* DIRITTO URBANISTICO - EDILIZIA - Disposizioni urbanistiche introdotte da leggi regionali - Rapporti tra la disciplina regionale e la normativa statale - Deroghe e limiti - Disciplina antisismica - Disciplina paesaggistica - Norme sulla sicurezza - Norme igienico-sanitarie - Inderogabilità - Competenza esclusiva dello Stato - Art. 117, c.2° Cost. - Legge regionale Sicilia n.4/2003 - Artt. 32, 44, 93, 94, 95 d.P.R. n. 380/2001 - Art. 181 D.L.vo n.42/2004 - Opere precarie non soggette a permesso di costruire - Tettoie, pensiline, gazebo ed altre ancora su balconi, terrazze o su qualunque superficie esistente - Criteri strutturali e funzionali - Differenza - Disciplina applicabile e i controlli preventivi previsti dalla legislazione nazionale - Giurisprudenza - Nozione di "volumi tecnici" - Rapporto di strumentalità necessaria - Evidenti ragioni di funzionalità effettivamente sussistenti - DIRITTO PROCESSUALE PENALE - Travisamento della prova - Configurabilità - Sindacato della Corte di cassazione - Limiti - Fattispecie: contestazione della valutazione delle prove (documentale e testimoniale).

Il contenuto completo è disponibile solo per gli abbonati http://www.ambientediritto.it/home/abbonamenti.

Categoria: 

Autorità: