Ultime sentenze inserite:

  • CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez.3^, 24 novembre 2021, Sentenza n.
    AUTORITÀ EMANANTE: Corte di Cassazione
    CATEGORIA: Diritto demaniale, Diritto processuale penale

    DIRITTO DEMANIALE – Abusiva occupazione di spazio demaniale – Occupazioni e innovazioni abusive – Rilevanza della condotta – Nozione di occupazione arbitraria di bene demaniale marittimo – Esclusione del diritto collettivo di uso del bene demaniale – Artt. 54 e 1161 cod. nav. – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Vizi dell’atto amministrativo – Giudice penale – Potere/dovere di verificare in via incidentale – Illegittimità dell’atto amministrativo – Inidoneità a regolamentare il rapporto giuridico.


  • TAR SICILIA, Palermo – 6 dicembre 2021
    AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
    CATEGORIA: Appalti

    APPALTI – Cause di esclusione – Art. 80, c. 5, lett. f) d.lgs. n. 50/2016 – Società mandante di un RTP partecipante alla gara – Legale rappresentante – Sanzione interdittiva ex art. 289 bis c.p.p. – Divieto di contrattare con la pubblica amministrazione – Non rileva – Ragioni.


  • TAR SICILIA, Palermo, Sez. 3^ – 6 dicembre 2021, n. 3402
    AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
    CATEGORIA: Appalti, Diritto urbanistico - edilizia

    DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – APPALTI – Convenzione di lottizzazione – Esecuzione delle opere di urbanizzazione a scomputo – Assunzione in via diretta – Integrazione della nozione di “contratto pubblico di lavori” – Effetto preclusivo delle misure ex art. 67 d.lgs. n. 159/2011 – Cause di esclusione ex art. 80 d.lgs. n. 50/2016.


  • CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez.3^, 25 novembre 2021, Sentenza n.
    AUTORITÀ EMANANTE: Corte di Cassazione
    CATEGORIA: Diritto processuale penale, Rifiuti

    RIFIUTI – Responsabilità amministrativa 231 e reati ambientali – Attività di gestione di rifiuti – Inosservanza delle prescrizioni contenute nell’autorizzazione all’esercizio – Illecito smaltimento di rifiuti speciali pericolosi – Natura di reato di pericolo – Fattispecie – Art. 25 –undecies, d.lgs. 231/2001 – L. n. 176/2020 – Art. 256 d.lgs n.152/2006 – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Motivi di doglianza – Vizio di aspecificità – Inammissibilità dell’impugnazione – Art. 591 cod. proc. pen..


  • CORTE COSTITUZIONALE – 3 dicembre 2021, n. 233
    AUTORITÀ EMANANTE: Corte Costituzionale
    CATEGORIA: VIA VAS AIA

    VIA, VAS E AIA – Procedimenti di verifica ambientale – Competenza legislativa esclusiva dello Stato – Equilibrio tra esigenza di semplificazione e tutela ambientale – Procedimento per il rilascio dell’AIA – Art. 20. c. 1 l.r. Lombardia n. 11/2020 – Innalzamento degli standard di tutela ambientali – Inconfigurabilità – Introduzione di modelli di procedimento incompatibili con quelli definiti a livello statale – Illegittimità costituzionale.


  • CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez.3^, 10 novembre 2021, Sentenza n.40576
    AUTORITÀ EMANANTE: Corte di Cassazione
    CATEGORIA: Diritto processuale penale, Legittimazione processuale

    LEGITTIMAZIONE PROCESSUALE – Impugnazioni delle misure cautelari reali – Sequestro preventivo o probatorio – Aventi diritto alla restituzione del bene sequestrato – Legittimazione all’azione in giudizio – Presupposti e limiti – Sussistenza di un interesse concreto e attuale – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Ricorso per cassazione avverso un’ordinanza cautelare del tribunale del riesame – Art. 322 bis cod. pen. – Artt. 127, 257, 311, 568, 591 c.p.p.


  • CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez.3^, 12 novembre 2021, Sentenza n.
    AUTORITÀ EMANANTE: Corte di Cassazione
    CATEGORIA: Beni culturali ed ambientali, Diritto demaniale, Diritto processuale penale, Diritto urbanistico - edilizia

    DIRITTO DEMANIALE – Occupazione abusiva di beni del demanio marittimo – Proroga automatica delle concessioni demaniali – Esclusione – Direttiva Bolkestein – Art. 1161 cod. nav. – DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Ripristino di opere su aree demaniali – Assenza di titolo – Art. 44, lett. c) e 95 d.P.R. n. 380/2001 – BENI CULTURALI ED AMBIENTALI – Art. 181 d.lgs. n. 42/2004 – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Ricorso avverso il sequestro preventivo dell’immobile.


  • TAR LIGURIA – 30 novembre 2021
    AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
    CATEGORIA: Diritto urbanistico - edilizia, Inquinamento elettromagnetico

    INQUINAMENTO ELETTROMAGNETICO – Rilascio delle autorizzazioni – Artt. 87 e 87 bis d.lgs. n. 259/2003 – Termine di conclusione dei lavori – Dodici mesi – Inapplicabilità del termine generale di cui all’art. 23, c. 2 del d.P.R. n. 380/2001.


  • CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez.7^, 23 novembre 2021, Ordinanza n.
    AUTORITÀ EMANANTE: Corte di Cassazione
    CATEGORIA: Diritto demaniale, Diritto processuale penale, Diritto urbanistico - edilizia

    DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Opere precarie – Installazione di gazebo da giardino facilmente amovibili e privi di copertura rigida su area demaniale – Autorizzazioni amministrative – Necessità – DIRITTO DEMANIALE – Demanio marittimo – Inapplicabilità dell’art.137, c.1, n. 2, L. Reg. Toscana n. 65/2014 su aree demaniali – Art. 1161 cod. nav. – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Inammissibilità originaria del ricorso – Effetti.


  • CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez.3^, 3 novembre 2021, Sentenza n.39351
    AUTORITÀ EMANANTE: Corte di Cassazione
    CATEGORIA: Acqua - Inquinamento idrico, Diritto processuale penale

    ACQUA – INQUINAMENTO IDRICO – Tema di tutela delle acque – Applicabilità di deroghe al regime ordinario – Assimilazione acque reflue industriali alle acque reflue domestiche – Esistenza di specifiche condizioni individuate dalle leggi – Onere della prova – Scarico non autorizzato di acque reflue industriali – Nozione di scarico – Sistema stabile di collettamento con il corpo ricettore – Fattispecie: Fattispecie di scarichi di reflui provenienti da attività di cantina di un’azienda vinicola – Art. 7 L. Reg. Sicilia n. 27/1986 e artt. 1 e 2 D.P.R. 227/11. – Artt. 74, 101, 137, D.Lgs. n.152/2006 – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Ricorso per cassazione – Mero “dissenso” nella ricostruzione dei fatti – Manifesta infondatezza – Controllo di legittimità operato dalla Corte di cassazione.


Articoli recenti:

 

WEBINAR – Seminari della FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA
Corso di Laurea magistrale in Giurisprudenza – Corso di Laurea in Diritto e Strategia d’Impresa – Insegnamento di Diritto Urbanistico – MASTER di II livello in Diritto ed economia del mare

INCONTRO DI STUDI

SPIGOLATURE DOPO L’ADUNANZA PLENARIA E LA «SORTE» DELLE CONCESSIONI BALNEARI TURISTICHE.

TERAMO, 29 novembre 2021, ore 15.30- 18.30 – Sala delle Lauree- Polo Silvio Spaventa

L’evento si terrà in modalità mista: accesso libero con green pass nei limiti della capienza della Sala delle Lauree, oppure, si potrà assistere gratis on line i tramite il seguente link che registra presenza e rilascia il report del collegamento: https://meet.google.com/hud-aowg-wqd

Per gli avvocati la partecipazione all’evento conferisce n. 2 CF riconosciuti dal COA di Teramo, come da convezione con la Facoltà di Giurisprudenza.

Archivo Dottrina

RSS News ANSA

RICERCA GENERICA su AMBIENTEDIRITTO

Iscriviti alla NewsLetter GRATUITA

STATISTICHE 2021

  • 102
  • 2.198
  • 23.713
  • 117.556
  • 3.731.628

RICERCA GENERICA su AMBIENTEDIRITTO

Iscriviti alla Newsletter GRATUITA

Ricevi gratuitamente la News Letter con le novità di AmbienteDiritto.it e QuotidianoLegale.

ISCRIVITI SUBITO


Iscirizione/cancellazione

Grazie, per esserti iscritto alla newsletter!