Anno: 2020 | Autore: FABIO RATTO TRABUCCO

 

I DIRITTI UMANI IN AMBITO SPORTIVO TRA DOVERI E SANZIONI.

 

Fabio Ratto Trabucco

 

Abstract (it) Il lavoro affronta i differenti strumenti normativi di diritto internazionale che riconoscono, più implicitamente che esplicitamente, un locus standi allo sport nell’ambito del “diritto dei diritti umani”. A tal fine sono richiamati i principi essenziali per una corretta configurazione della portata di un “diritto allo sport”, della sua natura e dei suoi limiti, in stretto collegamento con i principi fondamentali, tra i quali spicca, ovviamente, il divieto di discriminazione. Oggetto di specifica attenzione è quindi la prassi degli Stati e, soprattutto, delle organizzazioni internazionali, a partire dalle Nazioni Unite. Da ultimo, si propone una qualificazione ed una collocazione del diritto allo sport – inteso come diritto umano – nel contesto più esteso dei cosiddetti diritti di terza generazione, inscindibilmente collegato ai principi fondamentali dell’ordinamento internazionale odierno, in primis all’obiettivo essenziale del perseguimento della pace universale.

Abstract (en) The work deals with the different regulatory instruments of international law which recognize, more implicitly than explicitly, a locus standi to sport in the context of “human rights law”. To this end, the essential principles for a correct configuration of the scope of a “right to sport”, of its nature and its limits are recalled, in close connection with the fundamental principles, among which, of course, the prohibition of discrimination stands out. Specific practice is therefore the practice of States and, above all, of international organizations, starting from the United Nations. Finally, we propose a qualification and a location of the right to sport – understood as human right – in the broader context of the so-called third generation rights, inseparably linked to the fundamental principles of today’s international order, primarily to the essential objective of the pursuit of universal peace.

Keywords: Sport, diritti umani, divieto di discriminazione, sanzioni sportive, Sports, human rights, prohibition of discrimination, sports sanctions

SOMMARIO: 1. Introduzione. – 2. Lo sport negli atti relativi ai diritti umani. – 3. L’UNESCO ed il riconoscimento del diritto allo sport. – 4. Lo sport e la discriminazione. – 5. Le sanzioni sportive per violazioni dei diritti umani. – 6. Il diritto allo sport nel diritto internazionale per la pace.


Scarica allegato

Iscriviti alla Newsletter GRATUITA

Ricevi gratuitamente la News Letter con le novità di AmbienteDiritto.it e QuotidianoLegale.

ISCRIVITI SUBITO


Iscirizione/cancellazione

Grazie, per esserti iscritto alla newsletter!