Archivio Giurisprudenza per:
Tag: Boschi e macchia mediterranea


TAR LOMBARDIA, Brescia – 27 maggio 2021

Autorità: T. A. R. | Tags: Boschi e macchia mediterranea

BOSCO E MACCHIA MEDITERRANEA – Parziale assenza di vegetazione di boschiva – Assimilazione al bosco delle aree temporaneamente prive di copertura arborea – Classificazione come bosco nel Documento di Piano – Legittimità.


TAR LOMBARDIA, Milano – 4 marzo 2021

Autorità: T. A. R. | Tags: Boschi e macchia mediterranea

BOSCHI E MACCHIA MEDITERRANEA – Regione Lombardia – Trasformazione del territorio boschivo – Art. 43, c. 3 l.r. Lombardia n. 31/2008 – Interventi compensativi o versamento di corrispondenti oneri economici – Misura specifica dell’onere – Parametro – Coefficiente di boscosità – Nozione – Individuazione di un coefficiente di boscosità comunale – Illegittimità – Ragioni.


CORTE D’APPELLO DI CATANIA, Sez. 2^ penale – 24 febbraio 2021, n. 2507

Autorità: Corte di Appello | Tags: Boschi e macchia mediterranea, Incendi boschivi

BOSCHI E MACCHIA MEDITERRANEA – Nozione di bosco ed aree equiparate – D.lgs. n. 227/2001 – Regione siciliana – Art. 1 l.r. n. 13/99 – Decreto Presidente della Regione 28 giugno 2000 – INCENDI BOSCHIVI – Distinzione tra fuoco e incendio – Fondamento – Disposizioni penali in tema di incendio – Artt. 423, 423 bis, 424 e 635 c.p. – Danneggiamento, danneggiamento seguito da incendio e incendio boschivo – Responsabilità a titolo di colpa – Art. 423 bis – Regione Siciliana – Definizione di bosco ex art. 1, c. 1, l.r. Sicilia n. 13/1999 – Formazioni rupestri o ripariali – Macchia mediterranea – Nozione – Formazione vegetale composta da vegetazione erbacea diversa da quelle indicate nel decreto del Presidente della Regione siciliana del 28/6/2000 – Ampelodesma mauritanica (saracchio) – Non costituisce bosco, né macchia mediterranea (segnalazione a cura dell’avv. Domenico Nigro)


TAR EMILIA ROMAGNA, Bologna – 28 gennaio 2021

Autorità: T. A. R. | Tags: Boschi e macchia mediterranea, Rifiuti

BOSCHI E MACCHIA MEDITERRANEA – BENI CULTURALI E AMBIENTALI – D.lgs. n. 34/2018 – Sottoposizione a vincolo paesaggistico dei boschi – Requisito del valore paesaggistico o di specifiche tipologie di bosco – Previsione – Esclusione – RIFIUTI – Impianti di smaltimento/recupero – Provvedimento Autorizzatorio Unico Regionale (PAUR) – Assorbimento delle singole autorizzazioni settoriali – Deroga al riparto delle competenze – Esclusione – Governo del territorio – Comuni – Espressione dei pareri di competenza all’interno della Conferenza di Servizi.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 7 gennaio 2021, Sentenza n.190

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Beni culturali ed ambientali, Boschi e macchia mediterranea, Diritto urbanistico - edilizia

BENI CULTURALI ED AMBIENTALI – Autorizzazione paesaggistica e sanatoria urbanistica – Limiti – Zona vincolata – Rilascio del permesso di costruire e ordine di rimessione in pristino – art. 142, 146, 167, 181, d.lgs. 42/2004 e Artt. 3, 36, 44, lett. c), d.P.R. 380/2001 – Condotta colposa del reato di costruzione edilizia abusiva – Disciplina della tutela del paesaggio – Convinzione erronea – DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Permesso di costruire in sanatoria – Requisito della “doppia conformità” – Necessità – Presenza del vincolo paesaggistico – Ulteriori limiti – BOSCHI E MACCHIA MEDITERRANEA – Interventi su area boschiva (sistemazione e livellamento del terreno con escavazione della scarpata boscata) – Obbligo di presentare all’amministrazione competente il progetto degli interventi – Accertamento in fatto della sussistenza del vincolo paesaggistico – Competenza del giudice di merito.


CORTE DI GIUSTIZIA UE, Sez. 6^, 17 dicembre 2020 Sentenza n.

Autorità: Corte di Giustizia UE | Tags: Agricoltura e zootecnia, Boschi e macchia mediterranea

AGRICOLTURA E ZOOTECNIA – Politica agricola comune – Norme sui pagamenti diretti agli agricoltori nell’ambito dei regimi di sostegno – Regime di pagamento di base – Nozione di “ettaro ammissibile a disposizione dell’agricoltore” – Utilizzo illecito della superficie interessata da parte di un terzo – BOSCHI E MACCHIA MEDITERRANEA – Domanda di attivazione di un diritto all’aiuto per una superficie imboschita – Nozione di “superficie che ha dato diritto di ricevere pagamenti nel 2008” – Regime di pagamento unico o regime di pagamento unico per superficie – Rinvio pregiudiziale – Regolamento (UE) n. 1307/2013.


TAR PUGLIA, Bari – 16 novembre 2020

Autorità: T. A. R. | Tags: Boschi e macchia mediterranea, Incendi boschivi

INCENDI BOSCHIVI – BOSCO E MACCHIA MEDITERRANEA – Regolamento regionale Puglia n. 19/2017 – Tagli boschivi in aree già interessate da incendi boschivi – Autorizzazione – Competenza – Rigorosa e puntuale attività di verifica.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 16 novembre 2020 , Sentenza n.

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Aree protette, Beni culturali ed ambientali, Boschi e macchia mediterranea, Diritto processuale penale

BENI CULTURALI ED AMBIENTALI – AREE PROTETTE – Zone sottoposte a vincolo paesaggistico – BOSCHI E MACCHIA MEDITERRANEA – Tagli non colturali in difformità della normativa forestale – Art. 181 comma 1 d.lgs. n.42/2004 – Fattispecie – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Verifica dell’adeguatezza dell’apprezzamento probatorio compiuto dal giudice – Inammissibilità del ricorso.


TAR ABRUZZO, L’Aquila – 21 settembre 2020

Autorità: T. A. R. | Tags: Boschi e macchia mediterranea

BOSCO E MACCHIA MEDITERRANEA – Definizione di bosco recata dall’art. 2 del d.lgs n. 227/2001 (ora art. 3, c. 3 d.lgs. n. 34/2018) – Soprassuoli con caratteristiche forestali ricompresi all’interno del perimetro urbano – Disciplina delle superfici boscate esterne.


TAR PUGLIA, Bari – 4 agosto 2020

Autorità: T. A. R. | Tags: Beni culturali ed ambientali, Boschi e macchia mediterranea

BENI CULTURALI E AMBIENTALI – BOSCO E MACCHIA MEDITERRANEA – Bosco – Natura artificiale – Tutela accordata dal d.lgs. n. 42/2004 – Prescrizioni del piano paesaggistico e prescrizioni di carattere urbanistico ed edilizio – Natura sovraordinata del Piano paesaggistico – Art. 145, cc. 3 e 4 d.lgs. n. 42/2004 – Obblighi conformativi a carico dei Comuni.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 30 Luglio 2020, Sentenza n.

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Aree protette, Boschi e macchia mediterranea, Diritto processuale penale, Inquinamento acustico

AREE PROTETTE – Inquinamento luminoso e sonoro – Attività incompatibile con la destinazione dell’area a parco – BOSCHI E MACCHIA MEDITERRANEA – Emissioni luminose e sonore in area classificata boscata – INQUINAMENTO ACUSTICO – Emissioni sonore – Trasgressione di regolamenti di parchi naturali regionali – Contravvenzione ex artt. 6 e 30 legge n.394/91 – Reato di pericolo astratto – Verifiche del giudice – Fattispecie: diffusione luminosa e sonora in aree sottoposte a tutela  – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Reati di pericolo concreto e reati di pericolo astratto (o presunto) – Nozione e differenze – Giudizio di pericolosità sulla base di leggi scientifiche e/o di massime d’esperienza – Doveri del giudice.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 12 Maggio 2020, Sentenza n.14544

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Agricoltura e zootecnia, Beni culturali ed ambientali, Boschi e macchia mediterranea, Diritto urbanistico - edilizia, Fauna e Flora

BENI CULTURALI ED AMBIENTALI – Attività agro-silvo-pastorali in zona vincolata – Alterazione permanente dello stato dei luoghi – Necessità dell’autorizzazione – FAUNA E FLORA – BOSCHI E MACCHIA MEDITERRANEA – Taglio di alberi – Tagli colturali compiuti per il miglioramento della flora tutelata – Irrilevanza delle autorizzazioni incompatibili – Art. 44 d.P.R. n.380/2001 – Artt. 149, 181 d.lvo n.42/2004 – Zone paesisticamente vincolate – Modificazione dell’assetto del territorio – Autorizzazione – Necessità – Configurabilità del reato ex art. 181 c.1 d.lvo n.42/2004 – DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – AGRICOLTURA E ZOOTECNIA – Opere di scavo, di sbancamento e di livellamento del terreno – Usi diversi da quelli agricoli – Titolo abilitativo edilizio – Necessità.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 20 Aprile 2020, Sentenza n.12530

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Beni culturali ed ambientali, Boschi e macchia mediterranea, Diritto processuale penale

BENI CULTURALI ED AMBIENTALI – Violazioni paesaggistiche – Dichiarazione dell’esercente professionale di attività di taglio boschivo – Effetti – BOSCHI E MACCHIA MEDITERRANEA – Taglio di piante d’alto fusto in area vincolata boschiva – Autorizzazione errata affidata a un terzo – Rilevanza della buona fede – Esclusione – Art. 181, d.lgs 42/2004 – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Reato contravvenzionale – Buona fede – Responsabilità – Onere della prova – Valutazione dell’inevitabilità dell’errore di diritto – Rilevanza della professionalità nell’attività – Causa di esclusione della punibilità per particolare tenuità del fatto – Presupposti – Valutazione della condotta – Motivazione – Art. 131 bis cod. pen. – Contrasto tra dispositivo e motivazione della sentenza – Regola della prevalenza e deroga al principio generale – Volontà decisoria del giudice – Giurisprudenza.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 10/03/2020, Sentenza n.

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Beni culturali ed ambientali, Boschi e macchia mediterranea, Diritto urbanistico - edilizia

BOSCHI E MACCHIA MEDITERRANEA – Tutela delle aree boscate – Diversa definizione degli strumenti urbanistici comunali – Inefficacia – Operatività del vincolo paesaggistico ex art. 142 d. Lgs. 42/2004 – T.U. in materia forestale del 3.4.2018 n.34 – BENI CULTURALI ED AMBIENTALI – Tutela dei beni ambientali – Permesso di costruire e vincolo paesaggistico – Area boschiva – Onere di rappresentazione da parte dell’interessato – Omissione – Effetti – Artt. 5, 44 d.P.R. 380/2001 – Artt. 146, 153, 154, 159, 181, c.1 bis lett. b) d. 1gs. 42/2004 – DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Rilascio del permesso di costruire e rilascio del parere ambientale – Rapporto di autonomia e non di interdipendenza – Responsabile del procedimento.


TAR PUGLIA, Bari, Sez. 3^ – 12 dicembre 2019, n. 1647

Autorità: T. A. R. | Tags: Boschi e macchia mediterranea, Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – BOSCHI E MACCHIA MEDITERRANEA – Interventi di taglio di vegetazione – Specifica autorizzazione rilasciata dall’Ente forestale – Assorbe il titolo edilizio.


CONSIGLIO DI STATO – 2 dicembre 2019

Autorità: Consiglio di Stato | Tags: Boschi e macchia mediterranea

BOSCHI E MACCHIA MEDITERRANEA – Nozione di bosco – Art. 4, c. 1, lett. e) d.lgs. n. 34/2018 – Radure e altre superfici che interrompono la continuità del bosco – Assimilabilità al bosco – Fondamento.


TAR PUGLIA, Lecce – 4 novembre 2019

Autorità: T. A. R. | Tags: Beni culturali ed ambientali, Boschi e macchia mediterranea

BENI CULTURALI E AMBIENTALI – BOSCHI – Art. 142, c. 1, lett. g) d.lgs. n. 42/2004 – Territori coperti da boschi – Beni paesaggistici tutelati per legge – Vincoli ex lege non soggetti a decadenza.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 17/09/2019, Sentenza n.38471

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Agricoltura e zootecnia, Beni culturali ed ambientali, Boschi e macchia mediterranea, Diritto processuale penale, Diritto urbanistico - edilizia, Procedimento amministrativo, Pubblica amministrazione

BOSCHI E MACCHIA MEDITERRANEA – Qualificazione giuridica di bosco – Nozione di bosco ai fini penali – AGRICOLTURA – Lavori di bonifica agraria in area boschiva – BENI CULTURALI ED AMBIENTALI – Tutela dei beni paesaggistici e ambientali – Trasformazione bosco a prato – Assenza della autorizzazione paesaggistica – Rimessione in pristino dello stato dei luoghi – D.lgs. n. 227/2001 – Art. 181 d.lgs. n.42/2004 – DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Ordine di demolizione della costruzione abusiva – Pene accessorie – Applicazione d’ufficio – PUBBLICA AMMINISTRAZIONE – PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO – Sanzioni amministrative accessorie che conseguono ex lege alla sentenza di condanna – Demolizione di immobili abusivi o la rimessione in pristino dello stato dei luoghi per le violazioni paesaggistiche – Omissione – Effetti – Rimedi – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Impugnazione proposta dal solo imputato – Principio del divieto della “reformatio in peius” Poteri e limiti del giudice di appello – Ipotesi di aggravamento per specie o quantità della pena – Art. 597, comma 3, cod. proc. pen.- Rinnovazione della istruzione dibattimentale in appello – Casi di specifica motivazione o motivazione implicita – Giurisprudenza.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez.3^ 30/10/2018, Sentenza n.49703

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Boschi e macchia mediterranea, Diritto processuale penale, Diritto venatorio e della pesca, Fauna e Flora

DIRITTO VENATORIO – CACCIA – Esercizio dell’uccellagione mediante utilizzo di archetti in area boschiva – Natura di reato pericolo a consumazione anticipata – La cattura fisica dell’animale non è necessaria – FAUNA – Predisposizione delle reti o di analoghi mezzi idonei alla cattura della fauna selvatica – Momento della consumazione del reato – BOSCHI – Esercizio di uccellagione in area boschiva – Giurisprudenza – Caccia con mezzi vietati ed uccellagione – Distinzione – Configurabilità del reato di uccellagione – Elementi – Indiscriminata cattura di uccelli – Potenzialità offensiva degli strumenti di cattura – Art. 30 c.1 lett. e) L. n.157/1992 – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Inammissibilità del ricorso per cassazione – Effetti – Dichiarazione di cause di non punibilità – Esclusione – Art. 129 c.p.p..


TAR PUGLIA, Lecce – 26 ottobre 2018

Autorità: T. A. R. | Tags: Boschi e macchia mediterranea

* BOSCHI E MACCHIA MEDITERRANEA – Qualificazione di un’area quale area boscata – Art. 2, c. 6 d.lgs. n. 227/2001 – Cartografie del PPTR – Individuazione di un’area boscata con larghezza media maggiore di 20 metri e copertura a bosco superiore al 20% – Sottoposizione a incendio – Non esclude la qualificazione dell’area come boschiva.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez.3^ 11/10/2018, Sentenza n.46042

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Boschi e macchia mediterranea, Diritto urbanistico - edilizia, Incendi boschivi

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Realizzazione di insediamenti civili e ad attività produttive in zone boscate – INCENDI BOSCHIVI – Edificazione in aree percorse dal fuoco – BOSCHI E MACCHIA MEDITERRANEA – Destinazione dell’area e vincoli – Art. 10 L. n.353/2000 –  Art. 44, d.P.R. n.380/2001 – Giurisprudenza.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez.3^ 04/10/2018, Sentenza n.44104

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Beni culturali ed ambientali, Boschi e macchia mediterranea, Diritto urbanistico - edilizia, Pubblica amministrazione

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Violazioni urbanistiche e reati di falso materiale e ideologico e abuso d’ufficio – Natura di atto fidefacente del permesso di costruire – Esclusione – PUBBLICA AMMINISTRAZIONE – Falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici – Falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in certificati o in autorizzazioni amministrative – Assessore comunale con delega all’urbanistica – Formazione di un falso atto di rettifica e voltura di un permesso di costruire originariamente emanato in favore di un diverso soggetto e altre false attestazioni – Retrodatazione di atti necessaria per evitare la verificazione del silenzio-rigetto – Permesso di costruire – Momento consumativo del reato di abuso d’ufficio – Condotta del pubblico ufficiale – Ingiusto vantaggio patrimoniale per il soggetto beneficiato –  Incremento patrimoniale dell’immobile divenuto edificabile – BOSCHI E MACCHIA MEDITERRANEA – False attestazioni sulla natura non "boscata" dei terreni – -Artt. 10 e ss. 36, c.3, d.P.R. n.380/2001 – Artt. 476, 477,478, 479 e 480 cod. pen. – BENI CULTURALI ED AMBIENTALI – Autorizzazione paesaggistica – Falso materiale e ideologico – Esclusione di una sua riconducibilità alla categoria degli atti fidefacenti – Querela di falso – Necessità.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^ 12/09/2018, Sentenza n.

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Beni culturali ed ambientali, Boschi e macchia mediterranea, Diritto processuale penale

* BOSCHI E MACCHIA MEDITERRANEA – Taglio boschivo in assenza della prescritta autorizzazione – Pena prevista pecuniaria e detentiva – BENI CULTURALI ED AMBIENTALI – Reati di cui agli artt. 142, 146 e 181 d. lgs. 42/2004 – Art. 44, c.1, lett. C), d.P.R. n.380/2001- DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Sentenza di patteggiamento – Applicazione della sola pena pecuniaria – Pena illegale.


CORTE DI GIUSTIZIA UE Sez. 8^, 07/08/2018 Sentenza C-329/17

Autorità: Corte di Giustizia UE | Tags: Boschi e macchia mediterranea, Diritto dell'energia, Fauna e Flora, VIA VAS AIA

BOSCHI E MACCHIA MEDITERRANEA – Nozione di disboscamento – FAUNA E FLORA – Apertura di un varco boschivo – Bosco: conversione ad un altro tipo di sfruttamento del suolo – VIA VAS AIA – valutazione dell’impatto ambientale – Direttiva 2011/92/UE – DIRITTO DELL’ENERGIA – Installazione e sfruttamento di una linea elettrica aerea.


CORTE DI GIUSTIZIA UE Sez. Un. 17 aprile 2018 Sentenza C-441/17

Autorità: Corte di Giustizia UE | Tags: Boschi e macchia mediterranea, Fauna e Flora, VIA VAS AIA

FAUNA E FLORA – Conservazione degli habitat naturali e della flora e della fauna selvatiche – Ambiente – Conservazione degli uccelli selvatici – Sito Natura 2000 “Puszcza Białowieska” – BOSCHI – Modifica del piano di gestione forestale – Aumento del volume di legname sfruttabile – Piano o progetto non direttamente necessario alla gestione del sito che può avere incidenze significative su tale sito – VIA VAS AIA – Opportuna valutazione dell’incidenza sul sito – Pregiudizio all’integrità del sito – Attuazione effettiva delle misure di conservazione – Effetti sui siti di riproduzione e sulle aree di riposo delle specie protette – Inadempimento di uno Stato (Polonia) – Direttiva 92/43/CEE – Direttiva 2009/147/CE.


Iscriviti alla Newsletter GRATUITA

Ricevi gratuitamente la News Letter con le novità di AmbienteDiritto.it e QuotidianoLegale.

ISCRIVITI SUBITO


Iscirizione/cancellazione

Grazie, per esserti iscritto alla newsletter!