Archivio Giurisprudenza per:
Tag: Armi


TAR CALABRIA, Sez. Staccata di Reggio Calabria, 17/07/2019, Sentenza n. 457

Autorità: T. A. R. | Tags: Armi

ARMI – Diniego di porto di fucile – Vincoli di parentela (linea collaterale di 5°) – Parere positivo al rilascio della Stazione dei CC – Provvedimento di diniego della Questura in contrasto con il parere della Stazione dei CC – Omessa indicazione delle ragioni – Accoglimento del ricorso.  Massima a cura dell’Avv. Leo Stilo


TAR PIEMONTE – 18 luglio 2018

Autorità: T. A. R. | Tags: Armi, Diritto venatorio e della pesca

* CACCIA – Licenza per il porto di fucile ad uso caccia – Lesioni accidentali procurate con il fucile ad un compagno di caccia – Diniego della licenza – Circostanze di fatto legate al concreto verificarsi dell’episodio – Caso fortuito – Irrilevanza.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE Sez. 3^ 27/04/2016 Sentenza n.17190

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Armi, Diritto venatorio e della pesca

CACCIA – Sentenza di patteggiamento ex art. 444 c.p.p. – Confisca del fucile da caccia – Reato di cui all’art.30 lett. a) L. n. 157/1992 – Esclusione – DIRITTO VENATORIO – Reati venatori – Confisca delle armi – Presupposti e limiti – Artt. 28, c.2 e 30 lett. a) Legge n. 157/1992.

TAR PIEMONTE – 26 febbraio 2016

Autorità: T. A. R. | Tags: Armi, Diritto venatorio e della pesca

* CACCIA – Condanna per il reato di cui all’art. 30, lett. h) l. n. 157/1992 – Assenza di recidiva – Sospensione della licenza di porto di fucile da caccia – Illegittimità.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE Sez.3^ 21/01/2016 Sentenza n.2601

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Armi, Diritto venatorio e della pesca

DIRITTO VENATORIO – Confisca di armi detenute e portate legittimamente – Principio di specialità – Inapplicabilità dell’art. 240, c.2° cod. pen – Artt. 6, 13, 28 e 30 L. n.157/1992 – Esercizio della caccia – Licenza di porto di fucile per uso di caccia – Esigenze venatorie – Autorizzazione implicita all’uso di utensili – Machete usato per tagliare rovi e sterpaglie – Art. 13, c.6° L. n.157/1992.

TAR PIEMONTE 22 marzo 2013

Autorità: T. A. R. | Tags: Armi, Diritto venatorio e della pesca

* DIRITTO VENATORIO – Revoca, sospensione o diniego di rinnovo di licenza di porto fucile uso caccia – Esistenza di condanna penale – Conditio sine qua non – Inconfigurabilità – Fattispecie: proprietà di mezzi di richiamo acustico vietati.


Iscriviti alla Newsletter GRATUITA

Ricevi gratuitamente la News Letter con le novità di Ambientediritto.it e QuotidianoLegale.

ISCRIVITI SUBITO


Iscirizione/cancellazione

Grazie, per esserti iscritto alla newsletter!