Archivio Giurisprudenza per:
Tag: Diritto urbanistico – edilizia


T.A.R. PUGLIA, Bari, Sez. 2^ – 30 marzo 2020 n. 454

Autorità: T. A. R. | Tags: Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Permesso di costruire tacito – Limiti – Permesso di costruire in forma espressa – Ipotesi normative – Convenzione edilizia – Istanza per rilascio del titolo edilizio espresso – Doverosità giuridica – Sussiste.


CONSIGLIO DI STATO – 26 marzo 2020

Autorità: Consiglio di Stato | Tags: Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Soggetti legittimati a richiedere la sanatoria – Maggiore ampiezza rispetto alla categoria dei legittimati a richiedere un titolo abilitante un intervento edilizio – Sintagma “responsabile dell’abuso” – Nozione.


CONSIGLIO DI STATO – 26 marzo 2020

Autorità: Consiglio di Stato | Tags: Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Impugnazione di atti di pianificazione urbanistica – Specifico contenuto costitutivo dell’atto – Configurabilità di controinteressati – Ipotesi.


TAR CAMPANIA, Napoli – 17 marzo 2020

Autorità: T. A. R. | Tags: Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Art. 31, c. 4 bis d.P.R. n. 380/2001 – Sanzione – Mancata spontanea ottemperanza all’ordine di demolizione – Abuso realizzato prima dell’entrata in vigore della norma – Irrilevanza.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 13 Marzo 2020, Sentenza n.

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto processuale penale, Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Revoca dell’ordine di demolizione delle opere edilizie abusive – Ricorso del Procuratore della Repubblica – Ambito di operatività della preclusione – Istanza meramente reiterativa di una domanda già esaminata – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Preclusione processuale – Effetti e limiti – Art. 606, cod. pen.


CONSIGLIO DI STATO, Sez. 6^ – 12 marzo 2020, n. 1753

Autorità: Consiglio di Stato | Tags: Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Cambio di destinazione d’uso funzionale alla realizzazione di un centro di accoglienza per migranti – Conformità alla normativa urbanistica di riferimento – Necessità – Art. 11 d.lgs. n. 142/2015


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 11 Marzo 2020, Sentenza n.

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Ordine di demolizione delle opere abusive – Effetti della sentenza passata in giudicato – Requisiti e limiti per la sospensione – Giurisprudenza.


TAR SICILIA, Palermo – 11 marzo 2020

Autorità: T. A. R. | Tags: Diritto dell'energia, Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO DELL’ENERGIA – DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Impianti alimentati da fonti rinnovabili soggetti a PAS – DIA – Silenzio significativo – Mancato esercizio del doveroso potere inibitorio – Potere residuale – Limite di tempo ragionevole – Valutazione comparativa degli interessi in rilievo.


TAR CAMPANIA, Salerno – 11 marzo 2020

Autorità: T. A. R. | Tags: Diritto urbanistico - edilizia, Procedimento amministrativo

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO – Irrogazione di sanzioni edilizie – Invio della comunicazione di avvio del procedimento (non necessaria) – Conseguente esame e valutazione delle controdeduzioni presentate dall’interessato – Necessità.


TAR CAMPANIA, Salerno – 9 marzo 2020

Autorità: T. A. R. | Tags: Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Costruzione di un soppalco – Insuscettibilità di incrementare la superficie dell’immobile – Intervento edilizio per il quale non è richiesto il permesso di costruire – Accertamento della legittimità urbanistico-edilizia – Dati catastali – Non sono decisivi – Ragioni.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 6 Marzo 2020, Sentenza n.

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto processuale penale, Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Spese di demolizione di un immobile abusivo – Sequestro conservativo nel corso del procedimento di esecuzione – Esclusione – Art. 316, cod. proc. pen. – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Conversione in pignoramento del sequestro conservativo – Sentenza di condanna irrevocabile – Risarcimento del danno in favore della parte civile – Conversione ipso iure – Artt. 320, 539 cod. proc. pen.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 05 Marzo 2020, Sentenza n.

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto urbanistico - edilizia, Legittimazione processuale

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Demolizione delle opere abusive – Autore dell’abuso – Responsabile dell’abuso e proprietario del bene – Ininfluenza – Natura di sanzione amministrativa a carattere ripristinatorio, priva di finalità punitive – Autore dell’abuso – Artt. 31, 44 d.P.R. 380/2001 – Destinatario dell’ordine non sia anche proprietario del bene – LEGITTIMAZIONE PROCESSUALE – Interesse giuridicamente rilevante a dedurre la nullità – Esclusione.


TAR LOMBARDIA, Milano – 5 marzo 2020

Autorità: T. A. R. | Tags: Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Convenzioni urbanistiche – Sopravvenienza di interessi pubblici – Diversa destinazione urbanistica delle aree acquisite in sede di convenzione – Possibilità. – Compensazione e perequazione urbanistiche – Differenza – Modelli configurati dal legislatore regionale – Possibile adattamento da parte dei Comuni – Specifiche esigenze di pianificazione.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 2 Marzo 2020, Sentenza n.

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto processuale penale, Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Costruttore – Reato di omessa denuncia delle opere in conglomerato cementizio armato – Natura di reato omissivo proprio – Obbligo di denuncia imposto dalla legge – Omissione su istigazione di chi ha ordinato i lavori – Responsabilità del committente dell’opera a titolo di concorso – Artt. 44, 65, 71,72 e 95 D.P.R. n. 380/2001 – Giurisprudenza – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Opere edilizie in difformità dal permesso di costruire – Applicabilità dell’art. 131-bis cod. pen. nelle ipotesi di violazioni urbanistiche e paesaggistiche – Parametri di valutazione dell’intervento abusivo – Unicità naturalistica del fatto – Fattispecie: violazione di più disposizioni di legge (ovvero urbanistiche ed antisismiche) – Particolare tenuità – Esclusione.


TAR PUGLIA, Bari – 2 marzo 2020

Autorità: T. A. R. | Tags: Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Art. 23-ter d.P.R. n. 380/2001 (introdotto dal d.l. n. 123/2014) – Mutamenti nella destinazione d’uso urbanisticamente rilevanti – Individuazione – Mutamento di destinazione d’uso meramente funzionale – Quantificazione degli oneri – Standards già garantiti – Artt. 16, c. 1, 3 e 10, 19, c. 2, e 23 d.P.R. n. 380/2001 – Costo di costruzione nel caso di interventi su edifici esistenti.


TAR PUGLIA, Lecce – 27 febbraio 2020

Autorità: T. A. R. | Tags: Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Realizzazione di un piazzale in cemento – Natura – Nuova costruzione – Realizzazione in regime di edilizia libera – Presupposti – Minima entità in termini assoluti e relativi – Art. 3, c. 1, lett. e) d.P.R. n. 380/2001.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 27 Febbraio 2020, Sentenza n.

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Abusivismo edilizio – Diritto all’abitazione – Esimente dello stato di necessità – Esclusione – Requisito dell’inevitabilità del pericolo – Assenza – Art. 31, d.P.R. n. 380/2001 – Manufatto abusivo – Ordine di demolizione e disciplina della prescrizione ex art.173 cod. pen. – Natura di sanzione amministrativa a carattere ripristinatorio – Interventi eseguiti in assenza di permesso di costruire, in totale difformità o con variazioni essenziali – Sanatoria implicita – Comportamenti della Pubblica amministrazione – Fattispecie.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 25 Febbraio 2020, Sentenza n.7389

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto processuale penale, Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Reati edilizi – Immobile abusivamente realizzato – Mera qualità di usufruttuario e responsabilità penale – Limiti – Qualifica di committente o di compartecipe – Necessità – Concorso nel reato – Presupposti – Artt. 29, 44, D.P.R. n. 380/2001 – Giurisprudenza – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Concessione delle attenuanti generiche – Giudice del merito – Giudizio di fatto – Motivazione del diniego – Elementi favorevoli o sfavorevoli ritenuti decisivi o comunque rilevanti.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 25/02/2020, Sentenza n.

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Reati edilizi – Opere abusive – Passaggio in giudicato della sentenza di condanna – Revoca o sospensione dell’ordine di demolizione – Presentazione di un’istanza di condono o sanatoria – Obblighi del giudice dell’esecuzione – Artt. 31, 44 d.P.R. n. 380/2001 – Abitazione abusiva e stato di necessità – Opere incompatibili con le disposizioni urbanistiche – Principio dell’interesse dell’ordinamento all’abbattimento – Diritto all’abitazione e all’inviolabilità del domicilio – Limiti – Demolizione al posto della confisca – Giurisprudenza CEDU – Natura amministrativa dell’ordine di demolizione – Sanzione accessoria di un potere autonomo e non alternativo – Estinzione della sanzione per il decorso del tempo – Prescrizione – Esclusione – Sanzione “ripristinatoria” – Tutela del territorio – Condono edilizio – Effetti del pagamento dell’oblazione – Unità immobiliare e plurimi interventi edilizi – Sanatoria frazionata – Applicabilità – Esclusione – Elusione del limite legale di consistenza dell’opera – Nozione di edificio.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 25/02/2020, Sentenza n.

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto urbanistico - edilizia, Procedimento amministrativo

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Revoca dell’ordine di demolizione dell’a.g. al fine di procedere spontaneamente alla demolizione – Verifica da effettuare nell’incidenti di esecuzione – Demolizione a spese del responsabile dell’abuso – Art. 31 d.P.R. n.380/2001 – Ordine di demolizione adottato dal giudice applicativo di sanzione amministrativa – Nozione convenzionale di «pena» – Giurisprudenza della Corte EDU – Obbligo di fare per ragioni di tutela del territorio – Esecuzione nelle forme previste dal codice di procedura penale – Funzione ripristinatoria del bene leso – Estinzione per decorso del tempo – Esclusione – Presupposti per la revoca dell’ordine di demolizione – Potere sanzionatorio autonomo del giudice – Destinatario dell’ordine di demolizione del manufatto abusivo – Incidente di esecuzione contro l’ingiunzione a demolire – Limiti della domanda – Acquisizione gratuita dell’opera abusiva al patrimonio disponibile del Comune – Effetti e finalità – Esistenza di prevalenti interessi pubblici – Alienazione a terzi della proprietà dell’immobile – Limiti al diritto «assoluto» all’inviolabilità del domicilio – Diritto all’abitazione dell’immobile abusivamente realizzato – Ripristino dello status quo ante – Istanza di sospensione dell’ordine di demolizione – Possibili esiti favorevoli della domanda di condono edilizio – Omessa risposta sull’istanza – PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO – Rallentamento della procedura amministrativa – Verifiche del giudice.


TAR LOMBARDIA, Brescia – 25 febbraio 2020

Autorità: T. A. R. | Tags: Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Annullamento del permesso di costruire – Art. 38 d.P.R. n. 380/2001 – Principio fondamentale della materia – Efficacia preclusiva dell’abbattimento – Mutamento dell’interesse pubblico per effetto dell’intervenuta modifica della disciplina urbanistica dell’area – Estensione analogica dell’art. 31 – Inconfigurabilità.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 24/02/2020, Sentenza n.7232

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto processuale penale, Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Esecuzione dell’ordine di demolizione – Diritto privato all’abitazione – Diritto della collettività alla tutela di un bene o interesse pubblico – Convenzione EDU – Obiettivo di garantire il ripristino dello status quo ante – Reati edilizi – Ordine giudiziale di demolizione dell’opera abusiva – Interventi eseguiti successivamente all’ordine di demolizioni – Effetti – Poteri del giudice – Demolizione parziale – Presupposti e limiti – Corrispondenza tra opere oggetto della sentenza e opere da abbattere – Valenza degli interessi pubblici e privati – Funzione ripristinatoria del bene interesse tutelato – Conformità della demolizione alla Convenzione – Giurisprudenza CEDU – Domanda di sanatoria – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Giudice dell’esecuzione – Potere-dovere di controllo sulla legittimità dell’atto concessorio e possibili esiti e tempi di definizione della procedura.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 21 Febbraio 2020, Sentenza n.

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Beni culturali ed ambientali, Diritto demaniale, Diritto processuale penale, Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO DEMANIALE – DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Opere abusive – Fumus dei reati urbanistici e paesaggistici – Ordine di demolizione – Chiosco bar realizzato sulla spiaggia demaniale – Mancata rimozione di un manufatto installato per soddisfare esigenze stagionali alla scadenza del termine – Effetti – Art. 44 d.P.R. n. 380/2001 – Giurisprudenza – Art. 321 cod. proc. pen. – Art. 181 d.lgs. n. 42/2004 – Il sequestro nei reati urbanistici e paesaggistici – Sequestro di un immobile costruito abusivamente la cui edificazione sia ultimata – BENI CULTURALI ED AMBIENTALI – Incidenza degli abusi sulle diverse matrici ambientali – Presupposti Motivazione e requisiti – Giurisprudenza – Antigiuridicità della condotta – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Art. 321, cod. proc. pen..


TAR LOMBARDIA, Brescia, Sez. 1^ – 20 febbraio 2020, n. 152

Autorità: T. A. R. | Tags: Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Opere di rilievo sovracomunale – Regione Lombardia – Contrasto tra i comuni interessati – Prescrizioni provinciali – Art. 3, c. 18 l.r. Lombardia n. 1/2000 – Inserimetno nello strumento urbanistico di strade di rilievo sovracomunale conformi alla disciplina del PTCP – Distribuzione dei vincoli stradali sul territorio – Prescinde dai confini amministrativi dei comuni.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 20/02/2020, Sentenza n.

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Reati edilizi – Opere abusive – Ordine di demolizione – Istanza di condono o sanatoria – Richiesta di revoca o di sospensione – Verifiche del giudice dell’esecuzione – Disamina dei possibili esiti e tempi di definizione della procedura – Art. 31 d.P.R. n. 380/2001 – Giurisprudenza – Onere probatorio a carico del soggetto in sede esecutiva.


Iscriviti alla Newsletter GRATUITA

Ricevi gratuitamente la News Letter con le novità di AmbienteDiritto.it e QuotidianoLegale.

ISCRIVITI SUBITO


Iscirizione/cancellazione

Grazie, per esserti iscritto alla newsletter!