* APPALTI - Art. 68 d.lgs. n. 50/2016 - Principio di equivalenza - Oggetto dell’appalto - Prodotto naturalmente esistente in natura (Fattispecie: lattice) - Richiamo al principio di equivalenza per offrire un bene radicalmente differente - Modifica sostanziale dell’oggetto della gara - Illegittimità.

Il contenuto completo è disponibile solo per gli abbonati http://www.ambientediritto.it/home/abbonamenti.

Categoria: 

Autorità: