DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Responsabilità del professionista, progettista e direttore dei lavori – Accordo illecito fra le parti per porre in essere un abuso edilizio – La scelta del titolo autorizzativo rientra nelle competenze tecniche del progettista – Conformità del progetto alla normativa urbanistica – Cumulo dell’incarico di progettista dei lavori e di direttore – Artt. 22, 23, 29, 44, D.P.R. n. 380/2001 – Fattispecie – RISARCIMENTO DANNI – Direttore dei lavori – Compiti e responsabilità – Tutela del committente – Obbligo di controllo e di verifica – Controllo dinamico, continuativo – Controllo retrospettivo di comparazione – Giurisprudenza.

Per leggere il contenuto completo di questo articolo devi ACCEDERE AL SITO o REGISTRARE UN ACCOUNT. Consulta la pagina Abbonamenti per maggiori dettagli.

Iscriviti alla Newsletter GRATUITA

Ricevi gratuitamente la News Letter con le novità di AmbienteDiritto.it e QuotidianoLegale.

ISCRIVITI SUBITO


Iscirizione/cancellazione

Grazie, per esserti iscritto alla newsletter!