AGRICOLTURA E ZOOTECNIA – OGM – Coltivazione con finalità sperimentale e di ricerca – Preventiva notifica al Ministero – Necessità – Dichiarazione in sede di verbalizzazione – Carattere sostitutivo – Esclusione– Proibizione della coltivazione di mais OGM – Coerenza con i trattati UE – Tutela prioritaria a beni primari quali la salute e l’ambiente – Divieto di coltivazione disposto in base alle misure transitorie previste dall’art. 26 quater, par. 1, dr. 2015/412/UE – Tutela della salute e della vita delle persone – Poteri riconosciuti agli Stati di limitazione o divieto di coltivazione successivamente all’autorizzazione della coltura – Differenze.

Per leggere il contenuto completo di questo articolo devi ACCEDERE AL SITO o REGISTRARE UN ACCOUNT. Consulta la pagina Abbonamenti per maggiori dettagli.

Iscriviti alla Newsletter GRATUITA

Ricevi gratuitamente la News Letter con le novità di AmbienteDiritto.it e QuotidianoLegale.

ISCRIVITI SUBITO


Iscirizione/cancellazione

Grazie, per esserti iscritto alla newsletter!