DIRITTO URBANISTICO - EDILIZIA - Impossibilità tecnica di eseguire la demolizione dell'opera abusiva fondata sull'irreparabilità dei danni - Richiesta e limiti alla revoca dell'ordine giudizialmente impartito - Interventi eseguiti in parziale difformità dal permesso di costruire - Pagamento di una sanzione pari al doppio del costo di produzione in luogo della demolizione - Art. 34 del d.P.R. 6 giugno 2001, n. 380.

Il contenuto completo è disponibile solo per gli abbonati http://www.ambientediritto.it/home/abbonamenti.

Categoria: 

Autorità: