Archivio Giurisprudenza per:
Tag: Fauna e Flora


CORTE DI GIUSTIZIA UE, Sez. 5^., 05/09/2019 Sentenza C‑443/18

Autorità: Corte di Giustizia UE | Tags: Agricoltura e zootecnia, Fauna e Flora

AGRICOLTURA E ZOOTECNIA – Xylella fastidiosa (Wells et al.) – Protezione contro l’introduzione e la diffusione nell’Unione europea di organismi nocivi ai vegetali o ai prodotti vegetali – Inadempimento di uno Stato (Italia) – FAUNA E FLORA – Protezione sanitaria dei vegetali – Direttiva 2000/29/CE – Decisione di esecuzione (UE) 2015/789 – Misure di contenimento – Obbligo di procedere alla rimozione immediata delle piante infette in una fascia di 20 km nella zona infetta – Obbligo di monitoraggio – Ispezioni annuali – Misure di eradicazione – Inadempimento costante e generale – Articolo 4, paragrafo 3, TUE – Obbligo di leale cooperazione.


CORTE DI GIUSTIZIA UE, Sez. Un., 29/07/2019 Sentenza C‑411/17

Autorità: Corte di Giustizia UE | Tags: Diritto dell'energia, Diritto processuale europeo, Fauna e Flora, VIA VAS AIA

FAUNA E FLORA – Ambiente energia nucleare – Conservazione degli habitat naturali e seminaturali e della flora e della fauna selvatiche – Convenzione di Espoo – Convenzione di Aarhus – Conservazione degli habitat naturali e seminaturali e della flora e della fauna selvatiche – Direttiva 92/43/CEE – Nozione di “progetto” – Valutazione delle incidenze sul sito interessato – VIA VAS AIA – Valutazione impatto ambientale – Approvvigionamento di energia elettrica – Rischio per la sicurezza – Nozione di “progetto” – Esenzione dalla valutazione – Abbandono progressivo dell’energia nucleare – DIRITTO DELL’ENERGIA – Centrale nucleare e VIA – Sicurezza dell’approvvigionamento di energia elettrica – Interesse pubblico – Produzione industriale di energia elettrica – Disattivazione – Ripresa – Lavori connessi alle nuove autorizzazioni e misure – Direttiva 2011/92/UE – Nozione di “motivi imperativi di rilevante interesse pubblico” – Direttiva 2009/147/CE – DIRITTO PROCESSUALE EUROPEO – Interpretazione del giudice nazionale del diritto europeo – Interesse pubblico – Necessità di scongiurare una minaccia grave ed effettiva di interruzione dell’approvvigionamento di energia elettrica – Limiti.


CONSIGLIO DI STATO – 26 giugno 2019

Autorità: Consiglio di Stato | Tags: Fauna e Flora

FAUNA E FLORA – Danni arrecati dalla fauna selvatica – Art. 26 l. n. 157/1992 – Istituzione di un fondo – Natura di indennizzo  – Qualificazione come aiuto di stato – Revoca della delibera di giunta della Regione Marche n. 730/2016 che sottraeva gli indennizzi de quo alla regola del de minimis – Legittimità.


CORTE DI GIUSTIZIA UE Sez. 1^, 12/06/2019 Sentenza C-321/18

Autorità: Corte di Giustizia UE | Tags: Fauna e Flora, VIA VAS AIA

FAUNA E FLORA – VIA – Ambiente – Direttiva VAS – Valutazione degli effetti di determinati piani e programmi sull’ambiente – Rete Natura 2000 – Fissazione degli obiettivi di conservazione – Direttiva “habitat – Direttiva 92/43/CEE – Direttiva 2001/42/CE – Nozione di “piani e programmi” – Obbligo di procedere a una valutazione ambientale – Rinvio pregiudiziale.


TAR UMBRIA – 3 aprile 2019

Autorità: T. A. R. | Tags: Fauna e Flora

FAUNA E FLORA – Tutela, benessere e salute degli animali – Competenza comunale – L. n. 281/1991 – Accordo Stato, Regioni e Province autonome di Trento e Bolzano, Province, Comuni e Comunità montane del 24 gennaio 2013 – Ordinanza a tutela del benessere psico-fisico di un cane – Competenza del dirigente.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez.3^ 09/01/2019, Sentenza n.734

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto venatorio e della pesca, Fauna e Flora

DIRITTO VENATORIO – Caccia – Specie particolarmente protetta – Uccisione dell’avifauna – Uccellagione – FAUNA E FLORA – Convenzione di Berna – Conservazione della flora e della fauna – Direttiva uccelli 147/2009/CE – Art. 30, L. n.157/1992. 


CORTE DI GIUSTIZIA UE Sez. 8^, 07/11/2018 Sentenza Cause riunite C-293/17 e C-294/17

Autorità: Corte di Giustizia UE | Tags: Agricoltura e zootecnia, Aree protette, Fauna e Flora

FAUNA E FLORA – Conservazione degli habitat naturali e della flora e della fauna selvatiche – AREE PROTETTE – Zone speciali di conservazione – Attività di pascolo del bestiame e di applicazione di fertilizzanti al terreno in prossimità di zone Natura 2000 – Intervento fisico sull’ambiente naturale – Limiti – Articolo 6 Direttiva 92/43/CEE – Opportuna valutazione – Misure di conservazione – Misure di prevenzione – Opportuna valutazione dell’incidenza di un piano o di un progetto su un sito – Attività periodica – Programma nazionale di gestione dei depositi di azoto – Nuova procedura di autorizzazione – Condizioni di esecuzione – Nozioni di “progetto” e di “opportuna valutazione” – Valutazione globale a monte delle autorizzazioni individuali di aziende agricole che generano tali depositi – Opportuna valutazione – Validità scientifica – Spetta al giudice nazionale verificare – AGRICOLTURA E ZOOTECNIA – Fertilizzanti al terreno e pascolo del bestiame – Incidenze sui siti – Verifiche del giudice – Monitoraggio e controllo di aziende agricole le cui attività generano depositi di azoto. 


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez.3^ 07/11/2018, Sentenza n.50137

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto venatorio e della pesca, Fauna e Flora

FAUNA E FLORA – Detenzione di una renna per un allestimento natalizio – Elenco degli animali potenzialmente pericolosi per la salute e per l’incolumità pubblica – DIRITTO VENATORIO – Detenzione di esemplari di specie selvatica o provenienti da riproduzioni in cattività – Pericolo per la salute e per l’incolumità pubblica – Possesso di una autorizzazione all’allevamento di fauna selvatica a scopo alimentare, di ripopolamento, ornamentale ed amatoriale – Necessità – Fattispecie – Giurisprudenza – Art. 1 D.M. 19/04/1996 – Art. 6, c.1, L. n. 150/1992.


CORTE DI GIUSTIZIA UE Sez. 2^, 07/11/2018 Sentenza C-461/17

Autorità: Corte di Giustizia UE | Tags: Diritto urbanistico - edilizia, Fauna e Flora, VIA VAS AIA

FAUNA E FLORA – Ambiente – Conservazione degli habitat naturali – Conservazione della flora e della fauna selvatiche – DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Progetto di costruzione stradale –  Il committente deve fornire informazioni relative all’impatto ambientale – VIA VAS AIA – Valutazione dell’impatto di determinati progetti – Opportuna valutazione dell’impatto ambientale – Portata dell’obbligo di motivazione – Perizia scientifica e informazioni supplementari –  Direttiva 2011/92/UE – Portata della nozione di "principali alternative" – Direttiva 92/43/CEE. 


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez.3^ 30/10/2018, Sentenza n.49703

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Boschi e macchia mediterranea, Diritto processuale penale, Diritto venatorio e della pesca, Fauna e Flora

DIRITTO VENATORIO – CACCIA – Esercizio dell’uccellagione mediante utilizzo di archetti in area boschiva – Natura di reato pericolo a consumazione anticipata – La cattura fisica dell’animale non è necessaria – FAUNA – Predisposizione delle reti o di analoghi mezzi idonei alla cattura della fauna selvatica – Momento della consumazione del reato – BOSCHI – Esercizio di uccellagione in area boschiva – Giurisprudenza – Caccia con mezzi vietati ed uccellagione – Distinzione – Configurabilità del reato di uccellagione – Elementi – Indiscriminata cattura di uccelli – Potenzialità offensiva degli strumenti di cattura – Art. 30 c.1 lett. e) L. n.157/1992 – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Inammissibilità del ricorso per cassazione – Effetti – Dichiarazione di cause di non punibilità – Esclusione – Art. 129 c.p.p..


TAR LIGURIA – 5 ottobre 2018

Autorità: T. A. R. | Tags: Diritto venatorio e della pesca, Fauna e Flora

* FAUNA E FLORA – CACCIA – Cinghiali presenti nelle aree urbanizzate e periurbane – Ordinanza sindacale – Rimozione demandata agli agenti di vigilanza faunistica regionale – Difetto del requisito della contingibilità – Art. 36 l.r. Liguria n. 29/1994.


TAR PUGLIA, Lecce – 17 settembre 2018

Autorità: T. A. R. | Tags: Fauna e Flora

* FAUNA E FLORA – Animali d’affezione – Guardie particolari giurate – Svolgimento di funzioni di polizia giudiziaria – Art. 6 l. n. 189/2004 – Limiti – Associazioni “riconosciute” – Individuazione – Riconoscimento del M.A.T.T.M. ex art. 13 L. n. 349/1986.


CORTE DI GIUSTIZIA UE Sez. 8^, 07/08/2018 Sentenza C-329/17

Autorità: Corte di Giustizia UE | Tags: Boschi e macchia mediterranea, Diritto dell'energia, Fauna e Flora, VIA VAS AIA

BOSCHI E MACCHIA MEDITERRANEA – Nozione di disboscamento – FAUNA E FLORA – Apertura di un varco boschivo – Bosco: conversione ad un altro tipo di sfruttamento del suolo – VIA VAS AIA – valutazione dell’impatto ambientale – Direttiva 2011/92/UE – DIRITTO DELL’ENERGIA – Installazione e sfruttamento di una linea elettrica aerea.


CORTE DI GIUSTIZIA UE Sez. 2^, 25/07/2018 Sentenza C-164/17

Autorità: Corte di Giustizia UE | Tags: Aree protette, Diritto dell'energia, Fauna e Flora

FAUNA E FLORA – Conservazione degli habitat naturali e della flora e della fauna selvatiche – Valutazione dell’incidenza di un piano o di un progetto su un sito protetto – Piano o progetto non direttamente connesso o necessario alla gestione del sito – DIRITTO DELL’ENERGIA – Progetto di parco eolico – Conservazione degli uccelli selvatici – AREE PROTETTE – Zona di protezione speciale (ZPS) – Allegato I – Albanella reale (Circus cyaneus) – Habitat idoneo mutevole nel tempo – Riduzione temporanea o definitiva della superficie dei terreni utili – Misure integrate nel progetto – Direttiva 92/43/CE – Direttiva 2009/147/CE – Rinvio pregiudiziale.


TAR PUGLIA, Bari – 16 luglio 2018

Autorità: T. A. R. | Tags: Fauna e Flora

* FAUNA E FLORA – Randagismo – Ordinanza di divieto di alimentare cani randagi – Illegittimità – L. n. 281/1991 – L.r. Puglia n. 12/1995.


CORTE DEI CONTI Giurisd. Centrale d’Appello, Sez.I, 18/06/2018 Sentenza n.248

Autorità: Corte dei Conti | Tags: Associazioni e comitati, Danno ambientale, Diritto venatorio e della pesca, Fauna e Flora, Legittimazione processuale, Pubblica amministrazione

FAUNA E FLORA – Tutela della fauna selvatica – Patrimonio indisponibile dello Stato e non res nulliusDIRITTO VENATORIO – Caccia – Illecita appropriazione e/o soppressione – Applicazione dei reati contro il patrimonio, quali furto e danneggiamento – Prelievi in deroga – Presupposti – Tutela dell’ambiente e dell’eco-sistema – DANNO AMBIENTALE – Risarcimento del danno erariale diretto – Criteri di valutazione – PUBBLICA AMMINISTRAZIONE – Caccia in deroga al divieto – Reiterazione di decreti di abbattimento – Illegittimità del provvedimento amministrativo – Conseguente risarcimento – Funzione "ambientale" dell’animale – Tutela dell’ambiente e dell’eco-sistema – Valutazione del danno ambientale e erariale – Ente danneggiato – Stato (patrimonio indisponibile) – Altri Enti gestione – LEGITTIMAZIONE PROCESSUALE – Legittimazione ad intervenire nei giudizi in materia ambientale – ASSOCIAZIONI E COMITATI – Qualificazione delle associazioni ambientaliste – Ambito territoriale rilevante – Giurisprudenza- Fattispecie: territorio regionale del Trentino Alto Adige.


CORTE DI GIUSTIZIA UE Sez. 3^, 13 giugno 2018 Sentenza C-683/16

Autorità: Corte di Giustizia UE | Tags: Danno ambientale, Diritto venatorio e della pesca, Fauna e Flora

PESCA – Conservazione delle risorse biologiche del mare – Tutela dell’ambiente – FAUNA E FLORA – Conservazione degli habitat naturali e della flora e della fauna selvatiche – Zone Natura 2000 – DANNO AMBIENTALE – Responsabilità ambientale in materia di prevenzione e riparazione del danno ambientale – Competenza esclusiva dell’Unione europea – Rinvio pregiudiziale – Politica comune della pesca – Regolamento (UE) n. 1380/2013.


CORTE DI CASSAZIONE CIVILE, Sez. 6^ 29/05/2018, Ordinanza n. 13488

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Danno ambientale, Fauna e Flora

FAUNA – Collisione tra un auto e un animale selvatico – PUBBLICA AMMINISTRAZIONE – RISARCIMENTO DANNI – Responsabilità aquiliana per i danni a terzi (Regione, Provincia, Ente Parco, Federazione o Associazione, ecc.) – Omissione di qualsivoglia cautela atta ad impedire il vagare incontrollato di animali selvatici – Danni causati dagli animali randagi  Artt. 2043 e 2052 cc. – D.Lgs. 18 agosto 2000 n. 267.


TAR MARCHE – 4 maggio 2018

Autorità: T. A. R. | Tags: Diritto venatorio e della pesca, Fauna e Flora

* FAUNA E FLORA – CACCIA – Fauna selvatica – Danni arrecati alle produzioni agricole dalla fauna selvatica e dall’esercizio dell’attività venatoria – Artt. 19, c. 7 e 34, c. 1 l.r. Marche n. 7/1995 (come modificata dalla l.r. n. 37/2016) – ATC – Risarcimento dei danni – Introduzione di nuova forma di responsabilità oggettiva – Esclusione – Disposizioni essenzialmente contabili.


TAR MARCHE – 4 maggio 2018

Autorità: T. A. R. | Tags: Diritto venatorio e della pesca, Fauna e Flora

* FAUNA E FLORA – CACCIA – Fauna selvatica – Danni arrecati alle produzioni agricole dalla fauna selvatica e dall’esercizio dell’attività venatoria – L. n. 157/1992 e l.r. Marche n. 7/1995 (anteriormente alle modifiche di cui alla l.r. n. 37/2016) – Termine “risarcimento” – Utilizzo in senso atecnico – Mero indennizzo da qualificarsi come aiuto di Stato.


CORTE DI GIUSTIZIA UE Sez. Un. 17 aprile 2018 Sentenza C-441/17

Autorità: Corte di Giustizia UE | Tags: Boschi e macchia mediterranea, Fauna e Flora, VIA VAS AIA

FAUNA E FLORA – Conservazione degli habitat naturali e della flora e della fauna selvatiche – Ambiente – Conservazione degli uccelli selvatici – Sito Natura 2000 “Puszcza Białowieska” – BOSCHI – Modifica del piano di gestione forestale – Aumento del volume di legname sfruttabile – Piano o progetto non direttamente necessario alla gestione del sito che può avere incidenze significative su tale sito – VIA VAS AIA – Opportuna valutazione dell’incidenza sul sito – Pregiudizio all’integrità del sito – Attuazione effettiva delle misure di conservazione – Effetti sui siti di riproduzione e sulle aree di riposo delle specie protette – Inadempimento di uno Stato (Polonia) – Direttiva 92/43/CEE – Direttiva 2009/147/CE.


CORTE DI GIUSTIZIA UE Sez.7^ 12 aprile 2018 Sentenza C-323/17

Autorità: Corte di Giustizia UE | Tags: Fauna e Flora

FAUNA E FLORA – Conservazione degli habitat naturali e seminaturali – Zone speciali di conservazione – Necessità di procedere o meno a una valutazione dell’incidenza di un piano o progetto su una zona speciale di conservazione – Preesame – Misure – Rinvio pregiudiziale – Articolo 6, paragrafo 3 Direttiva 92/43/CEE. 


TAR LIGURIA, Sez. 2^ – 6 febbraio 2018, n. 117

Autorità: T. A. R. | Tags: Fauna e Flora

FAUNA E FLORA – Animali domestici – Divieto di condurre cani sugli arenili durante la stagione balneare – Legittimità.


CORTE DI GIUSTIZIA UE Sez. 4^, 19/10/2017 Sentenza C-281/16

Autorità: Corte di Giustizia UE | Tags: Fauna e Flora

FAUNA E FLORA – Conservazione degli habitat naturali e della flora e della fauna selvatiche – Elenco dei siti di importanza comunitaria per la regione biogeografica atlantica – Riduzione della superficie di un sito – Errore scientifico – Validità – Rinvio pregiudiziale – Direttiva 92/43/CEE – Decisione di esecuzione (UE) 2015/72. 


TAR LIGURIA – 11 ottobre 2017

Autorità: T. A. R. | Tags: Fauna e Flora

* FAUNA E FLORA – Ordinanza sindacale – Cani di indole aggressiva – Obbligo di museruola nei luoghi pubblici o aperti al pubblico – Illegittimità.


Iscriviti alla Newsletter GRATUITA

Ricevi gratuitamente la News Letter con le novità di Ambientediritto.it e QuotidianoLegale.

ISCRIVITI SUBITO


Iscirizione/cancellazione

Grazie, per esserti iscritto alla newsletter!