______________ AMBIENTEDIRITTO ______________

 

L’ACCELERAZIONE E LE INCERTEZZE DELL’UNIONE EUROPEA SUI CAMBIAMENTI CLIMATICI.

 

 

Urbano Barelli

 

 

Abstract La mitigazione e l’adattamento ai cambiamenti climatici sono i primi due dei sei obiettivi ambientali che l’Unione europea si è posta con il regolamento sulla tassonomia sulla finanza sostenibile del 18 giugno 2020. Gli atti successivi dell’Unione europea hanno dato un crescente rilievo agli obiettivi climatici rispetto agli altri quattro obiettivi ambientali (acqua, economia circolare, contrasto dell’inquinamento e biodiversità). Nel regolamento sulla ripresa e resilienza del 10 febbraio 2021 la transizione verde è a volte indicata come riferita agli obiettivi ambientali nel loro complesso, a volte ai soli obiettivi climatici, con l’incertezza sulla destinazione della quota del 37% prevista per la transizione verde. Il 30 giugno 2021 è stata approvata la nuova normativa europea sul clima con gli obiettivi climatici della riduzione delle emissioni di gas serra del 55% entro il 2030 e della neutralità climatica entro il 2050. Per dare concreta attuazione a tali obiettivi climatici, il 14 luglio 2021 la Commissione europea ha presentato il pacchetto clima ed energia “Fit for 55”. L’Unione europea sta accelerando sul contrasto ai cambiamenti climatici per la consapevolezza, istituzionale e sociale, dell’urgenza di intervenire che trova conferma anche nel crescente contenzioso climatico.

Mitigation and adaptation to climate change are the first two out of the six environmental objectives that the European Union has set itself with the regulation on taxonomy on sustainable finance of June 18th 2020. Subsequent acts of the European Union have given increasing importance to climate objectives with respect to the other four environmental goals (water, circular economy, pollution control and biodiversity). In the regulation on recovery and resilience of February 10th 2021, the green transition is sometimes referred to as referring to the environmental objectives as a whole, sometimes only to climate objectives, with uncertainty about the destination of the 37% share envisaged for the green transition. On the 30th of June 2021, the new European climate legislation was approved with the climate objectives of reducing greenhouse gas emissions by 55% by 2030 and climate neutrality by 2050. To concretely implement these climate objectives, on the 14th of July 2021, the European Commission presented the “Fit for 55” climate and energy package. The European Union is accelerating the fight against climate change due to the institutional and social awareness of the urgency to intervene, which is also confirmed by the growing climate dispute.

 

 

Sommario: 1. Gli obiettivi climatici nel regolamento sulla tassonomia sulla finanza sostenibile. – 1.1. Segue: la mitigazione dei cambiamenti climatici. – 1.2. Segue: l’adattamento ai cambiamenti climatici. – 1.3. Segue: il regolamento delegato che fissa i criteri di vaglio tecnico. – 1.4. Segue: la nuova strategia per la finanza sostenibile. – 2. Gli obiettivi climatici nel regolamento sulla ripresa e resilienza. – 2.1. Segue: e nel Piano di ripresa e resilienza italiano. – 3. La nuova strategia dell’Ue di adattamento ai cambiamenti climatici. – 4. La politica climatica italiana. – 4.1. Segue: il bando del MITE sull’adattamento ai cambiamenti climatici. – 5. Gli obiettivi climatici nel regolamento (UE) 2021/1056 sulla transizione giusta. – 6. Il regolamento (UE) 2021/1119 sulla normativa europea sul clima. – 7. Il pacchetto clima ed energia “Fit for 55”. – 8. Il contenzioso climatico. – 9. Conclusioni.


Scarica allegato

Iscriviti alla Newsletter GRATUITA

Ricevi gratuitamente la News Letter con le novità di AmbienteDiritto.it e QuotidianoLegale.

ISCRIVITI SUBITO


Iscirizione/cancellazione

Grazie, per esserti iscritto alla newsletter!