Anno: 
2019
Autore: 
CAMILLA TORESINI

 

 

IL DIRITTO ALL'ACQUA NELLE REGIONI.

 

WATER, WATER, EVERY WHERE, NOR ANY DROP TO DRINK

 

 

 

Camilla Toresini

 

 

Abstract (It)


Il presente lavoro si propone di analizzare l’affermarsi del diritto all’acqua nel nostro ordinamento e la sua concreta attuazione, per il tramite del servizio idrico integrato. In particolare, riconosciuta l’emersione di un “diritto all’acqua” nel diritto internazionale ed europeo, ci si interrogherà in merito alla copertura costituzionale di tale diritto, soffermandosi sulle vicende che hanno interessato la disciplina normativa del servizio idrico nel nostro Paese. Ricostruito l’assetto di competenze Stato – Regioni in materia, si esaminerà il contenzioso costituzionale relativo alle leggi promulgate dalle regioni ordinarie per regolamentare il settore, procedendo per aree tematiche. Obiettivi della ricerca sono, da un lato, l’esame delle ricadute, a livello di legislazione regionale, delle incertezze generate dall’instabile quadro normativo statale e, dall’altro, la verifica della tenuta degli approdi della giurisprudenza costituzionale in materia. Si tenterà, infine, di ipotizzare il ricorso ad un diverso titolo competenziale per l’intervento statale.



Abstract (En)


This paper focuses on the right to water in Italy and its application through the integrated water service. After briefly considering the right to water in international and European law, the article evaluates the existence of a constitutional basis for this “new” right, since the Italian constitution does not mention it explicitly. Since the right to water can only be granted by a State by providing water service, its troubled regulation in Italy is briefly explained. Furthermore, the article takes into consideration the jurisprudence of the Italian Constitutional Court, referring to the water service regional laws, under different constitutionality reasons. This study has two aims. The first is to investigate the competence of both the State and the Regions in regulating the integrated water service. The second is to highlight the impact of the instability of national legislation on regional legislation.

 

 

Indice:

 

  1. Il diritto all’acqua nelle fonti internazionali ed europee.

  2. Quale copertura costituzionale per il diritto all’acqua?

  3. L’attuazione del diritto: disciplina del servizio idrico integrato tra misure di liberalizzazione del legislatore statale e interventi della Consulta

  4. Il punto sulle competenze delle regioni ordinarie in tema di servizio idrico integrato

  5. Giurisprudenza costituzionale sulle leggi regionali in materia di servizio idrico integrato

5.1 pubblicizzazione versus privatizzazione del servizio e delle reti

5.2 determinazione della tariffa

5.3 leggi - provvedimento

  1. Considerazioni critiche

  2. Conclusioni

 

 

Allegato: 

argomento: