+39-0941.327734 abbonati@ambientediritto.it

Ultime sentenze inserite:

  • TRIBUNALE SUPERIORE DELLE ACQUE PUBBLICHE 13 giugno 2024, Sentenza n.
    AUTORITÀ EMANANTE: Tribunali di Merito
    CATEGORIA: Acqua - Inquinamento idrico, Diritto demaniale

    ACQUA – INQUINAMENTO IDRICO – Funzioni in materia di risorse idriche e di difesa del suolo – Manutenzione di un tratto di un corso d’acqua (fiumi Tagliamento e Livenza) – Urgente pulizia del legname – Competenze di polizia idraulica sulle aree fluviali – DIRITTO DEMANIALE – Gestione del demanio idrico – Riparto dei compiti tra il soggetto proprietario del ponte e l’amministrazione – Formalizzazione con un provvedimento di concessione – Fattispecie.


  • TAR PUGLIA, Bari – 5 giugno 2024
    AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
    CATEGORIA: Diritto processuale amministrativo, Procedimento amministrativo

    PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO – PROCESSO AMMINISTRATIVO – Accordo sostitutivo del provvedimento – Art. 133, c. 1, lett. a) n. 2, c.p.a. – Controversia – Riparto di giurisdizione tra AGO e AGA – Questioni di carattere meramente patrimoniale a valle della conclusione dell’accordo – Giurisdizione del giudice ordinario.


  • TAR MARCHE – 31 maggio 2024
    AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
    CATEGORIA: Beni culturali ed ambientali

    BENI CULTURALI E AMBIENTALI – Manufatto realizzato sopra il piano di campagna – Successiva copertura con terreno di riporto – Alterazione della percezione del paesaggio – Intento elusivo del divieto di accertamento postumo della compatibilità paesaggistica – Parere negativo della Soprintendenza – Legittimità


  • TAR MARCHE – 1 giugno 2024
    AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
    CATEGORIA: Appalti

    APPALTI – Cause di esclusione non automatiche – Art. 95 d.lgs. n. 36/2023 – Esigenze ed interessi contrapposti – Situazioni debitorie nei confronti dell’erario – Vicende rilevanti in sede penale, civile o tributaria – Valutazione autonoma dei fatti da parte della stazione appaltante – Requisiti di partecipazione – Principi di accesso al mercato e di massima partecipazione – Campo di applicazione.


  • TAR MARCHE – 5 giugno 2024
    AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
    CATEGORIA: Diritto urbanistico - edilizia

    DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Distanze – Art. 9 D.M. n. 1444/1968 – Nozione di “edifici antistanti” – Misurazione lineare.


  • TAR SICILIA, Catania – 14 giugno 2024
    AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
    CATEGORIA: Rifiuti

    RIFIUTI – Impianti di trattamento o recupero – Impianti mobili – Autorizzazione in via definitiva – Ipotesi derogatoria – Art. 208, c. 12 d.lgs. n. 152/2006 – requisito della temporaneità – Rilievo dell’ambito territoriale e non spaziale.


  • TAR LAZIO, Roma – 12 giugno 2024
    AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
    CATEGORIA: Acqua - Inquinamento idrico

    ACQUA E INQUINAMENTO IDRICO – Servizio idrico integrato – Natura – Servizi economici – Gestore – Assunzione della veste di professionista – Applicazione del codice del consumo (Massima a cura di Laura Pergolizzi)


  • TAR LAZIO, Roma – 12 giugno 2024
    AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
    CATEGORIA: Diritto urbanistico - edilizia

    DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Permesso di costruire – Fabbricato con destinazione artigianale produttiva – Demolizione e ricostruzione con destinazione residenziale – Piano Regolatore Generale – Norma transitoria contenuta nell’art. 4 L.R. della Regione Lazio nr. 7/2017 – Esegesi – Violazione delle prerogative di pianificazione urbanistica dei Comuni – Contrasto con gli artt. 5, 97, 114, secondo comma, 117, secondo comma, lettera p), e sesto comma, e 118 Cost. – Questione di legittimità costituzionale (Massima a cura di Ilaria Genuessi)


  • TAR CAMPANIA, Salerno – 11 giugno 2024
    AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
    CATEGORIA: Appalti

    APPALTI – Procedura negoziata – Affidamento lavori per ricostruzione spallette laterali e muri di contenimento – Criterio del prezzo più basso – Finanziato con fondi PNRR – “Misure per la gestione del rischio di alluvione e per la riduzione del rischio idrogeologico” – Art. 68, comma 12, del d.lgs. n. 36/2023 – Cooptazione – Raggruppamento temporaneo – Limite 20 per cento dell’importo complessivo dei lavori – Consorzio stabile – Esclusione ex art. 90, comma 1 d.lgs. 36/2023 – Illegittimità (Massima a cura di Ilaria Genuessi)


  • TAR SICILIA, Palermo – 11 giugno 2024
    AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
    CATEGORIA: Inquinamento acustico

    INQUINAMENTO ACUSTICO – Art. 50, comma 7-ter, d.lgs. n. 267/2000 – Vivibilità urbana – Tutela della tranquillità e del riposo residenti – Commercio e svago – Contemperamento – “Regolamento Movida” del Comune di Palermo – Diffusione sonora – Divieto dalle ore 2,00 alle ore 10,00 – Previsione del regolamento comunale – Legittimità (Massima a cura di Ilaria Genuessi)


Articoli recenti:

Archivo Dottrina

RSS News ANSA

ABBONATI SUBITO alla Rivista e Banca Dati di Giurisprudenza

ABBONATI alla RIVISTA e alla BANCA DATI di AMBIENTEDIRITTO advertisement

RICERCA GENERICA su AMBIENTEDIRITTO

Iscriviti alla NewsLetter GRATUITA

RICERCA GENERICA su AMBIENTEDIRITTO

Iscriviti alla Newsletter GRATUITA

Ricevi gratuitamente la News Letter con le novità di AmbienteDiritto.it e QuotidianoLegale.

N.B.: se non ricevi la News Letter occorre una nuova iscrizione, il sistema elimina l'e-mail non attive o non funzionanti.

ISCRIVITI SUBITO


Iscirizione/cancellazione

Grazie, per esserti iscritto alla newsletter!