* APPALTI – Certificazione di qualità riferita specificamente all’attività oggetto del bando – Discrezionalità della stazione appaltante – Art. 87, c. 1 d.lgs. n. 50/2016 - Delibera ANAC n. 1046/2017 – Certificazione di qualità – Natura – Requisito di idoneità tecnico – organizzativa – Prescrizione quale requisito di partecipazione – Specifica motivazione - Non è richiesta – Disciplinare – Previsione di requisiti di capacità non previsti nel bando – Possibilità – Stazione unica appaltante – Modifica o integrazione dei requisiti stabiliti nella determina a contrarre – Possibilità.

Il contenuto completo è disponibile solo per gli abbonati http://www.ambientediritto.it/home/abbonamenti.

Categoria: 

Autorità: