Ultime sentenze inserite:

  • CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 7 novembre 2022, Sentenza n.
    AUTORITÀ EMANANTE: Corte di Cassazione
    CATEGORIA: Diritto processuale penale, Diritto urbanistico - edilizia

    DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Domanda di sanatoria – Falsità ideologica in certificati commessa da persone esercenti un servizio di pubblica necessità – Tecnico incaricato – Falsa asseverazione di conformità delle opere agli strumenti urbanistici ed al regolamento edilizio comunale – Opere non realizzate – Ininfluenza – Natura di “certificato” ex art. 481 cod. pen. – Art. 37, d.P.R. n. 380/2001 – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Correlazione tra imputazione contestata e sentenza – Nozione strutturale di “fatto” – Reale pregiudizio dei diritti della difesa – Artt.521 e 522 cod. proc. pen..


  • CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 4 novembre 2022, Sentenza n.41616
    AUTORITÀ EMANANTE: Corte di Cassazione
    CATEGORIA: Diritto processuale penale, Inquinamento acustico

    INQUINAMENTO ACUSTICO – Schiamazzi e rumori provocati dagli avventori dei locali – Condotta idonea a turbare la quiete pubblica – Mancato intervento del titolare – Assenza di specifiche indagini tecniche – C.d. problema della “rumorosità d’insieme” – Ininfluenza – Configurabilità del reato di cui all’art. 659 codice penale – Fattispecie – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Manifesta infondatezza dei motivi – Inammissibilità del ricorso per cassazione – Preclusione alle cause di non punibilità a norma dell’art. 129 cod. proc. pen..


  • CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 5^, 28 ottobre 2022, Sentenza n.
    AUTORITÀ EMANANTE: Corte di Cassazione
    CATEGORIA: Pubblica amministrazione

    PUBBLICA AMMINISTRAZIONE – Accesso abusivo ad un sistema informatico o telematico – Condotta abusiva del pubblico ufficiale o dell’incaricato di un pubblico servizio – Violazione delle prescrizioni formali impartite – Testo Unico sul pubblico impiego e Codice di comportamento dei pubblici dipendenti – Accessi abusivi alla banca dati dell’Anagrafe del Comune (Milano) – Art. 1 L. 241/1990 – Violazione di un sistema informatico di interesse pubblico – Condotta del pubblico ufficiale o dell’incaricato di un pubblico servizio – Vizio dello sviamento di potere – Aggravante – Art. 615-ter cod. pen..


  • CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 2^, 22 novembre 2022, Sentenza n.
    AUTORITÀ EMANANTE: Corte di Cassazione
    CATEGORIA: Diritto processuale penale, Legittimazione processuale, Rifiuti, 231

    RIFIUTI – Attività organizzate per il traffico illecito di rifiuti – Concorso nel reato – (tra cui il legale rappresentante e co-amministratore della società) – Asservimento della persona giuridica e del plesso aziendale alla realizzazione del reato ambientale – “Confusione” tra gestione e “proprietà” – Ipotesi della società strutturalmente illecita – Requisito dell’interesse o vantaggio dell’ente – Art. 452-quaterdecies comma 5, cod. pen. – 231 – Responsabilità da reato degli enti – Rappresentante legale indagato o imputato del reato presupposto – Sequestro funzionale alla confisca per equivalente (quote sociali e compendio aziendale) – Artt. 25-undecies e 39 d.lgs. n. 231/2001 – Procura speciale – Difetto di legittimazione rilevabile di ufficio ai sensi dell’art. 591, comma 1, lett. a), cod. proc. pen. – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Sequestro preventivo di beni di proprietà di una società – Richiesta di dissequestro – LEGITTIMAZIONE PROCESSUALE – Carenza di interesse ad impugnare del ricorrente – Differente posizione soggettiva (persona fisica titolare di quote sociali) – Artt. 321, 322 cod. proc. pen..


  • CORTE DI GIUSTIZIA UE, Sez. 4^, 17 novembre 2022, Sentenza
    AUTORITÀ EMANANTE: Corte di Giustizia UE
    CATEGORIA: Appalti

    APPALTI – Appalti pubblici – Principi di aggiudicazione degli appalti – Trasparenza – Riservatezza – Adattamento di tali principi nella legislazione nazionale – Diritto di accesso al contenuto essenziale delle informazioni trasmesse dagli offerenti sull’esperienza e sulle referenze degli stessi, sul personale proposto per eseguire l’appalto, sulla concezione del progetto previsto e sulle modalità di esecuzione – Criteri di aggiudicazione dell’appalto – Criteri relativi alla qualità dei lavori o dei servizi proposti – Requisito di specificità – Diritto a un ricorso effettivo – Rimedio in caso di violazione di tale diritto derivante dal rifiuto di dare accesso alle informazioni non riservate – Rinvio pregiudiziale – Artt. 18, 21, 67 Direttiva 2014/24/UE – Art. 1 par. 1 e 3 Direttiva 89/665/CEE.


  • CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 5^, 23 settembre 2022, Sentenza n.
    AUTORITÀ EMANANTE: Corte di Cassazione
    CATEGORIA: Agricoltura e zootecnia, Diritto processuale penale, Fauna e Flora

    AGRICOLTURA – Furto di olive – Aggravante della violenza sulle cose – FLORA – Rottura o danneggiamento di un albero – Abbattimento o recisione di rami di un albero piantato al suolo – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Furto (di olive) – Condotta e momento della consumazione del reato – Fattispecie: furto di frutti seguito da violenza sulle cose.


  • CORTE DI GIUSTIZIA UE, Sez. 4^, 8 settembre 2022, Sentenza
    AUTORITÀ EMANANTE: Corte di Giustizia UE
    CATEGORIA: Fauna e Flora

    FAUNA E FLORA – Protezione di specie della flora e della fauna selvatiche mediante il controllo del loro commercio – Nozione di “esemplari di specie animale nati e allevati in cattività” – Nozione di “riserva riproduttiva” – Costituzione della riserva riproduttiva – Controllo dell’ascendenza – Principio della tutela del legittimo affidamento – Acquisiti da parte di un terzo – Regolamento (CE) n.338/97 – Reg. (CE) n.865/2006 – Rinvio pregiudiziale.


  • CORTE DI GIUSTIZIA UE, Grande Sezione, 8 settembre 2022, Sentenza
    AUTORITÀ EMANANTE: Corte di Giustizia UE
    CATEGORIA: Associazioni e comitati, Inquinamento atmosferico, Legittimazione processuale

    INQUINAMENTO ATMOSFERICO – Convenzione di Aarhus – Veicoli a motore – Motore diesel – Emissioni di agenti inquinanti – Valvola per il ricircolo dei gas di scarico (valvola EGR) – Riduzione delle emissioni di ossido di azoto (NOx) limitata da un “intervallo termico” – Impianto di manipolazione – Autorizzazione di un tale impianto quando quest’ultimo si giustifica per la necessità di proteggere il motore da danni o avarie e di un funzionamento sicuro dei veicoli – Stato dell’arte – ASSOCIAZIONI E COMITATI – Accesso alla giustizia – Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea – LEGITTIMAZIONE PROCESSUALE – Diritto a una tutela giurisdizionale effettiva – Associazione per la tutela dell’ambiente – Legittimazione ad agire di tale associazione dinanzi a un giudice nazionale al fine di impugnare l’omologazione CE rilasciata a taluni veicoli – Regolamento (CE) n. 715/2007.


  • CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 7 novembre 2022, Sentenza n.41811
    AUTORITÀ EMANANTE: Corte di Cassazione
    CATEGORIA: Diritto demaniale, Diritto processuale penale

    DIRITTO DEMANIALE – Demanio marittimo – Occupazione arbitraria dello spazio demaniale – Elemento psicologico del reato – Artt. 28, 54 e 1161 cod. nav. – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Travisamento di una prova in sede di legittimità – Completa trascrizione dell’integrale contenuto degli atti – Contestazione di un reato permanente nella forma cosiddetta “chiusa” e reato permanente contestato in forma c.d. “aperta” – Valutazione del giudice – Diniego della concessione delle attenuanti generiche – Valutazione degli elementi favorevoli o sfavorevoli dedotti dalle parti o rilevabili dagli atti.


  • TRIBUNALE UE, Sez.9^, 2 giugno 2022 , Ordinanza
    AUTORITÀ EMANANTE: Tribunale UE
    CATEGORIA: Appalti, Diritto processuale europeo

    APPALTI – Appalti pubblici di servizi – FES – Contratto “Territorial Strategies for Innovation (TSI)” – Indagine dell’OLAF – Inserimento nella banca dati del sistema di individuazione precoce e di esclusione (EDES) – Atto non impugnabile – Irricevibilità – Fattispecie – DIRITTO PROCESSUALE EUROPEO – Ricorso di annullamento – Esperibilità – Presupposti – Produzione di effetti giuridici – Atti che costituiscono soltanto misure d’ordine interno all’amministrazione – Inammissibilità – Eccezione – Trattamento dei dati con potenziale lesione degli interessi degli amministrati.


Articoli recenti:

RSS News ANSA

RICERCA GENERICA su AMBIENTEDIRITTO

Iscriviti alla NewsLetter GRATUITA

RICERCA GENERICA su AMBIENTEDIRITTO

Iscriviti alla Newsletter GRATUITA

Ricevi gratuitamente la News Letter con le novità di AmbienteDiritto.it e QuotidianoLegale.

ISCRIVITI SUBITO


Iscirizione/cancellazione

Grazie, per esserti iscritto alla newsletter!