DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Distanze – Costruzioni a confine con le piazze e le vie pubbliche – Art. 879 c.c. – Interpretazione – Disposizioni sulle distanze contenute nelle norme tecniche di attuazione – Disposizioni di cui all’art. 9 D.M. n. 1444/1968 – Termini di inizio e conclusione dei lavori – Art. 15 d.P.R. n. 380/2001 – Proroga – Fatti sopravvenuti estranei alla volontà del titolare del permesso – Cambio del direttore dei lavori o mancata designazione delle imprese esecutrici – Non rientrano.

Per leggere il contenuto completo di questo articolo devi ACCEDERE AL SITO o REGISTRARE UN ACCOUNT. Consulta la pagina Abbonamenti per maggiori dettagli.

Iscriviti alla Newsletter GRATUITA

Ricevi gratuitamente la News Letter con le novità di AmbienteDiritto.it e QuotidianoLegale.

ISCRIVITI SUBITO


Iscirizione/cancellazione

Grazie, per esserti iscritto alla newsletter!