______________ AMBIENTEDIRITTO ______________

 

CONCESSIONI IDROELETTRICHE DI PICCOLA DERIVAZIONE E PROCEDURE DI RINNOVO: TRA PRECETTI DELL’UE, LACUNE NORMATIVE ED INTERVENTI DELL’AUTORITÀ GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO.

 

Cesare Mainardis

 

 

ABSTRACT: Il saggio affronta il tema dei procedimenti di rinnovo delle concessioni di piccola derivazione idroelettrica, alla luce della presa di posizione dell’AGCM che ha indicato alle P.A. concessionarie la necessità di disapplicare la normativa vigente per indire procedure di gara. La tesi dell’AGCM viene affrontata, e criticata sotto due profili: il primo relativo alla nozione di “effetto diretto” della normativa UE; il secondo relativo al ricorso alla analogia e correlati limiti nell’ordinamento nazionale.

PAROLE CHIAVE: Diritto amministrativo. Diritto dell’energia. Concessioni di beni demaniali. Effetto diretto del Diritto dell’UE.

ABSTRACT: The essay deals with the issue of renewal procedures for small-scale diversion hydroelectric concessions, in the light of the Italian Antitrust Authority’s position, which has indicated to the concessionary public authorities the need to disregard the regulations in force, in order to launch tendering procedures. The Italian Antitrust Authority’s position is discussed and criticised from two points of view: the first relates to the notion of “direct effect” of EU legislation; the second relates to the use of analogy and its related limits in national law.

KEYWORDS: Administrative law. Energy law. Concessions of state property. Direct effect of EU law.

 

 

SOMMARIO. 1. Introduzione. 2. L’AGCM e la disciplina del rinnovo delle concessioni di piccola derivazione. 3. Quali criteri per l’aggiudicazione di eventuali procedure competitive? 4. Quale regime giuridico per la destinazione delle opere realizzate? 5.1 Con una prospettiva più ampia: diritto UE, effetto diretto “oppositivo” e lacune normative. 5.2 (segue) I limiti all’analogia (tra grandi e piccole derivazioni). 6. Qualche conclusione.

 


Scarica allegato

Iscriviti alla Newsletter GRATUITA

Ricevi gratuitamente la News Letter con le novità di AmbienteDiritto.it e QuotidianoLegale.

ISCRIVITI SUBITO


Iscirizione/cancellazione

Grazie, per esserti iscritto alla newsletter!