APPALTI – Art. 30, c. 4 d.lgs. n. 50/2016, novellato dal d.lgs. n. 56/2017 – Opzioni di politica legislativa accolte nella direttiva 2014/24/CE – Contratto collettivo applicabile – Criterio di prossimità contenutistica – Scelte rientranti nella sfera di autonomia dell’impresa (e, in particolare, scelta del contratto collettivo applicabile) – Sindacato di merito della stazione appaltante – Funzionalità ai principi generali in materia di contratti pubblici – Clausola sociale – Interpretazione conforme ai principi nazionali e comunitari in materia di libertà di iniziativa economica.

Per leggere il contenuto completo di questo articolo devi ACCEDERE AL SITO o REGISTRARE UN ACCOUNT. Consulta la pagina Abbonamenti per maggiori dettagli.

Iscriviti alla Newsletter GRATUITA

Ricevi gratuitamente la News Letter con le novità di AmbienteDiritto.it e QuotidianoLegale.

ISCRIVITI SUBITO


Iscirizione/cancellazione

Grazie, per esserti iscritto alla newsletter!