* INQUINAMENTO ACUSTICO - Rumori intollerabili provocati dagli impianti di ventilazione/refrigerazione collocati lungo il muro perimetrale dello stabilimento - Cessazione delle immissioni - Adozione di misure idonee a mantene le immissioni rumorose nei limiti della normale tollerabilità - DANNO AMBIENTALE - Risarcimento di tutti i danni subiti - Danni non patrimoniale risarcibile - Liquidazione equitativa - Art. 844 cod. civ. - Art. 2043 cod. civ. - Art. 2059 cod. civ. - Immissioni moleste che non superino i limiti basati dalle norme d'interesse generale - Giudizio in ordine alla situazione concreta di tollerabilità - Valutazione e poteri del giudice - Tutela della qualità della vita e della salute - Contemperamento delle esigenze della produzione con le ragioni della proprietà - DIRITTO SANITARIO - Immissioni sonore o da vibrazioni o scuotimenti atte a turbare il bene della tranquillità nel godimento degli immobili adibiti ad abitazione - Inapplicabilità della legge 26/10/1995. n. 447 - Rapporti cd verticali fra privati e PA - Art. 844 cod. civ. - DIRITTO URBANISTICO - EDILIZIA - Violazioni edilizie e diritto a chiedere la cessazione di rumori provenienti dal fondo altrui che superano la normale tollerabilità.

Il contenuto completo è disponibile solo per gli abbonati http://www.ambientediritto.it/home/abbonamenti.

Categoria: 

Autorità: