* DIRITTO URBANISTICO - EDILIZIA - Potere di sospensione dei lavori edili in corso - Art. 27 d.P.R. n. 380/2001 - Natura cautelare - Caratteristica della provvisorietà - Termine di 45 giorni - Decorso - Conseguenze1 - Mutamento di destinazione d’uso giuridicamente rilevante - Trasformazione di unità immobiliari da locali residenziali a locali ad uso produttivo-artigianale - Accertamento sul maggior peso urbanistico  determinato dalla trasformazione edilizia - Non è richiesto - CILA - Natura - Mero atto di comunicazione - Esercizio del potere sanzionatorio nel caso in cui l’attività libera non coincida con l’attività ammessa.

Il contenuto completo è disponibile solo per gli abbonati http://www.ambientediritto.it/home/abbonamenti.

Categoria: 

Autorità: