Giurisprudenza: Giurisprudenza Sentenze per esteso massime | Categoria: Sicurezza sul lavoro Numero: | Data di udienza:

SICUREZZA DEL LAVORO – Malattie professionali – Fattore ambientale-organizzativo – Malattie soggette denuncia obbligatoria – Tabella ex art. 3, D.P.R. n. 1124/1965.


Provvedimento: Sentenza
Sezione:
Regione: Liguria
Città: La Spezia
Data di pubblicazione: 13 Febbraio 2012
Numero:
Data di udienza:
Presidente: Panico
Estensore:


Premassima

SICUREZZA DEL LAVORO – Malattie professionali – Fattore ambientale-organizzativo – Malattie soggette denuncia obbligatoria – Tabella ex art. 3, D.P.R. n. 1124/1965.



Massima

 

 

TRIBUNALE DI LA SPEZIA, 13 febbraio 2012 

 

SICUREZZA DEL LAVORO – Malattie professionali – Fattore ambientale-organizzativo – Malattie soggette denuncia obbligatoria – Tabella ex art. 3, D.P.R. n. 1124/1965.

 

Ai sensi dell’art. 3, D.P.R. n. 1124/1965, non sono legittimamente inseribili tra le malattie professionali le patologie collegate alla generale organizzazione aziendale dell’attività lavorativa, in quanto determinate non dall’esecuzione delle lavorazioni protette ma dal fattore ambientale-organizzativo.
 
Giud. Panico, U.P. c. Inail

 

 


Allegato


Titolo Completo

TRIBUNALE DI LA SPEZIA, 13 febbraio 2012

SENTENZA

Iscriviti alla Newsletter GRATUITA

Ricevi gratuitamente la News Letter con le novità di AmbienteDiritto.it e QuotidianoLegale.

ISCRIVITI SUBITO


Iscirizione/cancellazione

Grazie, per esserti iscritto alla newsletter!