CEDAD

C.E.D.A.D.

(Centro Elaborazione Dati AmbienteDiritto)

Banche Dati Giuridiche e servizio di documentazione

AmbienteDiritto mette a disposizione un nuovo strumento a servizio dei professionisti, delle società, delle aziende, delle associazioni, degli enti pubblici… che necessitano una celere ed esaustiva ricerca di dati normativi o giurisprudenziali aggiornati alle più recenti disposizioni.

Poiché solo una piccola parte di questo archivio può essere messo in linea, il Servizio di documentazione rende possibile l’accesso ai documenti dell’archivio non presenti in linea.

Oltre alla banca dati on line, AmbienteDiritto, si avvale di un vastissimo archivio legislativo e giurisprudenziale off line. Per tale ragione è in grado di offrire ai propri utenti un comodo strumento di consultazione, attraverso l’invio tramite e mail o posta, dei testi o delle ricerche richiesti. L’invio avviene con estrema rapidità, nell’arco di circa 48 ore dalla ricezione della richiesta.

Le richieste possono essere avanzate:

  • Per estremi cronologici (numero e data del provvedimento normativo o giurisprudenziale);
  • Per argomento (sarà effettuata una selezione dei provvedimenti più significativi in base alle esigenze indicate dall’utente).

Le richieste possono trattare a titolo d’esempio i seguenti ambiti:

Normativa

  • Legislazione regionale;
  • Legislazione nazionale;
  • Normativa comunitaria;
  • Testi coordinati;
  • Convenzioni internazionali;
  • Norme tecniche (provvedimenti, circolari ecc. emanati da Enti e/o Istituti quali ANCC, ISPESL, INAIL, CNR…);
  • Allegati.

Giurisprudenza

  • Decisioni Corte Costituzionale;
  • Decisioni Corte di Cassazione civile e penale;
  • Decisioni Consiglio di Stato, Consiglio Giustizia Amministrativa e TAR;
  • Decisioni della Corte dei Conti;
  • Decisioni dei Tribunali speciali;
  • Decisioni Corte di Giustizia Europea;
  • Le decisioni possono essere fornite per esteso o per massima;

I documenti, una volta individuati sulla base delle indicazioni fornite dall’utente, vengono inviati come files .doc (carattere Times News Roman 12), pdf* o fotocopie all’indirizzo e-mail (fax o postale**) fornito al momento della richiesta.

* Il formato pdf può in alcuni casi sostituire il formato doc (eventuali altre esigenze ad es. formati differenti potranno essere comunicati al momento della richiesta).
** Per l’invio attraverso fax o posta saranno dedotte dalla carta prepagata le spese di spedizione, la somma detratta e il residuo della carta verrà comunicato con i documenti al momento dell’invio.

La registrazione al Servizio di Documentazione dà diritto a ricevere documenti non presenti in linea ed è disponibile per importi prepagati:

Carta prepagata Costo per pagina
30 € iva inclusa 65 centesimi di € iva inclusa
50 € iva inclusa 60 centesimi di € iva inclusa
100 € iva inclusa 55 centesimi di € iva inclusa
500 € iva inclusa 50 centesimi di € iva inclusa

Ad ogni richiesta saranno aggiunti 7 euro per spese di ricerca e segreteria.

Al momento dell’invio sarà detratto dall’importo prepagato il costo delle pagine inviate come sopra indicato. A ciascun invio sarà comunicato all’utente il valore residuo della propria carta prepagata.

L’importo della registrazione deve essere utilizzato entro un anno dalla stessa e trascorso tale periodo non verranno effettuati accrediti per il parziale o mancato utilizzo del servizio. Solo in caso di rinnovo (di qualsiasi entità), l’importo residuo verrà cumulato al nuovo credito.

L’importo della registrazione di 500 euro può essere utilizzato entro un periodo di tre anni.

L’immediata attivazione del servizio avverrà solo a seguito del ricevimento dell’attestazione di pagamento.

In caso di ricerca Urgente con priorità assoluta il costo di ogni carta si deve intendere raddoppiato. Questo tipo di richiesta deve essere fatta espressamente e sarà addebitata solo se entro 5 ore saranno soddisfatti le richieste dell’utente. In caso contrario si applicherà la tariffa ordinaria.

Il committente riconosce la competenza esclusiva del Giudice di Pace di Tortorici in caso di controversie.

Modalità di pagamento:

Bonifico Bancario Nazionali 

E’ necessario per l’attivazione immediata l’invio della copia di attestazione del pagamento tramite e-mail Tel\fax: 0941-421391 e-mail: marketing@ambientediritto.it

Sede: Tortorici 98078 – Via Filangeri 19 – P.I.: 02601280833 info@ambientediritto.it

Per ulteriori chiarimenti e per l’invio dei dati per fatturazione: marketing@ambientediritto.it

 

Iscriviti alla Newsletter GRATUITA

Ricevi gratuitamente la News Letter con le novità di AmbienteDiritto.it e QuotidianoLegale.

ISCRIVITI SUBITO


Iscirizione/cancellazione

Grazie, per esserti iscritto alla newsletter!