INQUINAMENTO DEL SUOLO – Valutazioni dell’autorità amministrativa – Discrezionalità – Limiti al sindacato giurisdizionale – Individuazione della responsabilità per inquinamento – Criterio del “più probabile che non” – Prova per presunzioni – Responsabilità – Prova liberatoria – Elementi – Art. 242 d.lgs. n. 152/2006 – Contaminazioni storiche – Obblighi di bonifica – Pericolo ancora attuale di aggravamento – Responsabilità dell’impresa per l’inquinamento – Successioni e trasferimento – Successione inter vivos – Responsabilità dell’acquirente – Medesimo evento inquinante – Art. 311, c. 3 d.lgs. n. 152/2006 – Responsabilità parziaria – Artt. 2043 e 2055 c.c. – Danni conseguenza ontologicamente distinti e distinguibili – Distinte azioni di bonifica – Impossibilità di riconoscere gli effetti conseguenti alle singole condotte causative di danno ambientale – Responsabilità solidale.

Per leggere il contenuto completo di questo articolo devi ACCEDERE AL SITO o REGISTRARE UN ACCOUNT. Consulta la pagina Abbonamenti per maggiori dettagli.

Iscriviti alla Newsletter GRATUITA

Ricevi gratuitamente la News Letter con le novità di AmbienteDiritto.it e QuotidianoLegale.

ISCRIVITI SUBITO


Iscirizione/cancellazione

Grazie, per esserti iscritto alla newsletter!