Archivio Giurisprudenza per:
Tag: Diritto urbanistico – edilizia


CORTE DI CASSAZIONE CIVILE Sez. 6^, 21 novembre 2022, Ordinanza n.34151

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto dell'energia, Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO DELL’ENERGIA – Lavori di riqualificazione energetica con agevolazioni fiscali (bonus edilizi) – Installazione di pannelli solari – Omessa comunicazione preventiva all’ENEA – Causa ostativa alla concessione delle agevolazioni – Non detraibilità delle spese – Adempimento inderogabile – Standard di normale diligenza – Politiche energetiche nazionali nella direzione di uno sviluppo sostenibile – DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Verifica illeciti commessi dai notai in tema di compravendite immobiliari – Art. 1 L. n. 296/2006.


TAR SICILIA, Catania – 18 novembre 2022

Autorità: T. A. R. | Tags: Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Violazioni urbanistiche – Interesse protetto dall’art. 44 del d.P.R. n. 380/2001 – Individuazione – Giudice penale – Verifica incidentale dalla legittimità del titolo abilitativo – Mera formale esistenza del titolo – Non esclude il sindacato del giudice penale – Limite dell’intervenuta formazione del giudicato amministrativo – Portata.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 2^, 18 novembre 2022, Sentenza n.

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto demaniale, Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Occupazione di suolo pubblico al fine di trarne profitto – Collocazione di una piattaforma in legno – Soggetto entrato legittimamente in possesso del bene – Condotta tipica del reato di invasione di terreni o edifici – Casi di esclusione della responsabilità penale – Rilevanza ai fini amministrativi o civilistici – Fattispecie: subentro in un’attività (ristorante) avente una pedana sul suolo pubblico – Artt. 633 e 639-bis cod. pen. – DIRITTO DEMANIALE – Beni demaniali – Subentrato nel possesso – Condotta di chi continui a possedere un bene altrui – Occupazione di terreni o di edifici – Casi di esclusione della responsabilità penale – Legittimo possesso – Fattispecie: immobili e aree ricadente nell’alveo di un fiume.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 17 novembre 2022, Sentenza n.

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Abusivismo edilizio – Rapporto di coniugio – Reato edilizio materialmente commesso dall’altro coniuge – Responsabilità e mera qualità di comproprietario – Responsabilità concorsuale – Rilevanza degli elementi oggettivi e soggettivi – Artt. 3, 10, 29, 31, 44, d.P.R. n. 380/2001 – Responsabilità per abuso edilizio del proprietario (o comproprietario) dell’area non formalmente committente – Criteri o elementi di individuazione – Principio del cui prodest – Eliminazione delle conseguenze dannose del reato – Subordine della sospensione condizionale della pena alla demolizione dell’opera abusiva – Poteri del giudice – Art. 165 cod. pen..


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 17 novembre 2022, Sentenza n.

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Beni culturali ed ambientali, Diritto urbanistico - edilizia

BENI CULTURALI ED AMBIENTALI – Reati paesaggistici – Zona soggetta a vincolo paesaggistico-ambientale – Sequestro preventivo di un immobile abusivo – Sussistenza del presupposto del periculum in mora – Effettiva disponibilità materiale o giuridica del bene – Artt.181, d.lgs. n. 42/2004, 734 cod. pen. L. n. 394/1991 – DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Reato di lottizzazione abusiva cd. “materiale” o fisica – Natura di reato a consumazione anticipata – Rilevanza della condotta – Trasformazione urbanistica o edilizia del territorio – Violazione di previsioni di piano o normative ovvero in assenza di autorizzazione – Artt. 30, 44, 64-71, 65-72, 93-95 d.P.R. n.380/2001.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 15 novembre 2022, Sentenza n.

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto urbanistico - edilizia, Procedimento amministrativo

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Ordine di demolizione – Interferenza strutturale tra opere abusive e opere assentite – Perdita di staticità o compromissione della sicurezza dell’intero edificio – Annullamento e/o revoca – Motivato accertamento dell’ufficio tecnico comunale – PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO – Procedura della cd. fiscalizzazione – Procedimento amministrativo ex art. 33, comma 2, d.P.R. n. 380/2001 – Competenze e verifiche del giudice dell’esecuzione.Artt. 33, 34, 44, 64 e 71, 65 e 72, 93 e 95 d.P.R. n. 380/2001.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 11 novembre 2022, Sentenza n.

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Manufatto abusivo – Confisca e demolizione – Limiti – Declaratoria di estinzione del reato per esito positivo della messa alla prova – Autonomo potere sanzionatorio – Plurime violazioni di norme edilizie – Accessorietà alla “sentenza di condanna” – Artt. 31 e 44 d.P.R. 380/2001 – Art. 168-ter cod. pen..


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 9 novembre 2022, Sentenza n.

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Reati edilizi – Esecuzione dell’ordine di demolizione di un immobile abusivo – Diritto “assoluto” alla inviolabilità del domicilio – Esclusione – Artt. 2 e 3 Cost. e all’art. 8 CEDU – Richiesta di revoca o di sospensione – Presentazione di una istanza di condono o sanatoria – Possibili esiti ed i tempi di conclusione del procedimento amministrativo – Accertamento da parte del giudice dell’esecuzione – Art. 31 d.P.R. n. 380/2001 – Alienazione del manufatto abusivo a terzi – Effetti.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 8 novembre 2022, Sentenza n.42012

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto dell'energia, Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – DIRITTO DELL’ENERGIASuperbonus 110% – Agevolazione fiscale – Emissione di fatture od altri documenti per operazioni inesistenti – Cessione o “sconto in fattura” – Recupero del patrimonio edilizio, di efficienza energetica, di adozione di misure antisismiche, di recupero o restauro della facciata di edifici esistenti – Stato di avanzamento lavori – Tecnico abilitato.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 7 novembre 2022, Sentenza n.

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto processuale penale, Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Domanda di sanatoria – Falsità ideologica in certificati commessa da persone esercenti un servizio di pubblica necessità – Tecnico incaricato – Falsa asseverazione di conformità delle opere agli strumenti urbanistici ed al regolamento edilizio comunale – Opere non realizzate – Ininfluenza – Natura di “certificato” ex art. 481 cod. pen. – Art. 37, d.P.R. n. 380/2001 – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Correlazione tra imputazione contestata e sentenza – Nozione strutturale di “fatto” – Reale pregiudizio dei diritti della difesa – Artt.521 e 522 cod. proc. pen..


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 7 novembre 2022, Sentenza n.

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Reati edilizi – Condono edilizio in Sicilia – Semplificazione procedurale e requisiti di condonabilità – Iter procedimentale – Perizia giurata di un tecnico abilitato all’esercizio della professione – Effetti – Accertamenti a campione – Art. 28 L.R. Sicilia n.16/2016 – Legge n. 724/1994 – Rapporti tra la normativa nazionale e quella regionale – Limiti sostanziali – Prevalenza della disciplina nazionale –  Istanza di condono o di sanatoria successiva al passaggio in giudicato della sentenza di condanna – Possibili esiti e tempi di definizione della procedura – Verifiche del giudice dell’esecuzione – Legittimità ed efficacia del titolo abilitativo eventualmente rilasciato.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 4 novembre 2022, Sentenza n.

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto urbanistico - edilizia, Pubblica amministrazione, Risarcimento del danno

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Realizzazione di una tettoia lignea – Permesso di costruire in sanatoria – Effettivo estintivo dei reati contravvenzionali – Disciplina antisismica – Effetti e limiti – Artt. 36, 44, 45, 93, 94 e 95 d.P.R. n. 380/2001 – Violazioni urbanistico-edilizie – RISARCIMENTO DEL DANNO – Valutazione circa l’esistenza di un danno di carattere non patrimoniale – PUBBLICA AMMINISTRAZIONE – Legittimazione del Comune a costituirsi quale parte civile.


CONSIGLIO DI STATO, Sez. 4^ – 4 novembre 2022, n. 9664

Autorità: Consiglio di Stato | Tags: Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Rilascio titolo edilizio – Specificità del titolo edilizio – Conformità alla normativa urbanistica – Presunzione di legittimità – Validità del titolo edilizio sino alla rimozione – Principio di certezza del diritto – Stabilità dei rapporti giuridici – Effettività del potere pubblico – Permesso di costruire – Natura tendenzialmente vincolata – Privo di indole concessoria – Minimo esercizio di discrezionalità – Svolgimento di una complessa attività istruttoria (Massime a cura di Camilla Della Giustina)


CONSIGLIO DI STATO – 3 novembre 2022

Autorità: T. A. R. | Tags: Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Fatti rilevanti nell’attività di vigilanza edilizia – Abusi – Rapporti tra giudizio penale e amministrativo – Profilo oggettivo – Accertamento dei fatti materiali ma non della loro qualificazione giuridica – Autonoma valutazione da parte del giudice amministrativo o dell’amministrazione.


CONSIGLIO DI STATO – 3 novembre 2022

Autorità: T. A. R. | Tags: Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Intervento edilizio – Incidenza sull’assetto del territorio – Pluralità di opere – Valutazione globale – Abusivismo – Legittimo affidamento – Non invocabilità – Ingiunzione di demolizione – Motivazione sulle ragioni di pubblico interesse – Non è richiesta.


TAR CAMPANIA, Napoli – 2 novembre 2022

Autorità: T. A. R. | Tags: Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Opere non ancora realizzate – Possibilità di sanatoria ex art. 36 d.P.R. n. 380/2001 – Esclusione.


TAR CAMPANIA, Napoli – 2 novembre 2022

Autorità: T. A. R. | Tags: Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Acquisizione delle opere abusive al patrimonio pubblico – Finalità – Ripristino dell’ordine urbanistico-edilizio violato – Demolizione in epoca successiva alla scadenza del termine di cui all’art. 31, c. 3 d.P.R. n. 380/2001 – Improcedibilità della fattispecie acquisitiva.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 28 ottobre 2022, Sentenza n. 40866

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto processuale penale, Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIASuperbonus edilizio 110% – Crediti di imposta ceduti – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Sequestro preventivo non finalizzato alla confisca – Presupposti – Terzo estraneo al reato – Fattispecie: cessione dei crediti ad una banca estranea ai fatti di reato – Art.321, c.1, cod. proc. pen.. (segnalazione e massima a cura di Francesco Camplani)


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 28 ottobre 2022, Sentenza n.40865

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto dell'energia, Diritto processuale penale, Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – DIRITTO DELL’ENERGIASuperbonus 110% – Recupero del patrimonio edilizio, di efficienza energetica, di adozione di misure antisismiche, di recupero o restauro della facciata di edifici esistenti – Incentivo e credito di imposta – Crediti dei terzi cessionari – Delitto di truffa aggravata ai danni dello Stato – Sequestro preventivo impeditivo – Crediti derivati di cui all’art. 121, c.1, lett. b), d.l. n. 34/2020 – Misure cautelari reali – Possibilità – Sussistenza – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Sequestro preventivo non finalizzato alla confisca – Cose in proprietà di un terzo estraneo all’illecito ed in buona fede – Collegamento tra il reato e la cosa – Cd. sequestro impeditivo – Art. 321, comma 1, cod. proc. pen..


TAR CAMPANIA, Salerno – 27 ottobre 2022

Autorità: T. A. R. | Tags: Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Accertamento dell’inottemperanza all’ingiunzione di demolizione – Verbale di sopralluogo – Insufficienza – Valenza endoprocedimentale – Necessità di un formale atto di accertamento della competente autorità amministrativa.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 21 ottobre 2022, Sentenza n.

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Lottizzazione abusiva – Prescrizione del reato che maturi già nel corso del giudizio di primo grado – Limiti all’applicabilità della confisca «lottizzatoria» – Diritto di difesa – Artt. 30, 44 dPR n.380/2001.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 17 ottobre 2022, Ordinanza n.

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto processuale penale, Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Demolizione di un manufatto abusivo e ripristino dello stato dei luoghi – Responsabile dell’abuso – Termine di novanta giorni dall’ingiunzione – Effetto ablatorio ope legis – Esistenza o meno di un “impedimento assoluto” – Effetti – Reati di cui agli artt. 31, 44, 64 e 71, 65 e 72, 93,94 e 95 del D.P.R.380/2001 – Sequestro preventivo di immobile abusivo – Modalità di esecuzione del sequestro preventivo – Procedura dell’incidente di esecuzione – Natura, effetti e limiti del cd. “dissequestro temporaneo” – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Motivi d’appello – Requisito della specificità dei motivi – Onere di spiegare le ragioni per le quali si ritiene ingiusta o contra legem la decisione.


TAR LOMBARDIA, Milano – 14 ottobre 2022

Autorità: T. A. R. | Tags: Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Convenzione urbanistica – Curatore fallimentare – Art. 72 legge fallimentare – Potere di liberare il fallimento da vincoli contrattuali in atto – Inapplicabilità alle convenzioni urbanistiche – Fondamento.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 14 ottobre 2022, Sentenza n.

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto processuale penale, Diritto urbanistico - edilizia, Rifiuti

RIFIUTI – Terre e rocce da scavo e di rifiuti misti – Attività di raccolta-stoccaggio-gestione di rifiuti – Onere della prova – Abbandono di rifiuti – Riconoscimento della causa di esclusione della punibilità di cui all’art. 131 bis cod. pen. – Elementi – Esiguità del danno o del pericolo e particolare tenuità. – Art. 256 c.1 d.lgs. n.152/2006 d.P.R. n. 380/2001 – DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Reati urbanistici e edilizi – Violazione della destinazione urbanistica del sito – Artt. 3, 23 ter, 44, D.P.R. n. 380/2001 (T.U.E.) – Fattispecie – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Giudizio di cassazione – Limiti.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 13 ottobre 2022, Sentenza n.

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto processuale penale, Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Reati urbanistici – Opere di scavo, sbancamento e di livellamento del terreno – Usi diversi da quelli agricoli – Necessità del titolo abilitativo edilizio – Fattispecie: area sottoposta a vincoli paesaggistici, trasformazione urbanistica di aree agricole – Art. 44 lett. C del d.P.R. n. 380/2001 e 181 del d. lgs. n. 42/2004 – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Sequestro preventivo o probatorio – Ricorso per cassazione – Limiti – Artt. 325, 606 cod. proc. pen.


Iscriviti alla Newsletter GRATUITA

Ricevi gratuitamente la News Letter con le novità di AmbienteDiritto.it e QuotidianoLegale.

ISCRIVITI SUBITO


Iscirizione/cancellazione

Grazie, per esserti iscritto alla newsletter!