APPALTI – ANAC – Legittimazione ad agire in giudizio per l’impugnazione di bandi ritenuti in violazione delle norme in materia di contratti pubblici – Natura del potere di azione – Art. 211 d.lgs. n. 50/2016 – Considerando n. 122 direttiva 2014/24/UE – Obbligo, in capo all’aggiudicatario, di pagare un corrispettivo prima della stipula del contratto – Possibile pregiudizio in capo al solo aggiudicatario – Lesione della concorrenza in generale – Inconfigurabilità – Impugnazione – Espunzione della clausola dal bando.

Per leggere il contenuto completo di questo articolo devi ACCEDERE AL SITO o REGISTRARE UN ACCOUNT. Consulta la pagina Abbonamenti per maggiori dettagli.

Iscriviti alla Newsletter GRATUITA

Ricevi gratuitamente la News Letter con le novità di AmbienteDiritto.it e QuotidianoLegale.

ISCRIVITI SUBITO


Iscirizione/cancellazione

Grazie, per esserti iscritto alla newsletter!