Anno: 2020 | Autore: AA. VV.

AMBIENTEDIRITTO.it – Rivista Trimestrale di Diritto Pubblico – Fasc.1/2020

 

Contenuto del Fascicolo 1/2020

Rivista Trimestrale di Diritto Pubblico…pag. 2
CORONAVIRUS: NOTA SULLA DICHIARAZIONE DELLO STATO DI EMERGENZA PER RISCHIO SANITARIO. Gian Paolo…pag. 8
GOVERNO DEL TERRITORIO E TUTELA DEGLI INTERESSI LEGITTIMI La delicata ipotesi di revoca dei piani particolareggiati di esecuzione. Claudio Costanzi…pag. 22
IL COORDINAMENTO TRA ATTIVITÀ EDILIZIA ED I VINCOLI PAESAGGISTICI ED AMBIENTALI NEL RECENTE CONTESTO D’EMERGENZA. Alfredo Morrone…pag. 33
LE RESPONSABILITA’ DEL CURATORE IN CASO DI ABBANDONO RIFIUTI. Giacomo Vivoli…pag. 63
LE VARIABILI AMBIENTALI NELLA DISCIPLINA DEGLI APPALTI PUBBLICI.Giuseppe Quinto…pag. 90
EDUCAZIONE AMBIENTALE E VALORI COSTITUZIONALI IN PORTOGALLO E IN ITALIA. Luigi Colella…pag. 110
LA COSTITUZIONE DI FRANCOFORTE: UN SOGNO INFRANTO. Giovanni Giannotti…pag. 132
ORDINE DI BONIFICA DI UN SITO INDUSTRIALE: L’A.P. chiarisce la natura della bonifica tra retroattività e responsabilità della Società incorporante. Stefano De Rosa…pag. 150
LE CERTIFICAZIONI AMBIENTALI ED IL NUOVO CODICE DEI CONTRATTI. Roberta Cadenazzi…pag. 163
REGIONALISMO DIFFERENZIATO E PRINCIPIO DI SUSSIDIARIETÀ VERTICALE. Ludovico A. Mazzarolli…pag. 180
IL DIRITTO ALL’AMBIENTE NELLA COSTITUZIONE ITALIANA. Camilla Della Giustina…pag. 192
IL RAPPRESENTANTE UNICO DELLE AMMINISTRAZIONI STATALI IN CONFERENZA DI SERVIZI DECISORIA SIMULTANEA. Mario Tocci…pag. 218
FISCALITÀ DELL’AMBIENTE, MERCATO E SVILUPPO SOSTENIBILE: UN EQUILIBRIO POSSIBILE? Maria Assunta Icolari…pag. 225
L’AGENZIA FRONTEX E L’AGENDA EUROPEA SULLA MIGRAZIONE. Gaetano Armao…pag. 237
Collaborazione con AMBIENTEDIRITTO.IT – Rivista Giuridica…pag. 256

MISSION:

Lo scopo principale della Rivista Giuridica AmbienteDiritto.it (RGA) è quello di favorire il più ampio confronto interdisciplinare – a livello internazionale – nonché lo sviluppo della ricerca scientifica sulle complesse tematiche del Diritto pubblico, in senso esteso ed evoluto, con una particolare, e naturale, predilezione per l’approfondimento della materia ‘interdisciplinare’ del Diritto ambientale, con i suoi peculiari – e ‘naturali’ – risvolti costituzionali ed amministrativi (oltre che i ‘connaturali’ e, alle volte, inscindibili aspetti penalistici e civilistici).

La Rivista, per queste ragioni, accetta sia contributi in italiano che in qualsiasi altra lingua che, ovviamente, sia conosciuta dai referees. I componenti della Rivista, i suoi collaboratori, nonché gli autori – che, secondo le linee ANVUR sono in larghissima parte strutturati presso Università italiane e straniere – fanno parte ed aderiscono alla mission a titolo squisitamente gratuito.

Tutti i contributi pubblicati nel presente fascicolo sono stati sottoposti a referaggio doppio cieco conformemente alla Classe A – ANVUR.


Scarica allegato

Iscriviti alla Newsletter GRATUITA

Ricevi gratuitamente la News Letter con le novità di AmbienteDiritto.it e QuotidianoLegale.

ISCRIVITI SUBITO


Iscirizione/cancellazione

Grazie, per esserti iscritto alla newsletter!