* DIRITTO URBANISTICO - Terreno abusivamente lottizzato - Acquirente ed sub-acquirente - Buona fede - Onere di conoscenza ed informazione - Affidamento riposto in altri soggetti o nella apparente legittimità di atti amministrativi - Reato di lottizzazione abusiva - Lesione del bene giuridico protetto - Art. 30 D.P.R. n.380/2001 - Lottizzazione abusiva - Presupposti per la configurabilità - Giurisprudenza - Artt. 44, let. c) D.p.r. n.380/01 e 181, c. 1 bis D.Lv. 42/2004 - Confisca dell'area - Presupposti - Soggetti attivi del reato di lottizzazione - Acquirente e sub-acquirente - Presupposti e limiti - Condotta dell'acquirente - Acquisto consapevole di un lotto frazionato - Affidamento nella professionalità del notaio rogante o nella  perizia bancaria - Onere di conoscenza ed informazione - Sub- acquirente - Attività lottizzatoria - Sistema elusivo - Responsabilità - DIRITTO AGRARIO - Terreno agricolo - Lottizzazione cartolare e materiale - Frazionamento in piccoli lotti inutilizzabili per l'esercizio dell'agricoltura - Esecuzione di opere edili - DIRITTO PROCESSALE PENALE - Compimento atti di indagine preliminari con efficacia probatoria - Termini - Sequestro preventivo - Delega nei termini alla polizia giudiziaria - Esiti acquisiti successivamente alla scadenza del termine - Effetti - Art. 407, c.3° C.P.P. - Utilizzabilità degli atti di indagine - Valutazione del contenuto e funzione dell'atto - Mera rielaborazione di attività precedentemente svolte. 

Il contenuto completo è disponibile solo per gli abbonati http://www.ambientediritto.it/home/abbonamenti.

Categoria: 

Autorità: