Archivio Giurisprudenza per:
Tag: Diritto dell’energia


TAR LAZIO, Roma – 19 gennaio 2023

Autorità: T. A. R. | Tags: Diritto dell'energia

DIRITTO DELL’ENERGIA – Tariffe incentivanti spettanti agli impianti fotovoltaici – Potere di verifica del GSE – Natura – Controllo della veridicità delle dichiarazioni rese – Legittimo affidamento – Inconfigurabilità.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 10 gennaio 2023, Sentenza n.

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto dell'energia, Rifiuti

RIFIUTI – Gestione dei rifiuti (c.d. digestato) – Fermentazione anaerobica di reflui zootecnici e biomasse – Regime dei sottoprodotti destinati ad uso agronomico – Disciplina eccezionale e derogatoria a quella ordinaria – Requisiti – Onere della prova – Commistione e miscelazione tra sottoprodotti e rifiuti – Impianti di biogas – Autorizzazione di cui all’art. 208 T.U.A. – DIRITTO DELL’ENERGIA – Impianti di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili costituite da biogas – F.E.R. (Fonti Energia Rinnovabili) incentivi erogati dal GSE.


CONSIGLIO DI STATO, Sez. 4^ – 9 gennaio 2023, n. 281

Autorità: Consiglio di Stato | Tags: Beni culturali ed ambientali, Diritto dell'energia, Procedimento amministrativo, VIA VAS AIA

DIRITTO DELL’ENERGIA – VIA VAS AIA –  Impianto di energia da fonte eolica – VIA regionale – Autorizzazione unica ex art. 12 del d.lgs. n. 387/2003 – Conferenza dei servizi – Incompatibilità con le norme sopravvenute del PPTR – Dissenso ostativo del MIBACT – Rimessione al Consiglio dei Ministri – Artt. 14-ter e 14-quater della l. n. 241/1990 (testo previgente al d.lgs. n. 127/2016) (Massima a cura di Antonio Persico)


CONSIGLIO DI STATO – 4 gennaio 2023

Autorità: Consiglio di Stato | Tags: Diritto dell'energia

DIRITTO DELL’ENERGIA – Procedura abilitativa semplificata (PAS) – Art. 6 d.lgs. n. 28/2011 – Natura – SCIA – Decorso del termine di trenta giorni dalla presentazione della dichiarazione – Effetto – Equiparabilità al silenzio assenso – Esclusione – Assenza di alcuni degli elementi costitutivi della fattispecie – Oggetto delle verifiche istruttorie da compiere nel termine di trenta giorni – Decadenza del potere interdittivo.


TAR CAMPANIA, Salerno – 31 dicembre 2022

Autorità: T. A. R. | Tags: Diritto dell'energia

DIRITTO DELL’ENERGIA – PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO – Art. 1, c. 5 l. n. 239/2004 – Natura dell’accordo – Accordo sostitutivo di provvedimento – Controversie – Giurisdizione esclusiva del G.A. – Misure compensative – Linee Guida del 2010 – Accordi liberamente pattuiti dagli operatori del settore con gli enti locali sottoscritti prima del 3 ottobre 2010 – Validità ed efficacia – Art. 1, c. 953 l. n. 145/2018– Proventi economici pattuiti dagli operatori del settore con gli enti locali – Acquisizione al bilancio dell’ente – Presupposto di operatività della disposizione – Esclusione – Fondamento.


CORTE DI GIUSTIZIA UE, Sez.8^, 22 dicembre 2022, Sentenza n.

Autorità: Corte di Giustizia UE | Tags: Diritto dell'energia

DIRITTO DELL’ENERGIA – Tassazione dei prodotti energetici e dell’elettricità – Aliquote di accisa differenziate in funzione dell’uso commerciale, o meno, di tali prodotti – Esenzioni e riduzioni fiscali facoltative – Presentazione di una domanda di riduzione fiscale facoltativa dopo la scadenza del termine previsto a tal fine ma prima della scadenza del termine di liquidazione dell’imposta di cui trattasi – Principio della certezza del diritto – Principio di effettività – Principio di proporzionalità – Direttiva 2003/96/CE.


TAR LOMBARDIA, Brescia – 30 novembre 2022

Autorità: T. A. R. | Tags: Diritto dell'energia, Inquinamento atmosferico

DIRITTO DELL’ENERGIA – INQUINAMENTO ATMOSFERICO – Impianto di produzione di biometano – Prescrizione relativa all’utilizzo del digestato – Introduzione nel provvedimento autorizzatorio sulla base del mero recepimento di una prescrizione apposta impropriamente dalla provincia in sede di autorizzazione alle emissioni in atmosfera – Illegittimità.


TAR LAZIO, Roma – 29 novembre 2022

Autorità: T. A. R. | Tags: Diritto dell'energia

DIRITTO DELL’ENERGIA – Pannelli fotovoltaici – Art. 1122 bis c.c. – Installazione di pannelli sul tetto o sul lastrico condominiale – Assemblea – Paralisi dei lavori – Limiti – Decadenza dalla tariffa incentivante per ritenuta abusiva installazione sul tetto condominiale – Illegittimità.


CORTE DI GIUSTIZIA UE, Sez.10^, 24 novembre 2022, Sentenza n.

Autorità: Corte di Giustizia UE | Tags: Diritto dell'energia, Tutela dei consumatori

DIRITTO DELL’ENERGIA – Gestore di un sistema di distribuzione di energia elettrica che modifica il livello di tensione dell’energia elettrica ai fini della sua distribuzione – TUTELA DEI CONSUMATORI – Responsabilità per danno da prodotti difettosi – Nozione di “produttore” – Rinvio pregiudiziale – Direttiva 85/374/CEE.


CORTE DI CASSAZIONE CIVILE Sez. 6^, 21 novembre 2022, Ordinanza n.34151

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto dell'energia, Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO DELL’ENERGIA – Lavori di riqualificazione energetica con agevolazioni fiscali (bonus edilizi) – Installazione di pannelli solari – Omessa comunicazione preventiva all’ENEA – Causa ostativa alla concessione delle agevolazioni – Non detraibilità delle spese – Adempimento inderogabile – Standard di normale diligenza – Politiche energetiche nazionali nella direzione di uno sviluppo sostenibile – DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Verifica illeciti commessi dai notai in tema di compravendite immobiliari – Art. 1 L. n. 296/2006.


TAR MOLISE – 17 novembre 2022

Autorità: T. A. R. | Tags: Diritto dell'energia, VIA VAS AIA

DIRITTO DELL’ENERGIA – Istanze di rilascio dell’autorizzazione unica ex art. 12 d.P.R. n. 387/2003 – Dichiarazione di improcedibilità o sospensione del procedimento sulla mera previsione del raggiungimento della soglia limite installabile sul territorio regionale – Illegittimità – Linee guida regione Molise – L.r. Molise n. 22/2009 – Linee guida nazionali – Impianto di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili – Rilascio dell’autorizzazione unica – Obbligo di conclusione del procedimento – Art. 2, l. n. 241/1990 – Art. 12 d.lgs. n. 387/2003 – VIA, VAS E AIA – Screening ai fini della VIA – Art. 19 d.lgs. n. 152/2006 – Interruzioni procedimentali – Non sono ammesse.


TRIBUNALE UE, Sez.7^amp., 16 novembre 2022, Sentenza

Autorità: Tribunale UE | Tags: Diritto dell'energia, Diritto processuale europeo

DIRITTO DELL’ENERGIA – Divieto di utilizzo del carbone per la produzione di energia elettrica – Legge dei Paesi Bassi – Aiuti di Stato – Chiusura anticipata di una centrale elettrica a carbone – Attribuzione di un’indennità – Decisione di non sollevare obiezioni – Decisione che dichiara l’indennità compatibile con il mercato interno – Assenza di qualificazione espressa come “aiuto di Stato” – Ricorso di annullamento – Atto impugnabile – Ricevibilità – Articolo 4, paragrafo 3, del regolamento (UE) 2015/1589 – DIRITTO PROCESSUALE EUROPEO – Principio della certezza del diritto – Chiarezza e precisione di qualsiasi atto dell’amministrazione produttivo di effetti giuridici – Poteri del giudice nazionale – Ricorso di annullamento ex articolo 263 TFUE – Distinzione tra il diritto di ricorso di annullamento delle istituzioni dell’Unione e degli Stati membri e quello delle persone fisiche e giuridiche.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 8 novembre 2022, Sentenza n.42012

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto dell'energia, Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – DIRITTO DELL’ENERGIASuperbonus 110% – Agevolazione fiscale – Emissione di fatture od altri documenti per operazioni inesistenti – Cessione o “sconto in fattura” – Recupero del patrimonio edilizio, di efficienza energetica, di adozione di misure antisismiche, di recupero o restauro della facciata di edifici esistenti – Stato di avanzamento lavori – Tecnico abilitato.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 28 ottobre 2022, Sentenza n.40865

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto dell'energia, Diritto processuale penale, Diritto urbanistico - edilizia

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – DIRITTO DELL’ENERGIASuperbonus 110% – Recupero del patrimonio edilizio, di efficienza energetica, di adozione di misure antisismiche, di recupero o restauro della facciata di edifici esistenti – Incentivo e credito di imposta – Crediti dei terzi cessionari – Delitto di truffa aggravata ai danni dello Stato – Sequestro preventivo impeditivo – Crediti derivati di cui all’art. 121, c.1, lett. b), d.l. n. 34/2020 – Misure cautelari reali – Possibilità – Sussistenza – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Sequestro preventivo non finalizzato alla confisca – Cose in proprietà di un terzo estraneo all’illecito ed in buona fede – Collegamento tra il reato e la cosa – Cd. sequestro impeditivo – Art. 321, comma 1, cod. proc. pen..


CORTE COSTITUZIONALE – 27 ottobre 2022, n. 221

Autorità: Corte Costituzionale | Tags: Aree protette, Beni culturali ed ambientali, Diritto dell'energia

BENI CULTURALI E AMBIENTALI – Procedura di approvazione del PTPR – Obbligo inderogabile di approvazione congiunta del piano paesaggistico – Impronta unitaria della pianificazione paesaggistica – Valore non derogabile dal legislatore regionale – DIRITTO DELL’ENERGIA – Sospensione dei procedimenti autorizzativi per la costruzione ed esercizio di impianti alimentati da fonti rinnovabili – L. r. Lsazio nn. 14 e 20 del 2021- Art. 12 l. n. 387/2003 – Principio fondamentale in materia di produzione, trasporto e distribuzione dell’energia – AREE PROTETTE – Perimetrazione delle aree regionali protette – Regione – Rispetto dei principi stabiliti dalla legge quadro n. 394/19991 – Mancato coinvolgimento degli enti locali – Norme della Regione Lazio – Illegittimità costituzionale (Massime a cura di Agostino Sola)


CORTE COSTITUZIONALE – 21 ottobre 2022, n. 216

Autorità: Corte Costituzionale | Tags: Diritto dell'energia

DIRITTO DELL’ENERGIA – Impianti alimentati da fonti rinnovabili – Art. 4, c. 17° e 18°, della legge della Regione Friuli-Venezia Giulia 02/11/2021, n. 16 – Impianti fotovoltaici a terra – Individuazione delle aree non idonee alla realizzazione di nuovi impianti di potenza superiore a 1 MW – Incompatibilità con il paragrafo 17 delle linee guida di cui all’art. 12 del D.Lgs. n. 387 del 2003 – Riserva di procedimento amministrativo (Massima a cura di Agostino Sola)


TAR PUGLIA, Lecce – 12 ottobre 2022

Autorità: T. A. R. | Tags: Beni culturali ed ambientali, Diritto dell'energia

DIRITTO DELL’ENERGIA – BENI CULTURALI E AMBIENTALI – Impianti volti alla produzione di energia pulita – Aree agricole – Diritti fondamentali tutelati dalla Costituzione – Rapporto di integrazione reciproca – Assenza di diritti “tiranni” – Agrivoltaico – Nozione – Non sovrapponibilità alla nozione di fotovoltaico “puro” – Rapporto di genus ad species – Insussistenza – Istituto nuovo – Impossibile assimilazione quoad effectum – Promozione dell’uso dell’energia rinnovabile – Artt. 20 e 22 d.lgs. n. 199/2021 – Quadro normativo di riferimento comune – Prescrizioni immediatamente precettive per il legislatore statale e regionale – Regioni – Valutazione delle istanze di autorizzazione all’installazione di impianti agrifotovoltaici – Coerenza con gli obiettivi comunitari di decarbonizzazione e neutralità climatica.


CONSIGLIO DI STATO – 23 settembre 2022

Autorità: Consiglio di Stato | Tags: Beni culturali ed ambientali, Diritto dell'energia

BENI CULTURALI E AMBIENTALI – DIRITTO DELL’ENERGIA – Principi e diritti fondamentali di rango costituzionale – Bilanciamento – Tutela sistemica e integrazione reciproca – Criteri di proporzionalità e di ragionevolezza – Fattispecie: prescrizioni di tutela indiretta sulle “croci votive” e svuotamento della possibilità di uso alternativo del territorio, con particolare riferimento alla produzione di energia eolica – Principio di integrazione delle tutele – Valenza procedimentale – Tutela dell’ambiente e valore dell’iniziativa economica privata – Equilibrio tra ambiente e patrimonio culturale – Sviluppo sostenibile – Abbandono del modello delle tutele parallele.


TAR PIEMONTE – 20 settembre 2022

Autorità: T. A. R. | Tags: Diritto dell'energia, Rifiuti, VIA VAS AIA

DIRITTO DELL’ENERGIA – VIA, VAS E AIA – Impianti alimentati da fonti rinnovabili – Individuazione, da parte della Regione, delle aree non idonee all’insediamento – Progetti ricadenti al di fuori del perimetro delle aree non idonee – Automatica assentibilità – Esclusione – Valutazione specifica.


TAR BASILICATA – 5 settembre 2022

Autorità: T. A. R. | Tags: Beni culturali ed ambientali, Diritto dell'energia

BENI CULTURALI E AMBIENTALI – DIRITTO DELL’ENERGIA – Art. 30, c. 2 d.l. n. 77/2021 – Impianti da FER – Aree contermini a quelle sottoposte a tutela paesaggistica – Parere obbligatorio non vincolante del Ministero della Cultura – Amministrazione procedente – Valutazione del parere sfavorevole – Criterio della prevalenza – Art. 14 ter, c. 7 l. n. 241/1990.


TAR PUGLIA, Lecce – 1 settembre 2022

Autorità: T. A. R. | Tags: Beni culturali ed ambientali, Diritto dell'energia, Procedimento amministrativo, VIA VAS AIA

DIRITTO DELL’ENERGIA – Impianti F.E.R. – Art. 4 d.lgs. n. 28/2011 – Favor legislativo per la diffusione degli impianti – Corretto inserimento nel contesto territoriale, paesaggistico ed ambientale – PNRR e PNIEC – Agifotovoltaico – Riconoscimento di un ruolo rilevante per il raggiungimento degli obiettivi di decarbonizzazione – Valutazione della sostenibilità ambientale e dei pregiudizi all’agricoltura – VIA, VAS E AIA – VIA – Indirizzo politico-amministrativo sul corretto uso del territorio – Bilanciamento della molteplicità degli interessi pubblici contrapposti – Art. 18 d.lgs. n. 27/2021 – Opere necessarie alla transizione energetica – Pubblica utilità, indifferibilità ed urgenza – Presupposto della legittima autorizzazione – Impianti agri-voltaici – Sub specie del genus fotovoltaico in ambito agricolo – Conseguente applicabilità delle regole a cui soggiacciono gli impianti FER – BENI CULTURALI E AMBIENTALI – Prevalenza dele previsioni dei piani paesaggistici su qualsiasi altra disciplina pianificatorie e di settore – Rinnovabili – Artt. 135 e 143 d.lgs. n. 42/2004 – Valutazione dell’impatto cumulativo – Analogia degli impianti – Genus “fotovoltaico” in area agricola – PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO – Conferenza di servizi istruttoria e decisoria – Autorità preposte alla tutela del vincolo paesaggistico-ambientale – Trasmissione di note scritte – Legittimità.


TAR LOMBARDIA, Milano – 26 agosto 2022

Autorità: T. A. R. | Tags: Diritto dell'energia

DIRITTO DELL’ENERGIA – Procedimento sanzionatorio attivato dall’Arera – Termine di conclusione – Natura ordinatoria – Decorso del termine – Decadenza del potere sanzionatorio – Inconfigurabilità – Presunzione di legittimità del provvedimento sanzionatorio illegittimo – Non sussiste.


TAR PUGLIA, Bari – 19 agosto 2022

Autorità: T. A. R. | Tags: Diritto dell'energia, VIA VAS AIA

VIA, VAS E AIA – Ampliamento di un impianto eolico – Area già antropizzata – Dimensioni e complessiva magnitudine impattante dell’opera finale – Conservazione e salvaguardia del contesto ambientale impattato.


TAR MOLISE – 21 luglio 2022

Autorità: T. A. R. | Tags: Diritto dell'energia

DIRITTO DELL’ENERGIA – Regione Molise – Impianti fotovoltaici – Quota di potenza massima installabile nell’intero territorio regionale – Impianti effettivamente installati – Dichiarazione di improcedibilità o sospensione del procedimento sulla base dell’astratto assorbimento della potenza autorizzabile, in forza di mere domande di installazione – Illegittimità– Procedimento per il rilascio dell’autorizzazione unica ex art. 12 d.lgs. n. 387/2003 – Obbligo di conclusione con un provvedimento espresso e motivato.


TAR MOLISE, Sez. 1^ – 20 luglio 2022, n. 264

Autorità: T. A. R. | Tags: Beni culturali ed ambientali, Boschi e macchia mediterranea, Diritto dell'energia, VIA VAS AIA

DIRITTO DELL’ENERGIA – VIA, VAS E AIA – Procedimento di autorizzazione alla realizzazione di un impianto eolico – VIA negativa – Preavviso di rigetto – Non è richiesta – Autorizzazione unica ex art. 12 d.lgs. n. 387/2003 – Conferenza di servizi – Dissenso espresso in forma irrituale dall’autorità preposta ad un interesse sensibile – Effetti – Impianti di produzione da fonti rinnovabili – Regione Molise – Linee Guida regionali – Effetto visivo degli aerogeneratori – Coni ottici normativamente rilevanti – Effetto cumulo – BENI CULTURALI E AMBIENTALI – Autorizzazione paesaggistica – Prescrizioni – Presupposto della valutazione non radicalmente negativa – BOSCHI – Potenziale pregiudizio derivante da opere di rilevante impatto ambientale – Proiezione spaziale del paesaggio – Cd. Effetto di irradiamento – Aree contermini – Regime applicabile sia ai beni ex art. 136 d.lgs. n. 42/2004 sia ai beni vincolati ex lege – Aree boschive.


Iscriviti alla Newsletter GRATUITA

Ricevi gratuitamente la News Letter con le novità di AmbienteDiritto.it e QuotidianoLegale.

ISCRIVITI SUBITO


Iscirizione/cancellazione

Grazie, per esserti iscritto alla newsletter!