Omnis definitio periculosa est. Riflessioni a partire da uno studio sull’imprenditoria giovanile in montagna.

Anno: 2019 | Autore: MATTEO CARRER - EMANUELA ZILIO - ANNA GIORGI

 

OMNIS DEFINITIO PERICULOSA EST.

IL PROBLEMA DELLA DEFINIZIONE DELLE ZONE MONTANE NEL DIRITTO.

Riflessioni a partire da uno studio sull’imprenditoria giovanile in montagna1

di Matteo Carrer2, Emanuela Zilio3 e Anna Giorgi4

 

SOMMARIO: 1. Premessa d’inquadramento metodologico. – 2. Le definizioni di montagna. – 2.1. I Comuni montani nella legge 991/1952. – 2.2. La normativa lombarda e le Comunità montane. 2.3. La classificazione altimetrica. – 2.4. La definizione della normativa dell’UE. – 3. L’impatto delle definizioni sui dati. – 3.1 Proiezione delle definizioni sui dati relativi ai Comuni montani. – 3.2 Proiezione delle definizioni sui dati relativi alle aziende a conduzione giovanile in montagna. – 3.3 Proiezione delle definizioni sui dati relativi alle aziende a conduzione giovanile in montagna nel settore agricolo. – 4. L’attuazione dell’art. 44, co. 2° Cost. – 4.1. La montagna tra complessità e irrisolutezza del legislatore. – 4.2. Assistenzialismo e cherry picking. – 5. Conclusioni.

 

___________________________________

1 I parr. 1, 2 e 4 sono stati redatti da Matteo Carrer mentre il par. 3 è stato redatto da Emanuela Zilio e Anna Giorgi. Le conclusioni, sono congiuntamente redatte da Anna Giorgi, Matteo Carrer ed Emanuela Zilio.

2 Dottore di ricerca in diritto pubblico e tributario nella dimensione europea.

3 Project Manager EU, Curatrice Donne Si Fa Storia.

4 Professore ordinario del dipartimento DISAA e Direttore scientifico del centro di ricerca per la gestione e lo sviluppo sostenibile delle montagne GESDIMONT del polo di eccellenza UNIMONT dell’Università degli Studi di Milano, sede di Edolo.





Scarica allegato

Iscriviti alla Newsletter GRATUITA

Ricevi gratuitamente la News Letter con le novità di AmbienteDiritto.it e QuotidianoLegale.

ISCRIVITI SUBITO


Iscirizione/cancellazione

Grazie, per esserti iscritto alla newsletter!