DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Distanze legali tra costruzioni – Prescrizioni di piani regolatori e regolamenti edilizi – Deroghe convenzionali tra privati – Esclusione – Violazione delle distanze legali – Demolizione dell’opera illecita – RISARCIMENTO DEL DANNO – Violazione delle distanze legali – Azione di risarcimento o di riduzione in pristino – Diversità del fatto – Effetti – Criteri – Art.872 e 873 c.c..

Per leggere il contenuto completo di questo articolo devi ACCEDERE AL SITO o REGISTRARE UN ACCOUNT. Consulta la pagina Abbonamenti per maggiori dettagli.

Iscriviti alla Newsletter GRATUITA

Ricevi gratuitamente la News Letter con le novità di AmbienteDiritto.it e QuotidianoLegale.

ISCRIVITI SUBITO


Iscirizione/cancellazione

Grazie, per esserti iscritto alla newsletter!