* DIRITTO URBANISTICO - Opera abusiva - Ordine di demolizione - Proprietà del suolo - Esistenza di  soggetti terzi rispetto all'abuso - Effetti - Suddivisione dell'attività edificatoria finale nelle singole opere - Elusione del regime dei titoli abilitativi edilizi - Controlli e verifiche - Contrasto con la destinazione di zona - Interventi eseguiti in zona classificata agricola - Requisito della "doppia conformità" - Art. 36 D.p.r. n.380/01 - Fattispecie - Demolizione e al ripristino dello stato dei luoghi  Inottemperanza – Effetti - Acquisizione di diritto gratuitamente al patrimonio del comune - Artt. 27 e 31 D.P.R. n.380/01 - Manufatto abusivo - Libera disponibilità del bene pertinente al reato - Disponibilità della cosa da parte dell'indagato o di terzi - Valutazione del Giudice - Nozione di “carico urbanistico” - Elemento c.d. primario e da uno secondario di servizio - Pericolo degli effetti pregiudizievoli del reato - Requisito della concretezza - DIRITTO PROCESSUALE PENALE - Ricorso per cassazione - Riesame di provvedimenti di sequestro - Limiti - mancanza assoluta di motivazione o la presenza di motivazione meramente apparente – Art. 606 lett. e) C.P.P. - Riesame di un decreto di sequestro - Notifica dell'avviso della data fissata per l'udienza - Diritto per l'imputato o indagato - Omissione - Effetti - Nullità assoluta ed insanabile ex art. 179 C.P.P..

Il contenuto completo è disponibile solo per gli abbonati http://www.ambientediritto.it/home/abbonamenti.

Categoria: 

Autorità: