Archivio Giurisprudenza per:
Tag: VIA VAS AIA


TAR LOMBARDIA, Milano – 27 settembre 2018

Autorità: T. A. R. | Tags: Diritto urbanistico - edilizia, VIA VAS AIA

DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Lotto edificabile – Nozione – Profilo dominicale – Irrilevanza – Rilascio della concessione edilizia – Concreta delimitazione – Esercizio della pianificazione – Funzione perequativa – Ampio potere discrezionale – Aspettativa qualificata del privato a mantenere la volumetria preesistente – Esclusione – VIA, VAS E AIA – Vas – Procedimento autonomo rispetto alla procedura di pianificazione – Esclusione – Autorità competente – Organo o ufficio interno alla stessa autorità procedente – Legittimità.


TAR MARCHE – 25 settembre 2018

Autorità: T. A. R. | Tags: VIA VAS AIA

VIA, VAS E AIA – AIA – Termini di cui agli artt. 29 octies e 29 quater d.lgs. n. 152/2006 – Natura perentoria – Esclusione.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^ 23/08/2018, Sentenza n.38856

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Beni culturali ed ambientali, Diritto processuale penale, VIA VAS AIA

BENI CULTURALI ED AMBIENTALI – Realizzazione di una pista e parco tematico di motocross con ristorante – Mancanza o illegittimità dell’autorizzazione paesaggistica – VIA VAS AIA – Assenza della valutazione di impatto ambientale – Verifica dell’impatto urbanistico e ambientale dell’intero complesso – Necessità – Piano Territoriale Provinciale (PTP) Art. 181, c.1, d.lgs. n.42/2004 – Esame del giudice penale – Giurisprudenza – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Ricorso in tema di misure cautelari reali – Sequestro.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^ 21/08/2018, Sentenza n.38753

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto processuale penale, VIA VAS AIA

VIA VAS AIA – Trattamento di scorie e ceneri di fusione – Autorizzazione integrata ambientale (AIA) – Attività accessoria nel medesimo insediamento – Applicazione della disciplina transitoria – Nuova istanza di rilascio dell’AIA o istanza di adeguamento – Migliori tecnologie disponibili – Artt. 6, 29-quaterdecies, c.1 e 29-quater d.lgs. 152/2006Art. 452-novies cod. pen.DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Ricorso per cassazione –  Riesame di provvedimenti di sequestro (probatorio o preventivo) – Presupposti e limiti – Giurisprudenza.


CORTE DI GIUSTIZIA UE Sez. 8^, 07/08/2018 Sentenza C-329/17

Autorità: Corte di Giustizia UE | Tags: Boschi e macchia mediterranea, Diritto dell'energia, Fauna e Flora, VIA VAS AIA

BOSCHI E MACCHIA MEDITERRANEA – Nozione di disboscamento – FAUNA E FLORA – Apertura di un varco boschivo – Bosco: conversione ad un altro tipo di sfruttamento del suolo – VIA VAS AIA – valutazione dell’impatto ambientale – Direttiva 2011/92/UE – DIRITTO DELL’ENERGIA – Installazione e sfruttamento di una linea elettrica aerea.


CORTE DI GIUSTIZIA UE Sez. 1^, 26/07/2018 Sentenza Cause riunite C-196/16 e C-197/16

Autorità: Corte di Giustizia UE | Tags: Diritto dell'energia, Diritto urbanistico - edilizia, VIA VAS AIA

VIA VAS AIA – Ambiente progetti pubblici e privati – Omissione della valutazione di impatto ambientale di un progetto – Possibilità di procedere, a posteriori, alla valutazione a titolo di regolarizzazione – DIRITTO DELL’ENERGIA – Impianto per la produzione di energia da biogas già in funzione al fine di ottenere una nuova autorizzazione – DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Impatto ambientale intervenuto a partire dalla realizzazione dell’opera – Direttiva 85/337/CEE – Direttiva 2011/92/UE.


TAR LOMBARDIA, Brescia – 27 giugno 2018

Autorità: T. A. R. | Tags: VIA VAS AIA

VIA, VAS E AIA – Separazione formale tra autorità competente e procedente per la VAS – Collocazione all’interno del medesimo ente – Art. 4, c. 3 ter l.r. Lombardia n. 12/2005 – Qualificazione tecnico – professionale – AMBIENTE IN GENERE – Principio di precauzione – Tutela anticipata rispetto al principio di prevenzione.


CORTE DI CASSAZIONE CIVILE, Sez. Un. 18/06/2018, Sentenza n.

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto dell'energia, Diritto processuale amministrativo, Diritto processuale civile, Pubblica amministrazione, VIA VAS AIA

* DIRITTO DELL’ENERGIA – Energia da fonti rinnovabili – Realizzazione di un impianto miniidroelettrico – VIA VAS AIA – Procedura di V.I.A. – Situazioni ambientali ostative alle concessioni – Misure di compensazione ambientale – Limiti – Art. 9 D.Lgs. 152/2006 – PUBBLICA AMMINISTRAZIONE – Legittimità del provvedimento – Violazione dell’art. 10-bis L. n. 241/1990 – Dimostrazione in giudizio dell’utilità della mancata partecipazione procedimentale – DIRITTO PROCESSUALE AMMINISTRATIVO – Atti amministravi con espressione di valutazioni tecniche – Violazione del principio di ragionevolezza tecnica – Presupposti e limiti – Fattispecie – DIRITTO PROCESSUALE CIVILE – Motivo d’impugnazione e diritto d’impugnazione – Ricorso per Cassazione e proposizione di un "non motivo" – Inammissibilità ai sensi dell’art. 366 n. 4 cod. proc. civ..


CORTE DI GIUSTIZIA UE Sez. 2^, 7 giugno 2018 Sentenza C-160/17

Autorità: Corte di Giustizia UE | Tags: Diritto urbanistico - edilizia, VIA VAS AIA

VIA VAS AIA – Valutazione ambientale degli effetti di determinati piani e programmi sull’ambiente  – Nozione di “piani e programmi” – Perimetro di consolidamento urbano – DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Possibilità di derogare alle prescrizioni urbanistiche – Modifica dei “piani e programmi – Rinvio pregiudiziale – Direttiva 2001/42/CE.


CORTE DI GIUSTIZIA UE Sez. 2^, 7 giugno 2018 Sentenza C-671/16

Autorità: Corte di Giustizia UE | Tags: Beni culturali ed ambientali, Diritto urbanistico - edilizia, VIA VAS AIA

VIA VAS AIA – DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – BENI CULTURALI ED AMBIENTALI – Nozione di “piani e programmi” – Valutazione ambientale – Effetti di determinati piani e programmi sull’ambiente – Regolamento regionale urbanistico relativo al quartiere europeo di Bruxelles (Belgio) – Direttiva 2001/42/CE – Rinvio pregiudiziale – Ambiente. 


TRGA Trento – 31 maggio 2018

Autorità: T. A. R. | Tags: VIA VAS AIA

* VIA, VAS E AIA – VAS – L.p. Trento n. 17/2010 – Localizzazione di grandi strutture di vendita – Decisione di non provvedere alla localizzazione di tali strutture – Sottoposizione a VAS – Non è richiesta.


CONSIGLIO DI STATO – 24 maggio 2018

Autorità: Consiglio di Stato | Tags: Associazioni e comitati, Diritto dell'energia, VIA VAS AIA

* ASSOCIAZIONI AMBIENTALISTE – Tutela degli interessi ambientali – Impugnazione di atti amministrativi a valenza urbanistica –  Legittimazione ad agire – Prospettazione delle temute ripercussioni su un territorio comunale limitrofo all’impianto da realizzare – Sufficienza – DIRITTO DELL’ENERGIA – Art. 12 d.lgs. n. 387/2003 – Conferenza di servizi decisoria – Struttura dicotomica – Atto a valenza esoprocedimentale – Provvedimento finale – Autorizzazione unica – Verbale della conferenza di servizi – Effetto di variante allo strumento urbanistico – Eventuale mancanza di consenso del Comune – Non ha valore ostativo – Normativa regionale toscana (art. 11, c. 2 l.r. Toscana n. 39/2005) – Autorizzazione unica – Variante urbanistica– Art. 26, c. 2 l.r. Toscana n, 39/2005 – Art. 12, c. 6 d.lgs. n. 387/2003 – Contrasto – Inconfigurabilità – Attuazione del principio di prevenzione – Misure di mitigazione dell’impatto ambientale – VIA, VAS E AIA – Divieto di insediamento di nuove fonti inquinanti in aree di risanamento ambientale – Inconfigurabilità – Bilanciamento con misure di compensazione e mitigazione ambientale.


TAR TOSCANA – 24 maggio 2018

Autorità: T. A. R. | Tags: Procedimento amministrativo, Rifiuti, VIA VAS AIA

* VIA, VAS E AIA – RIFIUTI – PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO – “Forno ecologico” – Conferenza di servizi – Art. 14 ter e quater l. n. 241/1990, come novellati dal dlgs. n. 127/2016 – Atti a contenuto provvedimentale adottati in momenti precedenti rispetto all’atto conclusivo – Competenza – Amministrazione procedente.


CONSIGLIO DI STATO, Sez. 4^ – 16 maggio 2018, n. 2910

Autorità: Consiglio di Stato | Tags: Associazioni e comitati, Diritto processuale amministrativo, VIA VAS AIA

ASSOCIAZIONI E COMITATI – PROCESSO AMMINISTRATIVO – Ricorso giurisdizionale collettivo – Ammissibilità – Presupposti – Requisito positivo – Requisito negativo – Ente collettivo volto a perseguire la tutela ambientale – Posizione processuale – Sostituzione processuale di enti distinti – Esclusione – Fattispecie – VIA, VAS E AIA – Procedure di VAS, VIA e AIA avviate precedentemente all’entrate in vigore del d.lgs. n. 128/2010 – Normativa applicabile – Varianti sostanziali presentate in un secondo momento – Irrilevanza – Piani e programmi soggetti a VAS e progetti di opere sottoposti a VIA – Impatti rilevanti su regioni confinanti – Art. 30, c. 2 d.lgs. n. 152/2006, nella formulazione precedente alle riforme del 2010 – Acquisizione del parere degli enti interessati – Mera informativa – Insufficienza.


TAR PIEMONTE – 16 maggio 2018

Autorità: T. A. R. | Tags: VIA VAS AIA

VIA, VAS E AIA – Giudizio di compatibilità ambientale – Profili di discrezionalità amministrativa – Limiti del sindacato giurisdizionale – VAS – Rapporto ambientale – Dati e informazioni tecniche – Art. 13 d.lgs. n. 152/2016.


TAR LAZIO, Roma – 14 maggio 2018

Autorità: T. A. R. | Tags: Beni culturali ed ambientali, Rifiuti, VIA VAS AIA

* RIFIUTI – Discarica – Provvedimenti relativi all’attivazione o all’ampliamento – Impugnazione – Cittadini uti singuli – Dimostrazione del danno e delle dirette conseguenze da essi patiti – Stabile collegamento territoriale – Vicinitas – VIA, VAS E AIA – BENI CULTURALI E AMBIENTALI – Conferenza di servizi finalizzata al rinnovo dell’AIA – Dissenso tra MIBAC e altre amministrazioni – Superamento – Deliberazione del Consiglio dei Ministri – Atto di alta amministrazione.


TAR SARDEGNA – 14 maggio 2018

Autorità: T. A. R. | Tags: VIA VAS AIA

* VIA VAS E AIA – Valutazione di impatto ambientale – Analisi comparativa di tutti gli elementi incidenti sull’ambiente – Progetto unitariamente considerato – Utilità socio-economica – Effetti cumulativi.


CORTE DI GIUSTIZIA UE Sez. Un. 17 aprile 2018 Sentenza C-441/17

Autorità: Corte di Giustizia UE | Tags: Boschi e macchia mediterranea, Fauna e Flora, VIA VAS AIA

FAUNA E FLORA – Conservazione degli habitat naturali e della flora e della fauna selvatiche – Ambiente – Conservazione degli uccelli selvatici – Sito Natura 2000 “Puszcza Białowieska” – BOSCHI – Modifica del piano di gestione forestale – Aumento del volume di legname sfruttabile – Piano o progetto non direttamente necessario alla gestione del sito che può avere incidenze significative su tale sito – VIA VAS AIA – Opportuna valutazione dell’incidenza sul sito – Pregiudizio all’integrità del sito – Attuazione effettiva delle misure di conservazione – Effetti sui siti di riproduzione e sulle aree di riposo delle specie protette – Inadempimento di uno Stato (Polonia) – Direttiva 92/43/CEE – Direttiva 2009/147/CE.


CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez.3^ 16/04/2018, Sentenza n.16673

Autorità: Corte di Cassazione | Tags: Diritto processuale penale, Rifiuti, VIA VAS AIA

VIA VAS AIA – Autorizzazione integrata ambientale (A.I.A.) – Inosservanza delle prescrizioni – Casi di depenalizzazione – RIFIUTI – Reati ambientali – Artt. 29 quattorduocies e 256 d.lgs n.152/2006 – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Assunzione di nuove prove – Esercizio positivo del potere da parte del giudice – Effetti – Giurisprudenza – Art. 507 cod. proc. pen..


TRGA TRENTINO ALTO ADIGE, Trento – 13 aprile 2018

Autorità: T. A. R. | Tags: VIA VAS AIA

* VIA, VAS E AIA – AIA – Modifiche dell’impianto – Disciplina – Distinzione tra mere modifiche e modifiche sostanziali – Artt. 5, c. 1, lett. l) ed l-bis) e 29 nonies, cc. 1 e 2 d.lgs. n. 152/2006 – Utilizzo di nuove materie prime – Potenziali variazioni quali-quantitative delle emissioni in aria e in acqua – Obbligo di comunicazione – Artt. 5, c. 1, lett. l), 29-ter, c. 1 e 29-nonies, c. 1 d.lgs. n. 152/2006 – Previsione dell’obbligo di comunicazione relativo all’utilizzo di materie prime che comportino potenziali variazioni quali-quantitative delle emissioni – Eccessiva gravosità dell’adempimento – Esclusione – Introduzione di nuove materie prime che contengano sostanze il cui utilizzo sia oggetto di specifiche disposizioni nelle BAT di settore – Obbligo di comunicazione – Art. 29-sexies, c. 4 bis d.lgs. n. 152/2006 – Settore della produzione della carta – Inquinanti AOX – Schede di sicurezza di cui all’art. 31 del regolamento REACH – Inquinanti indicati nell’allegato X – Obbligo di comunicazione – Previa valutazione dell’autorità competente – Settore della produzione della carta – COD – Modifiche che comportano l’emissione di nuove tipologie di sostanze pericolose  – Obbligo di comunicazione – Circolare ministeriale 2/AMB/2007 – Modifiche sostanziali – Aggravamento del procedimento – Previsione dell’obbligo di comunicazione della modifica delle materie prime utilizzate nel ciclo produttivo al Comune territorialmente competente – Illegittimità.


TAR ABRUZZO, Pescara – 12 aprile 2018

Autorità: T. A. R. | Tags: Aree protette, VIA VAS AIA

* AREE PROTETTE – Valutazione di incidenza – Aree contigue – Oggetto di valutazione – Effetti dell’attività che possono interferire con le esigenze di conservazione – Progetti non direttamente connessi e necessari alla gestione del sito – Effetto cumulativo – Art. 6 par. 3, dir. 92/43/CEE – Articolazione in fasi della VINCA – Individuazione dell’incidenza significativa – Fase di screening – Argomentazioni svolte al di fuori della sede procedimentale – Inammissibilità –  Deroga di cui all’art. 272 d.lgs. 152/2006 per gli impianti sperimentali di ricerca – Estensione alla valutazione di incidenza – Esclusione – Ragioni – VIA VAS E AIA – Procedimento di AUA – Applicabilità ai progetti per cui non opera l’AIA.


TAR CAMPANIA, Napoli – 10 aprile 2018

Autorità: T. A. R. | Tags: VIA VAS AIA

* VIA, VAS E AIA – Deposito costiero di GPL  – Istanza di nuova autorizzazione per lavori di ampliamento –  Permanenza della validità della verifica di assoggettabilità a VIA – Esclusione –  Attualità della decisione – Direttiva 2014/52/UE – Provvedimento di esclusione dalla  VIA – Termine di validità – Scadenza del termine di efficacia del decreto autorizzatorio.


CONSIGLIO DI STATO – 10 aprile 2018

Autorità: T. A. R. | Tags: VIA VAS AIA

* VIA, VAS E AIA – Principio del tempus regit actus – Modifiche normative intervenute durante il procedimento – Fattispecie: approvazione del Piano regionale rifiuti in pendenza del procedimento di VIA per un impianto di trattamento.


CONSIGLIO DI STATO – 5 aprile 2018

Autorità: Consiglio di Stato | Tags: Diritto processuale amministrativo, VIA VAS AIA

* VIA VAS E AIA – Valutazione di impatto ambientale – Determina di approvazione del progetto preliminare – Definitività agli effetti edilizi e paesaggistici – Decisione di non sottoporre il progetto a VIA – Impugnazione immediata – PROCESSO AMMINISTRATIVO – Art. 105 c.p.a. – Ipotesi di annullamento con rinvio – Portata tassativa o natura di clausola generale suscettibile di essere riempita nel contenuto – Erronea declaratoria di inammissibilità per difetto di interesse – Poteri del giudice di secondo grado – Remissione all’Adunanza Plenaria.


TAR SICILIA, Catania – 30 marzo 2018

Autorità: T. A. R. | Tags: VIA VAS AIA

* VIA, VAS E AIA – Procedimento di VIA – Comunicazione di avvio del procedimento – Non è dovuta – Forme di pubblicità prescritte dall’art. 24 d.lgs. n. 152/2006 – Verifica di assoggettabilità a VIA – Carattere autonomo e distinto rispetto alla VIA – Conferenza di servizi di adozione dell’AIA – Partecipazione dell’istante e del controinteressato – Non è prevista – Giudizio di compatibilità ambientale – Profili di discrezionalità amministrativa – Sindacato del giudice amministrativo – Limiti.


Iscriviti alla Newsletter GRATUITA

Ricevi gratuitamente la News Letter con le novità di AmbienteDiritto.it e QuotidianoLegale.

ISCRIVITI SUBITO


Iscirizione/cancellazione

Grazie, per esserti iscritto alla newsletter!