Archivio Giurisprudenza per:
Tag: Diritto urbanistico – edilizia


TAR LOMBARDIA, Milano, Sez. 2^ – 9 luglio 2020, n. 1303

Autorità: T. A. R. | Tags: Beni culturali ed ambientali, Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – BENI CULTURALI E AMBIENTALI – Valutazioni di natura urbanistica e giudizi paesaggistici – Nozione di volume utile – Differenza – Volumi tecnici o volumi interrati – Distinzione irrilevante ai fini elal tutela del paesaggio.


TAR MARCHE – 8 luglio 2020

Autorità: T. A. R. | Tags: Diritto urbanistico - edilizia, VIA VAS AIA

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Attività produttive – Procedura S.U.A.P. – Impianti sportivi gestiti in modo imprenditoriale – Applicabilità – VIA, VAS E AIA – Normativa urbanistica e normativa in tema di VIA – Autonomia in tema di verifica della compatibilità dell’intervento – VAS – Varianti urbanistiche – Incisione sulla fisionomia complessiva del territorio – Fattispecie.


TAR LOMBARDIA, Milano – 8 luglio 2020

Autorità: T. A. R. | Tags: Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Difformità totale e difformità parziale – Differenza – Regime sanzionatorio – Art. 31 d.P.R. n. 380/2001.


TAR LOMBARDIA, Milano – 7 luglio 2020

Autorità: T. A. R. | Tags: Diritto urbanistico - edilizia, VIA VAS AIA

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Esercizio del potere di pianificazione urbanistica – Tutela di interessi costituzionalmente primari – Art. 9 Cost. – Tutela ambientale ed ecologica – VIA, VAS E AIA – Procedimento di VAS – Censure – Specifica lesione derivante dall’inosservanza delle norme – Inammissibilità di doglianze meramente strumentali – Generico interesse ad un nuovo esercizio del potere pianificatorio – Insufficienza – Fattispecie.


CONSIGLIO DI STATO – 6 luglio 2020

Autorità: Consiglio di Stato | Tags: Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Oneri di concessione – Parametro per la determinazione – Destinazione urbanistica – Concreta destinazione d’uso dell’immobile – Irrilevanza.


CONSIGLIO DI STATO – 6 luglio 2020

Autorità: Consiglio di Stato | Tags: Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Zone bianche – Regime supplementare di cui all’art. 9 t.u. edilizia – Applicabilità – Presupposto – Inesistenza di un regime pianificatorio generale.


TAR CAMPANIA, Salerno – 29 giugno 2020

Autorità: T. A. R. | Tags: Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Manutenzione straordinaria – Modifica apportata all’art. 3 del d.P.R. n. 380/2001 dal d.l. n. 133/2014 – Estensione della retroattività in melius alle sanzioni amministrative in materia edilizia – Esclusione – Diversità di funzioni della sanzione amministrativa rispetto a quella penale – Fattispecie.


TAR CAMPANIA, Napoli – 29 giugno 2020

Autorità: T. A. R. | Tags: Beni culturali ed ambientali, Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – BENI CULTURALI E AMBIENTALI – Art. 149 d.lgs. n. 42/04 – Interventi di manutenzione ordinaria, straordinaria, consolidamento statico e restauro conservativo – Prerogative dominicali – Comuni e zone privi di disciplina urbanistica – Alterazione dell’aspetto esteriore degli edifici.


TAR CAMPANIA, Napoli – 25 giugno 2020

Autorità: T. A. R. | Tags: Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Decorrenza del termine di impugnazione di un titolo edilizio – individuazione – Piena conoscenza – Principi di effettività, satisfattività e certezza degli atti amministrativi – Contemperamento – Competenza dei geometri – Esclusione delle costruzioni civili comportanti l’adozione di strutture in cemento armato – Progettazione e direzione riservata ad ingegneri ed architetti – Principio della collaborazione tra titolari di diverse competenze professionali – Presupposti.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 19 giugno 2020, Sentenza n.

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Spazi obbligatori di parcheggio – Deroga agli strumenti urbanistici – Realizzazione di un garage o nuovi parcheggi – Presupposti e limiti – L. n.122/1989 (c.d. Legge Tognoli) – Legge n. 1150/1942 – Lettura unitaria della disciplina – Giurisprudenza – Violazioni edilizie – Ordine di demolizione del manufatto abusivo impartito con sentenza di condanna – Rilascio del permesso di costruire in sanatoria – Effetti e limiti – Sindacato del giudice dell’esecuzione – Verifica della validità dei titoli in sanatoria – Fattispecie – Ordine di demolizione imposto dal giudice – Natura di sanzione amministrativa con autonoma funzione ripristinato – Esecuzione – Decorrenza di notevole tempo tra la realizzazione dell’abuso edilizio e l’esecuzione dell’ordine di demolizione (27 anni) – Prescrizione – Esclusione.


TAR PUGLIA, Lecce – 18 giugno 2020

Autorità: T. A. R. | Tags: Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Contributo di urbanizzazione – Art. 19 d.P.R. n. 380/2001 – Attività edilizia relativa a costruzioni o impianti destinati ad attività industriali o artigianali – Regime di favore – Nozione di “attività industriale” – Autonomia dall’omonima categoria civilistica.


TAR TOSCANA – 18 giugno 2020

Autorità: T. A. R. | Tags: Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Art. 9 d.m. n. 1444/1968 – Tutela di interessi di ordine generale – Posizioni sostanziali di controinteresse – Esclusione – Pareti “antistanti” – Nozione.


TAR TOSCANA – 18 giugno 2020

Autorità: T. A. R. | Tags: Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Art. 83 L.R. Toscana n. 1/2005 – Titolarità a richiedere il permesso di costruire – Relazione qualificata con l’area di natura anche solo obbligatoria – Fattispecie: atto di compravendita con patto di riservato dominio.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 17 giugno 2020, Sentenza n.

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Violazioni edilizie – Ordine di demolizione di un manufatto abusivo disposto dal giudice penale – Natura di sanzione amministrativa – Funzione ripristinatoria – Violazione del principio del “ne bis in idem” – Esclusione – Esecuzione nelle forme previste da codice di procedura penale – Art. 31, c.9, d.P.R. n. 380/2001 – Abusivismo edilizio e diritto all’abitazione – Esimente dello stato di necessità – Configurabilità – Esclusione – Le disagiate condizioni economiche non impediscono al cittadino di chiedere il permesso di costruire – Tutela di beni di rilevanza collettiva quali il territorio, l’ambiente e il paesaggio – Art. 444 cod. proc. pen – Opere edilizie abusive – Ordine di demolizione – Natura e funzione – Sanzione amministrativa ripristinatoria – Responsabilità del soggetto che è in rapporto col bene indipendentemente dal fatto che sia l’autore dell’abuso – Alienazione del manufatto abusivo a terzi estranei al reato – Ininfluenza sulla demolizione – Prescrizione – Esclusione – Giurisprudenza Cedu.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 17/06/2020, Sentenza n.

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Beni culturali ed ambientali, Diritto urbanistico - edilizia

BENI CULTURALI ED AMBIENTALI – Area paesaggisticamente vincolata – Lavori di livellamento del terreno – Modifica dell’assetto dei luoghi – Rilascio di un’autorizzazione paesaggistica – Necessità – Sequestro preventivo del terreno – Riesame del decreto – Art. 322 c.p.p. – Tutela paesaggistica – Attività edilizia libera e regime autorizzativo in area vincolata – Giudizio postumo di compatibilità paesaggistica – Presupposti per il rilascio – Art. 181 Dlgs.n. 42/04 e art. 3 d.P.R. n. 380/2001 – DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Mera sistemazione di un terreno agricolo – Realizzazione di recinzione in area vincolata con mutamento dello stato dei luoghi – Attività edilizia libera – Esclusione.


TAR TOSCANA – 16 giugno 2020

Autorità: T. A. R. | Tags: Beni culturali ed ambientali, Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – BENI CULTURALI E AMBIENTALI – Volume utile – Nozione ai fini urbanistici e a fini paesistici – Differenza.


C.G.A. PER LA REGIONE SICILIANA – 16 giugno 2020

Autorità: C. G. A. | Tags: Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Distanze legali fra edifici – Sporgenze – Computabilità – Presupposti.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 12 Giugno 2020, Sentenza n.

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto processuale penale, Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Sospensione dell’ordine di demolizione delle opere abusive – Sentenza passata in giudicato – Presupposti e limiti – Elementi concreti e tempi ragionevolmente prevedibile – Accertamenti in fatto insindacabili in sede di legittimità – Motivazione – Fattispecie: pendenza di ricorso al TAR dopo oltre dieci anni – Art. 31, d.P.R. 380/2001 – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Ricorso in cassazione – Prova esplorativa – Art. 665, 5°c., cod. proc. pen..


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 12 Giugno 2020, Sentenza n.

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Ordine di demolizione – Domanda di condono – Somma versata a titolo di oblazione per la definizione dell’illecito edilizio – Effetti – Reati edilizi – Ordine di demolizione impartito con sentenza di condanna – Verifica dei requisiti di forma e di sostanza – Revoca – Potere-dovere del giudice dell’esecuzione di verificare la legittimità.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 10 Giugno 2020, Sentenza n.17821

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto processuale penale, Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Manufatto abusivo – Pergolato con lamella orientabile di 30 mq – Autorizzazione sismica – Provvedimento di convalida del sequestro – Mantenimento del sequestro – Verifica delle opere definite come “interventi rilevanti” – Accertamento tecnico indicato dal P.M. – Artt. 93, 94, 94 bis e 95 del d.P.R. n.380/2001 – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Sequestro probatorio – Tribunale del riesame – Verifica della legittimità dei provvedimenti – Differente qualificazione giuridica – Ordinanze di sequestro preventivo o probatorio – Ricorso in cassazione per violazione di legge – Requisiti.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 05 giugno 2020, Sentenza n.17178

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto processuale penale, Diritto urbanistico - edilizia, Pubblica amministrazione

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Rilascio di permesso di costruire illegittimo – Condotta commissiva – Cessione di cubatura – Presupposti – Omogeneità delle aree – Contiguità territoriale delle aree – PUBBLICA AMMINISTRAZIONE – Responsabilità in capo al dirigente del Comune o responsabile dell’ufficio urbanistico per il reato edilizio – Rilascio di permesso di costruire illegittimo – Attività urbanistico-edilizia nel territorio comunale – Obbligo di vigilanza – Artt. 27, 31, 44, 95 D.P.R. n. 380/2001 (T.U.E.) – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Circostanze attenuanti generiche – Riconoscimento o diniego – Onere di motivazione per il diniego – Assenza dagli atti di elementi positivi.


TAR ABRUZZO, L’Aquila – 5 giugno 2020

Autorità: T. A. R. | Tags: Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Regola del silenzio assenso prevista per il procedimento di rilascio del permesso di costruire – Art. 20, c. 8 d.P.R. n. 380/2001 – Permesso di costruire in deroga – Inapplicabilità – Ragioni.


TAR CAMPANIA, Napoli – 5 giugno 2020

Autorità: T. A. R. | Tags: Acqua - Inquinamento idrico, Diritto urbanistico - edilizia

ACQUA E INQUINAMENTO IDRICO – DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Rischio idrogeologico – Classificazione delle aree – Grado di rischio – P.U.C. – Coerenza con le previsioni del PAI – Disciplina difforme – Illegittimità.


CORTE DI CASSAZIONE CIVILE, Sez. 1^, 05 giugno 2020, Sentenza n.

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto urbanistico - edilizia, Espropriazione, Pubblica amministrazione

ESPROPRIAZIONE – Espropriazione per pubblica utilità – Realizzazione o dell’ampliamento di una strada pubblica – Creazione o avanzamento della fascia di rispetto – Indennizzo dell’area residua – Espropriazione parziale – Fattispecie – Creazione o avanzamento della fascia di rispetto – Calcolo dell’indennità di espropriazione – Criterio – Effetto ablatorio incidente sullo jus aedificandi – Giurisprudenza – DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Aree site in fasce di rispetto stradale o autostradale – Vincolo di inedificabilità assoluta – Natura espropriativa del vincolo – Esclusione – Normativa statale o regionale – Distanze previste per le costruzioni rispetto al ciglio stradale – Preesistente vincolo di inedificabilità – Esproprio che colpisce un’area edificatoria resa inedificabile – Effetti. – PUBBLICA AMMINISTRAZIONE – Potere conformativo della P.A. – Determinazione dell’indennità di esproprio.


TAR LOMBARDIA, Milano – 5 giugno 2020

Autorità: T. A. R. | Tags: Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Risultanze catastali, certificati di agibilità, certificati energetici – Rilevanza immediata e diretta dal punto di vista edilizio – Esclusione.


Iscriviti alla Newsletter GRATUITA

Ricevi gratuitamente la News Letter con le novità di AmbienteDiritto.it e QuotidianoLegale.

ISCRIVITI SUBITO


Iscirizione/cancellazione

Grazie, per esserti iscritto alla newsletter!