* APPALTI - Ricorso avverso gli atti di una procedura ad evidenza pubblica - Individuazione del TAR competente - Luogo di esecuzione dei lavori, indipendentemente dalla sede della stazione appaltante - Giudizio di anomalia - Modificazione di elementi essenziali dell’offerta - Possibilità di integrazioni o variazioni postume - Violazione del principio della par condicio.

Il contenuto completo è disponibile solo per gli abbonati http://www.ambientediritto.it/home/abbonamenti.

Categoria: 

Autorità: