______________ AMBIENTEDIRITTO ______________

 

L’ATTIVITÀ SANZIONATORIA DELL’ARERA: PROFILI ORDINAMENTALI E QUADRO GIURISPRUDENZIALE.

 

Elsa Pennetti

 

Abstract: obiettivo del presente lavoro è illustrare il sistema sanzionatorio dell’Autorità di regolazione per energia, reti e ambiente, esaminato nelle sue correlazioni con l’attività di regolazione e in generale di prescrizione e dall’altro nel quadro dei principi generali dettati dalla giurisprudenza della Corte Costituzionale e della Corte EDU, formatasi con riferimento all’attività sanzionatoria strettamente intesa nell’ambito della quale talune sanzioni formalmente amministrative si rivelano poi nella sostanza di natura penale.

The purpose of this work is to analyse the sanctioning system of the Italian National Regulatory Authority, (‘NRA’), Autorità di regolazione per energia reti e ambiente (‘ARERA’) through an exam of its correlation with the regulatory activity and within the framework of the general principles established by the case- law of the Constitutional Court and the European Court of Human Rights. The jurisprudence of these Courts has been formed referring to the sanctioning activity in the strict sense, in which some formally administrative penalties turned out to be of a criminal nature.

 

SOMMARIO: 1. L’ARERA autorità indipendente: genesi, potestà e compiti 2. Una classificazione dei provvedimenti dell’Autorità 3. La natura giuridica delle sanzioni dell’ARERA e i principi generali applicabili alla luce degli interventi della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo e della Corte Costituzionale 4. Alcune tipologie di sanzioni irrogate dall’ARERA e correlati profili problematici esaminati dalla giurisprudenza amministrativa.


Scarica allegato

Iscriviti alla Newsletter GRATUITA

Ricevi gratuitamente la News Letter con le novità di AmbienteDiritto.it e QuotidianoLegale.

ISCRIVITI SUBITO


Iscirizione/cancellazione

Grazie, per esserti iscritto alla newsletter!