APPALTI – Affidamenti in via d’urgenza – Art. 163, c. 7 d.lgs. n. 50/2016 – Accertamento autoritativo postumo di una causa di esclusione – Verifica negativa sui requisiti – Esercizio del potere di recesso da parte dell’amministrazione – Differenza ontologica rispetto al recesso ordinario civilistico o a quello previsto dall’art. 109 d.lgs. n. 50/2016.

Per leggere il contenuto completo di questo articolo devi ACCEDERE AL SITO o REGISTRARE UN ACCOUNT. Consulta la pagina Abbonamenti per maggiori dettagli.

Iscriviti alla Newsletter GRATUITA

Ricevi gratuitamente la News Letter con le novità di AmbienteDiritto.it e QuotidianoLegale.

ISCRIVITI SUBITO


Iscirizione/cancellazione

Grazie, per esserti iscritto alla newsletter!