DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Lottizzazione abusiva – Effetti del condono edilizio – Rilascio di più titoli abilitativi nell’area interessata – PRG – Variante agli strumenti urbanistici – Necessità – Valutazione globale dell’attività lottizzatoria – Reato di lottizzazione abusiva – Bene giuridico protetto – Trasformazione urbanistica ed edilizia del territorio – Attività di controllo del territorio – Configurabilità del reato di lottizzazione abusiva – Utilizzazione del suolo indipendentemente dalla entità del frazionamento fondiario e dal numero dei proprietari – Redazione e la stipula di una convenzione lottizzatoria – Necessità – Ipotesi di lottizzazione mista – Attività di frazionamento – Lottizzazione cartolare in presenza di un atto di anticipazione di una divisione ereditaria – Esclusione – Destinazione a scopo edificatorio – Intento lottizzatorio – Fattispecie – Lottizzazione abusiva e opere realizzate in assenza di titolo abilitativo – PUBBLICA AMMINISTRAZIONE – Silenzioso assenso – Valida formazione del provvedimento – Sussistenza di tutti i presupposti di legge – Necessità – Effetti e limiti – Inerzia dell’amministrazione – Buona fede degli acquirenti – Atto stipulato davanti ad un notaio – Frazionamento autorizzato di un terreno a destinazione agricola – Evidenza della destinazione a scopo edificatorio – Costituzione e giurisprudenza della Corte EDU – Art. 29, 30, 31, 36, 44 d.P.R. n.380/01.

Per leggere il contenuto completo di questo articolo devi ACCEDERE AL SITO o REGISTRARE UN ACCOUNT.
Consulta la pagina Abbonamenti per maggiori dettagli.

Iscriviti alla Newsletter GRATUITA

Ricevi gratuitamente la News Letter con le novità di AmbienteDiritto.it e QuotidianoLegale.

ISCRIVITI SUBITO


Iscirizione/cancellazione

Grazie, per esserti iscritto alla newsletter!