AMBIENTEDIRITTO.it Rivista di Diritto Pubblico.
ISSN 1974-9562 – Sentenze per esteso, giurisprudenza massimata e dottrina.

 

Ultime sentenze inserite:

  • TAR VENETO – 13 febbraio 2020
    AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
    CATEGORIA: Appalti

    APPALTI – Giudizio sull’anomalia dell’offerta – Compensazioni tra sottostime e sovrastime – Limite del divieto di una radicale modifica della composizione dell’offerta.


  • TAR VENETO – 14 febbraio 2020
    AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
    CATEGORIA: Appalti

    APPALTI – Confronto a coppie – Punteggio finale – Parametro di tipo relativo-comparativo – Scarto significativo – Non implica ex se illogicità o erroneità delle valutazioni svolte dai commissari.


  • TAR VENETO – 14 febbraio 2020
    AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
    CATEGORIA: Appalti

    APPALTI – Disciplinare di gara – Canoni ermeneutici – Artt. 1362 e ss. c.c. – Interpretazione letterale – Principio di buon andamento della P.


  • CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, Gennaio 2020, Sentenza n.
    AUTORITÀ EMANANTE: Corte di Cassazione
    CATEGORIA: Acqua - Inquinamento idrico, Diritto processuale penale, Inquinamento atmosferico, Rifiuti, VIA VAS AIA

    ACQUA – INQUINAMENTO IDRICO – INQUINAMENTO ATMOSFERICO – Ecoreati – Inquinamento ambientale – Reati di scarico di acque reflue industriali e immissioni in atmosfera senza autorizzazione – RIFIUTI – Operazioni di smaltimento dei rifiuti – Aggiornamento del registro di carico e scarico dei rifiuti – Ritardo – Effetti – Art. 137 d.lgs. n. 152/2006 – Art. 452-bis cod. pen. – Giurisprudenza VIA VAS AIA – Autorizzazione integrata ambientale – Violazione del provvedimento abilitativo – Rischio concreto di conseguenze pregiudizievoli per l’ambiente – Sequestro preventivo impeditivo – Periculum in mora – Art. 29-quattuordecies d.lgs. n. 152/2006 – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Sequestro preventivo o probatorio – Ricorso per cassazione – Presupposti e limiti.


  • CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, Gennaio 2020, Sentenza n.
    AUTORITÀ EMANANTE: Corte di Cassazione
    CATEGORIA: Acqua - Inquinamento idrico, Inquinamento atmosferico, VIA VAS AIA

    INQUINAMENTO ATMOSFERICO – Aria – Prevenzione dell’inquinamento – Superamento del valore limite dell’emissione dell’inquinante – Caso fortuito, forza maggiore o accadimenti naturali – Responsabilità del titolare di un insediamento produttivo – Accorgimenti tecnici e costante vigilanza – Nesso psichico tra azione ed evento – Esclusione – Art. 45 cod. pen. – ACQUA – INQUINAMENTO IDRICO – Dovere di speciale diligenza e responsabilità oggettiva – Differenza – VIA VAS AIA – Autorizzazione integrativa ambientale – Inosservanza delle prescrizioni – Art. 29-quattordecies, c.2, d.lgs 152/2006.


  • TAR MARCHE – 29 gennaio 2020
    AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
    CATEGORIA: Appalti

    APPALTI – Calcolo della soglia di anomalia – Art. 97, c. 2, lett. d) d.lgs. n. 50/2016 – Significato letterale – Decremento della soglia – Valore percentuale.


  • TAR MARCHE, Sez. 1^ – 6 febbraio 2020, n. 102
    AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
    CATEGORIA: Diritto urbanistico - edilizia

    DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Variante al PRG – Ricorso volto all’annullamento per ciò che la variante non prevede – Inammissibilità – Comparto edificatorio – Strumento urbanistico di terzo livello – Presupposto della già intervenuta approvazione dello strumento urbanistico generale e dello strumento attuativoA – Ripubblicazione del piano e conseguente riattiva dell’interlocuzione con i soggetti interessati – Modifiche sostanziali – Individuazione.


  • TAR MARCHE – 12 febbraio 2020
    AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
    CATEGORIA: Fauna e Flora, Maltrattamento animali

    FAUNA E FLORA – MALTRATTAMENTO ANIMALI – Comune – Regolamento volto a disciplinare l’uso delle aree pubbliche per spettacoli circensi – Divieti assoluti e generalizzati impeditivi dell’uso di animali nei circhi – Illegittimità – Ragioni.


  • TAR MARCHE – 12 febbraio 2020
    AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
    CATEGORIA: Appalti

    APPALTI – Gara ad evidenza pubblica – Concorrenti – Errori non emendabili commessi nella redazione della domanda di partecipazione – Principio di autoresponsabilità.


  • TAR MARCHE – 12 febbraio 2020
    AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
    CATEGORIA: Appalti

    APPALTI – Offerta incerta, alternativa o condizionata – Commissione di gara – Potere di scelta tra le diverse opzioni indicate dal concorrente – Insussistenza.


Articoli recenti:

Archivo Dottrina

RSS News ANSA

Adsense

Ricerca con Google su AMBIENTEDIRITTO

RSS Corte Costituzionale

  • ORDINANZA N. 23 ANNO 2020
    ORDINANZA N. 23 ANNO 2020Sanit? pubblica - Norme della Regione Basilicata - Continuit? assistenziale - Attivit? ambulatoriali differibili svolte dal medico di continuit? assistenziale - Riconoscimento di un compenso orario forfettario da definire in sede di accordo integrativo regionale. Disposizioni in materia di sanit? convenzionata - Riconoscimento di indennit? aggiuntive ai medici di continuit? assistenziale, […]
  • SENTENZA N. 22 ANNO 2020
    SENTENZA N. 22 ANNO 2020Consiglio regionale - Sentenza del Tribunale amministrativo regionale per la Puglia, sezione di Bari, sezione prima, 21 dicembre 2019, n. 260, di annullamento del verbale n. 63 della seduta del 22 ottobre 2018 della VII Commissione consiliare permanente del Consiglio regionale della Regione Puglia in ordine al rinnovo della propria composizione […]
  • SENTENZA N. 21 ANNO 2020
    SENTENZA N. 21 ANNO 2020Ordinamento militare - Revisione dei ruoli delle Forze di polizia, ai sensi dell'art. 8, comma 1, lett. a), della legge n. 124 del 2015 - Disposizioni transitorie per la Polizia di Stato - Istituzione del ruolo direttivo ad esaurimento della Polizia di Stato - Accesso alla qualifica di vice commissario, previo […]
  • SENTENZA N. 20 ANNO 2020
    SENTENZA N. 20 ANNO 2020Sanit? pubblica - Norme della Regione Lazio - Disposizioni in materia di assunzione di personale nelle aziende e negli enti del Servizio sanitario regionale - Previsione del riconoscimento al personale impiegato in forme riconducibili a processi di esternalizzazione nell'assistenza diretta o indiretta ai pazienti nelle aziende e negli enti del Servizio […]
  • SENTENZA N. 19 ANNO 2020
    SENTENZA N. 19 ANNO 2020Processo penale - Giudizio immediato - Avviso all'imputato che ha facolt? di chiedere la sospensione del procedimento con messa alla prova.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara l’illegittimità costituzionale dell’art. 456, comma 2, del codice di procedura penale, nella parte in cui non prevede che il decreto che dispone il giudizio […]
  • SENTENZA N. 18 ANNO 2020
    SENTENZA N. 18 ANNO 2020Ordinamento penitenziario - Detenzione domiciliare speciale - Concessione nei confronti della condannata, madre di prole affetta da handicap totalmente invalidante.per questi motivi LA CORTE COSTITUZIONALE dichiara l’illegittimità costituzionale dell’art. 47-quinquies, comma 1, della legge 26 luglio 1975, n. 354 (Norme sull’ordinamento penitenziario e sulla esecuzione delle misure privative e limitative della […]

Iscriviti alla NewsLetter GRATUITA

AMBIENTEDIRITTO.IT
EDITORE

 

 

Iscriviti alla Newsletter GRATUITA

Ricevi gratuitamente la News Letter con le novità di AmbienteDiritto.it e QuotidianoLegale.

ISCRIVITI SUBITO


Iscirizione/cancellazione

Grazie, per esserti iscritto alla newsletter!