CAVE E MINIERE – Conflitto tra più domande di concessione per il medesimo giacimento minerario in concorrenza tra loro – Lacuna normativa – Criteri risolutivi – Mera valutazione della maggiore o minore capacità tecnica economica delle ditte richiedenti – Definizione a posteriori – Violazione dei principi di trasparenza e par condicio– Miniere – Natura – Patrimonio indisponibile – Art. 826, c. 2 c.c. – Differenza tra disciplina in materia di miniere e disciplina in materia di cave e torbiere – Applicazione analogica della disciplina delle cave all’attività estrattiva nelle miniere – Impossibilità – Fondamento Attribuzione del vantaggio economico connesso allo sfruttamento del giacimento – Criterio cronologico – Inapplicabilità.

Per leggere il contenuto completo di questo articolo devi ACCEDERE AL SITO o REGISTRARE UN ACCOUNT. Consulta la pagina Abbonamenti per maggiori dettagli.

Iscriviti alla Newsletter GRATUITA

Ricevi gratuitamente la News Letter con le novità di AmbienteDiritto.it e QuotidianoLegale.

ISCRIVITI SUBITO


Iscirizione/cancellazione

Grazie, per esserti iscritto alla newsletter!