Archivio Giurisprudenza per:
Tag: Diritto sanitario


CORTE DI CASSAZIONE CIVILE Sez. 3^, 11 gennaio 2023, Ordinanza n.

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto sanitario, Risarcimento del danno

DIRITTO SANITARIO – Trattamento Sanitario Obbligatorio (TSO) – Evento terapeutico straordinario – Tutela della salute mentale del paziente – Consenso del paziente – Ospedalizzazione in regime di trattamento sanitario obbligatorio (TSO) per un disturbo mentale – Violazione dei diritti alla libertà di autodeterminazione e alla salute – Omissione del medico dell’obbligo informativo – Esercizio del diritto fondamentale all’autodeterminazione in ordine al trattamento medico – Astratta capacità plurioffensiva – RISARCIMENTO DEL DANNO – Domanda risarcitoria – Artt. 2, 13 e 32, c.2, Cost. – Individuazione della causa “immediata” e “diretta” (ex art. 1223 c.c.) del danno-conseguenza – Criterio della cd. vicinanza della prova – Risarcimento in tema di consenso informato – Violazione dell’obbligo informativo – Presupposti.


CONSIGLIO DI STATO, Sez. 3^ – 5 dicembre 2022, n. 10648

Autorità: Consiglio di Stato | Tags: Diritto sanitario

DIRITTO SANITARIO – Obbligo vaccinale – Art. 4 del d.l. n. 44 del 2021 – Giurisdizione del giudice amministrativo – Potere vincolante – Tutela della salute pubblica – Interesse legittimo – Art. 7 c.p.a. – Incisione dei poteri autoritativi su attività inerenti all’esercizio dei diritti – Esonero o differimento obbligo vaccinale – Mera discrezionalità tecnica a carattere accertativo – Assenza potere autoritativo discrezionale – Potere vincolato al rispetto di requisiti tecnico-scientifici – Competente medico vaccinatore – Potere amministrativo vincolato di ordine tecnico-scientifico – Bilanciamento tra obbligo di vaccinazione e condizioni di salute della persona (Massime a cura di Camilla Della Giustina)


CORTE DI CASSAZIONE CIVILE Sez. 3^, 18 novembre 2022, Sentenza n.34027

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto sanitario, Risarcimento del danno

DIRITTO SANITARIO – Tutela della salute – Vaccini – Soggetto colpito da poliomielite dopo la vaccinazione antipolio – Nesso di causalità – Principio di effettività della tutela – Onere della prova – RISARCIMENTO DANNI – Domanda risarcimento danni.


CORTE DI GIUSTIZIA UE, Sez.2^, 27 ottobre 2022, Sentenza

Autorità: Corte di Giustizia UE | Tags: Diritto degli alimenti, Diritto sanitario

DIRITTO DEGLI ALIMENTI – Sicurezza degli alimenti – Alimenti destinati ai lattanti e ai bambini nella prima infanzia – Prodotti alimentari – Alimenti a fini medici speciali – DIRITTO SANITARIO – Nozione di «altre esigenze nutrizionali determinate da condizioni cliniche» – Alimenti di utilità generale per il paziente – Distinzione rispetto ai medicinali – Rinvio pregiudiziale – Regolamento (UE) n. 609/2013 – Regolamento delegato (UE) 2016/128.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 5^, 4 ottobre 2022, Sentenza n.

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto sanitario, Pubblica amministrazione

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE – Reato di falso in atto pubblico – Delitto di falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblico – Casi e limiti di configurabilità del reato – Atti destinati a provare la verità dei fatti attestati – Dichiarazioni sostitutive – Rilevanza di semplificazione probatoria nell’ambito del procedimento amministrativo – Art. 483 cod. pen. – Reato di falso in atto pubblico mediante una falsa autodichiarazione – Natura fidefacente dell’atto – Fattispecie aggravata di cui all’art. 476, c.2°, cod. pen. – Efficacia fidefacente – Art. 2700 cod. civ. – DIRITTO SANITARIO – Lesioni personali colpose gravi – Attestato falso dei fatti nell’atto destinato a provare la verità – Concorso nel contribuire all’azione o omissione altrui – Fattispecie.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 29 settembre 2022, Sentenza n.36820

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto sanitario

DIRITTO SANITARIO – Tutela della salute – Odontoiatria – Intervento implantologico – Apparecchiature “Cone beam” – Esposizione dei pazienti a radiazioni ionizzanti – Senza documentare esigenze diagnostiche e senza valutare i potenziali s/vantaggi diagnostici o terapeutici – Continuità normativa tra l’art.14, co. 1, d.Lgs. n.187/2000 e l’art. 243 d.lgs. n.101/2020 – Fattispecie: pazienti sottoposti a radiazioni ionizzanti in assenza dei requisiti espressamente richiesti dalla normativa di riferimentoDIRITTO PROCESSUALE PENALE – Attenuanti generiche – Ottenimento o diniego delle attenuanti – Elementi ritenuti idonei per giustificare trattamento sanzionatorio.


TRIBUNALE DI TORINO Sez. Lavoro, 20 luglio 2022, Sentenza n. 1151

Autorità: Tribunali di Merito | Tags: Diritto sanitario

DIRITTO SANITARIO – Tutela della salute – COVID 19 – SARS-Cov 2 – Obbligo vaccinale per i lavoratori ultracinquantenni – Inosservanza – Provvedimento di sospensione dal servizio – Illegittimità – Impugnazione del provvedimento di sospensione – Disapplicazione – Reintegro nel posto di lavoro – Pagamento delle somme dovute e interessi – Art. 4 ter D.L. 44/2021 – D.L. n. 172/2021.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 5^, 7 luglio 2022, Sentenza n.

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto sanitario, Pubblica amministrazione

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE – Atto avente pubblica fede – Presupposti – Provenienza del documento dallo stesso pubblico ufficiale – Valore probatorio delle dichiarazioni rese al pubblico ufficiale da terzi – Esclusione – Verbali di accertamento redatti dai pubblici ufficiali – Valore di piena prova e querela falso – DIRITTO SANITARIO – Certificato del pronto soccorso – Riferimento alla causa della patologia – Esclusione della fede privilegiata – Reato di falso in atto pubblico – Art. 476, c.p..


TRIBUNALE ORDINARIO DI FIRENZE Sez. 2^ CIVILE, 6 luglio 2022

Autorità: Tribunali di Merito | Tags: Diritto sanitario

DIRITTO SANITARIO – COVID-19 – Rifiuto dell’obbligo vaccinale Sars Cov 2 – Sospensione dall’esercizio della professione – Tutela della salute – Reintegro all’esercizio della professione.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez.1^, 5 maggio 2022, Sentenza n.18002

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto processuale penale, Diritto sanitario

DIRITTO SANITARIO – Reato di commercio o somministrazione di medicinali guasti – Mera detenzione per la somministrazione – Esposizione a pericolo del bene giuridico – Tentativo – Consapevolezza del guasto o della imperfezione del medicinale – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Correlazione fra imputazione e sentenza – Mutamento del fatto – Trasformazione radicale – Mutamento del fatto occorre una trasformazione radicale. (massima a cura di Francesco Camplani)


TAR VENETO, Sez. 3^ – 27 aprile 2022, n. 633

Autorità: T. A. R. | Tags: Diritto sanitario

DIRITTO SANITARIO – Obbligo di vaccinazione – Sars-covid-19 – Sospensione – Inidoneità del sanitario allo svolgimento della prestazione lavorativa – Sopravvenuta impossibilità temporanea (Massima a cura di Camilla Della Giustina)


CONSIGLIO DI STATO, Sez. 3^ – 19 aprile 2022, n. 2928

Autorità: Consiglio di Stato | Tags: Diritto sanitario

DIRITTO SANITARIO – Pillola dei cinque giorni dopo – L. 194/1978 – Interruzione volontaria della gravidanza – Donne minori di anni diciotto – Farmaco antiovulatorio – Impianto dell’embrione – Interruzione volontaria di gravidanza – L. 219/2017 – Consenso informato – D.lgs. 6 settembre 2006, n. 205 – Codice del consumo (Massima a cura di Gianluca Trenta)


CORTE DI CASSAZIONE CIVILE, Sez. 6^ 24 marzo 2022, Ordinanza n.9621

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto sanitario, Fauna e Flora, Maltrattamento animali, Pubblica amministrazione, Risarcimento del danno

MALTRATTAMENTO ANIMALI – Randagismo degli animali – FAUNA – Responsabilità per i danni causati dagli animali randagi – Nesso causale tra l’aggressione e le lesioni subite – Obbligo giuridico di impedire l’evento – Art. 40, c.2, cod. pen. – RISARCIMENTO DEL DANNO – Risarcimento del danno – Art. 2043 cod. civ. – DIRITTO SANITARIO – ASL responsabilità – Prova concreta del controllo e gestione del fenomeno – Necessità – Servizio veterinario – PUBBLICA AMMINISTRAZIONE – Comune di Grottaglie e ASL di Taranto – Obbligo di cattura e ricovero dell’animale – Responsabilità omissiva – Principio del neminem laedere – Fattispecie: di illecito aquiliano.


CGA PER LA REGIONE SICILIANA, Sez. Giurisdizionale – 22 marzo 2022, n. 351

Autorità: C. G. A. | Tags: Diritto sanitario

DIRITTO SANITARIO – COVID-19 – Obbligo vaccinale (anti SARS-COV-2) – Rilevante e non manifestamente infondata la questione di legittimità costituzionale – Inadeguatezza della farmacovigilanza passiva e attiva – Mancanza nella fase di triage di approfonditi accertamenti – Test di positività/negatività al Covid – Stadio attuale di sviluppo dei vaccini antiCovid ed evidenze scientifiche – Rischio per la salute dei vaccinati – Espressa esclusione dalla sottoscrizione del consenso informato delle ipotesi di trattamenti sanitari obbligatori.


TRIBUNALE DI PISA 17 febbraio 2022 Sentenza n.1842

Autorità: Tribunali di Merito | Tags: Diritto sanitario, Tutela dei consumatori

DIRITTO SANITARIO – COVID-19 – Stato d’emergenza – TUTELA DEI CONSUMATORI – Illegittimi tutti i provvedimenti emessi per il contenimento dell’epidemia da CORONAVIRUS.


TRIBUNALE UE, Sez.7^, 9 febbraio 2022, Sentenza n.

Autorità: Tribunale UE | Tags: Acqua - Inquinamento idrico, Diritto degli alimenti, Diritto processuale europeo, Diritto sanitario, Fauna e Flora, Inquinamento del suolo, Tutela dei consumatori

ACQUA – INQUINAMENTO IDRICO – Acque superficiali e le acque sotterranee contenenti tiram – FAUNA E FLORA – Rischio per gli organismi acquatici derivante dall’esposizione al DMCS – Rischio legato agli uccelli e ai mammiferi – Soglia di allarme tossicologico – Metabolita M1 – TUTELA DEI CONSUMATORI – Rischio connesso all’ingestione alimentare per il consumatore – Usi del tiram per spray fogliare – Principio di proporzionalità – INQUINAMENTO DEL SUOLO – Immissione sul mercato di prodotti fitosanitari – Disciplina normativa – Politica in materia ambientale – Protezione della salute pubblica – Principio di inquprecauzione – Parità di trattamento – Reg. (CE) n. 1107/2009 e Reg. di esecuzione (UE) n. 844/2012 – Salute umana, sicurezza e ambiente – Fasi di tutela e misure di protezione – Principio della parità di trattamento – Limiti – Rischio acuto elevato per i consumatori e gli utilizzatori – Competenza dell’EFSA – Artt. 168, 178, 181 191, TFUE – Art. 35 Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea – DIRITTO SANITARIO – Prodotti fitosanitari considerati cancerogeni – Sostanza attiva tiram – Condizioni di approvazione delle sostanze attive – Esclusione di effetti nocivi sulla salute umana o degli animali o che non abbiano effetti inaccettabile sull’ambiente – Onere della prova – Domanda di rinnovo – Mancato rinnovo dell’approvazione – DIRITTO DEGLI ALIMENTI – Gestione del rischio – Ampio potere discrezionale di valutazione scientifica dei rischi – Regolamento (CE) n. 1107/2009 – Valutazione da parte del giudice dell’Unione – Verifica del rispetto delle garanzie – Procedura ed errore manifesto di valutazione – DIRITTO PROCESSUALE EUROPEO – Diritti della difesa – Garanzie e diritto di essere ascoltati, consultati o informati – Partecipazione delle persone interessate – Proporzionalità – Atto di portata generale – Regolamento di esecuzione – Controllo di legittimità fondato sull’articolo 263 TFUE – Poteri e limiti del Tribunale – Artt. 264 e 266 TFUE.


CONSIGLIO DI STATO, Sez. 6^ – 23 settembre 2021, n. 6435

Autorità: Consiglio di Stato | Tags: Diritto sanitario

DIRITTO SANITARIO – Bisogno educativo speciale – Strumenti compensativi e dispensativi personalizzati – D. lgs. 226/2005 – DSA – Valutazione degli alunni – L. 170/2010 – Didattica a distanza (Massima a cura di Antonio Persico)


TRIBUNALE DI MILANO, SEZ. LAVORO – 15 settembre 2021, n. 2316

Autorità: Tribunali di Merito | Tags: Diritto del lavoro, Diritto sanitario, Sicurezza sul lavoro

SICUREZZA SUL LAVORO – COVID 19 – Inadempimento all’obbligo vaccinale – Assegnazione a mansioni diverse – Impossibilità – Impiego alternativo del lavoratore – Demansionamento – DIRITTO DEL LAVORO – Sospensione del lavoratore senza retribuzione extrema ratio – Obbligo di ricollocamento (c.d. repêchage) DIRITTO SANITARIO – Tutela della salute da SARS-CoV-2 – Corretto iter procedimentale di accertamento – Fattispecie – D.l. 1/4/2021, n. 44, conv. con mod. in legge 28/05/2021, n. 76.


CORTE DI GIUSTIZIA UE, Sez. 4^, 2 settembre 2021 Sentenza C‑579/19

Autorità: Corte di Giustizia UE | Tags: Diritto degli alimenti, Diritto sanitario

DIRITTO DEGLI ALIMENTI – Tutela della salute – Prodotti di origine animale destinati al consumo umano – Norme in materia di igiene per gli alimenti di origine animale – DIRITTO SANITARIO – Ispezione post mortem della carcassa e delle frattaglie – Veterinario ufficiale – Bollatura sanitaria – Diniego – Carne dichiarata inidonea al consumo umano – Diritto di ricorso avverso una decisione del veterinario ufficiale – Tutela giurisdizionale effettiva – Articolo 47 della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea – Regolamento (CE) n. 854/2004 – Regolamento (CE) n. 882/2004.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 1 settembre 2021, Sentenza n.32602

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto sanitario, Maltrattamento animali

MALTRATTAMENTO ANIMALI – Divieto di somministrazione dei vaccini (in specie contro la brucellosi RB51) – DIRITTO SANITARIO – Ratio normativa – Condotta criminosa – Inoculazione del vaccino vietato perché produttivo di rischi alla salute degli animali – Reato di pericolo presunto a prescindere dall’accertamento dell’avvenuta realizzazione di un danno alla salute dell’animale.


TAR LAZIO, Roma, Sez. 1^ – 9 agosto 2021, n. 9343

Autorità: T. A. R. | Tags: Diritto sanitario

DIRITTO SANITARIO – Emergenza COVID 19 – Scuola – Imposizione dell’obbligo di indossare la mascherina per tutto il tempo delle lezioni in presenza – DPCM 3/11/2020 – DPCM 14/01/2021 – Illegittimità – Difetto di istruttoria, irragionevolezza e contrasto con le indicazioni del CTS – DPCM 2/3/2021 – Formale legificazione delle misure – Non sindacabilità.


TAR CALABRIA, Catanzaro – 3 agosto 2021

Autorità: T. A. R. | Tags: Diritto sanitario, Inquinamento elettromagnetico

INQUINAMENTO ELETTROMAGNETICO – DIRITTO SANITARIO – Ordinanza sindacale – Attività concernenti la realizzazione, l’ampliamento e/o il potenziamento di qualsiasi tipologia di intervento sulle reti di telefonia mobile – Divieto esteso al periodo di emergenza da Covid – Misura adottata per sopperire ad un possibile malfunzionamento degli uffici – Illegittimità – Disposizioni di cui al d.l. n. 18/2020.


CORTE DI GIUSTIZIA UE, Sez.4^, 15 luglio 2021 Sentenze C‑190/20

Autorità: Corte di Giustizia UE | Tags: Diritto sanitario

DIRITTO SANITARIO – Medicinali per uso umano soggetti a prescrizione medica – Direttiva 2001/83/CE – Ambito di applicazione – Pubblicità di una farmacia per corrispondenza intesa a influenzare il cliente non nella scelta di un determinato medicinale, ma nella scelta della farmacia – Gioco a premi – Libera circolazione delle merci – Normativa nazionale – Divieto di offrire, annunciare o concedere vantaggi e altri omaggi pubblicitari nel settore dei prodotti terapeutici – Modalità di vendita che esulano dall’ambito di applicazione dell’articolo 34 TFUE – Codice comunitario sui medicinali per uso umano – Rinvio pregiudiziale.


CORTE DI CASSAZIONE CIVILE, Sez. 3^ 25 giugno 2021, Ordinanza n.18283

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto processuale civile, Diritto sanitario, Risarcimento del danno

DIRITTO SANITARIO – Acquisizione da parte del medico del consenso informato – Diritto fondamentale della persona – Trattamento medico terapeutico – Condotta negligente del medico – Omessa considerazione degli effetti collaterali del farmaco somministrato – Assenza di monitoraggio prima e dopo del periodo di trattamento – Diritto e tutela della salute – Elementi del consenso informato – Responsabilità della struttura e del medico – Esecuzione del trattamento – Valutazione dei rischi – Informativa del paziente in ordine alla natura dell’intervento – Principio “nessuno può essere obbligato ad un determinato trattamento sanitario” – Inviolabilità della libertà personale, salvaguardia della propria salute e integrità fisica – Art. 33 L. n. 833 del 1978 – Volontà del paziente – Artt. 13 e 32 Cost. – Garanzia della libertà di autodeterminazione terapeutica dell’individuo – Decisione consapevole di accettazione, rifiuto o interruzione della terapia – Responsabilità per danni – Onere probatorio a carico della struttura e del medico – Sottoposizione alla sottoscrizione del paziente di un modulo del tutto generico ovvero oralmente – Inidoneità – RISARCIMENTO DEL DANNO – Risarcimento danni per errata somministrargli di terapia farmacologica – Danno non patrimoniale – Prova del danno fornita dal danneggiato con ogni mezzo e anche per presunzioni – Valutazione equitativa – Giudice del merito – Giurisprudenza – DIRITTO PROCESSUALE CIVILE – Sentenza priva dell’esposizione dei motivi – Nullità per difetto di motivazione – Art. 132, 2° co. n. 4, c.p.c..


TAR CAMPANIA, Napoli, Sez. 5^ – 16 giugno 2021, n. 4127

Autorità: T. A. R. | Tags: Diritto sanitario

DIRITTO SANITARIO – EMERGENZA COVID 19 – Regione Campania – Imposizione dell’obbligo, per il personale scolastico, di sottoposizione a test sierologico o tampone – Ordinanza regionale contingibile e urgente – Illegittimità – Riserva di legge – Art. 33 l. n. 833/1978, art. 1 l. n. 180/1978, art. 32 Cost.


Iscriviti alla Newsletter GRATUITA

Ricevi gratuitamente la News Letter con le novità di AmbienteDiritto.it e QuotidianoLegale.

ISCRIVITI SUBITO


Iscirizione/cancellazione

Grazie, per esserti iscritto alla newsletter!