______________ AMBIENTEDIRITTO ______________

 

LA PRODUZIONE DI ENERGIA DA FONTE RINNOVABILE: TRA INTERESSE ENERGETICO, AMBIENTALE E PAESAGGISTICO.

 

Augusto Di Cagno

 

Abstract Il presente scritto analizza il tema della localizzazione degli impianti di produzione di energia rinnovabile. Viene delineata la disciplina degli impianti di produzione di energia pulita, la quale è stata interessata da molteplici interventi di riforma, specialmente di recente volti ad attuare obiettivi di semplificazione e razionalizzazione dei procedimenti di localizzazione e di autorizzazione degli impianti. Le principali disposizioni riguardano l’allocazione delle funzioni amministrative tra i diversi livelli di governo e l’individuazione delle aree idonee e non idonee a ospitare gli impianti da fonti rinnovabili. Il quadro normativo descritto risulta orientato verso l’affermazione del principio della massima diffusione dell’energia rinnovabile, che appare prioritario rispetto agli altri interessi che con questo si fronteggiano, come l’interesse alla tutela del paesaggio. Ciò impone di verificare l’esistenza di un punto di equilibrio nel bilanciamento tra i diversi interessi, energetico, ambientale e paesaggistico, tramite un’analisi delle disposizioni sulla localizzazione degli impianti, che evidenzia anche le principali criticità postesi, tra le quali rileva in particolare la questione dell’inserimento degli impianti nelle aree agricole.

Abstract This paper analyzes the issue of the location of renewable energy production plants. The discipline of clean energy production plants has been affected by multiple reform interventions, especially recently aimed at implementing objectives of simplification and rationalization of the procedures for locating and authorizing the plants. The main provisions concern the allocation of administrative functions between the different levels of government and the identification of suitable and unsuitable areas for hosting plants. The regulatory framework described is oriented towards the affirmation of the principle of maximum diffusion of renewable energy, which appears to have priority over the other interests that are faced with this, such as the interest in protecting the landscape. This requires verifying the existence of a balance point in the balance between the different interests, energy, environmental and landscape, through an analysis of the provisions on the location of the plants, which also highlights the main critical issues posed, among which it particularly notes the question of inserting plants in agricultural areas

 

SOMMARIO: 1.- Premessa introduttiva – Dalle politiche internazionali ed europee all’affermazione del “principio di massima diffusione delle fonti di energia rinnovabile”; 2.– La dialettica tra ambiente, paesaggio e interesse energetico, e tra interessi generali e locali; 3.– Il regime normativo degli impianti di energia rinnovabile, tra semplificazione e composizione degli interessi: dalle fasi di programmazione e di pianificazione alla procedura autorizzativa; 4.– Il problema della localizzazione degli impianti: dall’individuazione delle aree “non idonee”…; 5.– … all’individuazione delle aree “idonee”. 6.– Il caso delle aree agricole.

 


Scarica allegato

Iscriviti alla Newsletter GRATUITA

Ricevi gratuitamente la News Letter con le novità di AmbienteDiritto.it e QuotidianoLegale.

ISCRIVITI SUBITO


Iscirizione/cancellazione

Grazie, per esserti iscritto alla newsletter!