DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Fabbricato condominiale – Innovazione lesiva del decoro architettonico – Valutazione del pregiudizio estetico ed economico – Competenza del giudice di merito nei limiti di cui all’art. 360 c.p.c.  – Violazioni edilizie condominiali – Atti conservativi ed azioni cautelari – Legittimazione dell’amministratore del condominio ad instaurare il giudizio – Autorizzazione dell’assemblea dei condomini – Necessità – Esclusione – Art. 1130 c.c. – Fattispecie: realizzazione di una veranda e modifica della sagoma dell’edificio DIRITTO PROCESSUALE CIVILE – Domanda abbandonata della parte – Mera presunzione di abbandono – Insufficiente – Valutazione complessiva della condotta processuale della parte e volontà inequivoca del venir meno dell’interesse a coltivarla.

Per leggere il contenuto completo di questo articolo devi ACCEDERE AL SITO o REGISTRARE UN ACCOUNT. Consulta la pagina Abbonamenti per maggiori dettagli.

Iscriviti alla Newsletter GRATUITA

Ricevi gratuitamente la News Letter con le novità di AmbienteDiritto.it e QuotidianoLegale.

ISCRIVITI SUBITO


Iscirizione/cancellazione

Grazie, per esserti iscritto alla newsletter!