INQUINAMENTO DEL SUOLO – Interventi di caratterizzazione, messa in sicurezza d’emergenza o definitiva, bonifica e ripristino ambientale – Nesso di causalità l’inquinamento e il comportamento commissivo o omissivo dei responsabili – Accertamento – Carattere eminentemente cautelare delle prescrizioni di caratterizzazione o di MISE – Proprietario incolpevole – Non può essere chiamato a rispondere a titolo di responsabilità oggettiva – Direttiva 2004/35/CE.

Per leggere il contenuto completo di questo articolo devi ACCEDERE AL SITO o REGISTRARE UN ACCOUNT. Consulta la pagina Abbonamenti per maggiori dettagli.

Iscriviti alla Newsletter GRATUITA

Ricevi gratuitamente la News Letter con le novità di AmbienteDiritto.it e QuotidianoLegale.

ISCRIVITI SUBITO


Iscirizione/cancellazione

Grazie, per esserti iscritto alla newsletter!