DIRITTO URBANISTICO - EDILIZIA - Opere abusive - Revoca o la sospensione dell'ordine di demolizione - Sentenza di condanna - Presentazione di istanza di condono o sanatoria successivamente al passaggio in giudicato - Art. 31, c.9, d.P.R. 380/2001 -  Giurisprudenza  - Reati edilizi - Ordine di demolizione impartito dal giudice - Natura di sanzione amministrativa - Revoca della  sentenza di condanna - Verifica della legittimità dell'atto concessorio - Potere-dovere del giudice dell'esecuzione - Requisiti di forma e di sostanza  - Manufatto abusivo - Ordine di demolizione indipendente al rapporto col bene - Ragioni di tutela del territorio - Natura di sanzione amministrativa a carattere ripristinatorio - Inapplicabilità della disciplina generale della prescrizione - Giurisprudenza della Corte EDU - BENI CULTURALI ED AMBIENTALI - Giurisprudenza - Zona vincolata di tipologia 1 del d.lgs. 42/2004 - Esclusione della condonabilità dell'opera - DIRITTO PROCESSUALE PENALE - Impugnazioni nel procedimento di esecuzione - Censura manifestamente infondate - Mancato esame da parte del giudice di merito -  Annullamento del provvedimento - Esclusione.

Il contenuto completo è disponibile solo per gli abbonati http://www.ambientediritto.it/home/abbonamenti.

Categoria: 

Autorità: