CORTE DI CASSAZIONE CIVILE Sez.6^ 31/03/2016 Ordinanza n.6243

ESPROPRIAZIONE - PUBBLICA AMMINISTRAZIONE - Liquidazione dell'indennità di espropriazione - Dichiarazione di pubblica utilità - Valore di mercato del bene espropriato - Procedimenti espropriativi - Effetti della dichiarazione d'illegittimità costituzionale - L. n.359/1992 - Legge n.244/2007 - dP.R. n. 327/2001 - dlgs. n.302/2002 - PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO - Liquidazione dell'indennità di espropriazione per le aree edificabili - Metodo sintetico-comparativo - Individuazione del prezzo di mercato dell'immobile - Metodo analitico ricostruttivo - Valutazioni di mercato relative alle aree edificabili - Accertamento del costo di trasformazione del fondo - Giurisprudenza.

Categoria: 

Autorità: 

TAR EMILIA ROMAGNA, Bologna 7 novembre 2012

* ESPROPRIAZIONE –  Cessione volontaria del suolo – Applicazione dell'istituto della retrocessione - Inibizione – Inconfigurabilità – Controversie aventi ad oggetto la retrocessione – Giurisdizione – Individuazione – Retrocessione – Nuovo trasferimento di proprietà a titolo derivativo con effetto ex nunc – Precedente proprietario - Impugnazione degli atti di pianificazione urbanistica anteriormente alla retrocessione – Legittimazione – Carenza.

Categoria: 

Autorità: 

CORTE DI CASSAZIONE CIVILE Sez.3^ 18/01/2012

ESPROPRIAZIONE - Pubblica utilità - Opposizione al decreto ingiuntivo - Sospensione della  esecutorietà - Rigetto dell'opposizione - Effetti - Art. 623 cod. proc. Civ. - Intervento del creditore nel processo esecutivo - Condizioni di ammissibilità - Fattispecie - Sospensione cd. esterna del processo esecutivo - Artt. 563 e 564 c.p.c.. 

Categoria: 

Autorità: 

TAR VENETO - 13 ottobre 2011

* ESPROPRIAZIONE – RIFIUTI – Rischio di contaminazione delle falde per infiltrazione di percolato – Ricorso all’occupazione d’urgenza ex art. 49, c. 5  DPR 327/2001 –  Presupposto del pericolo grave ed imminente – Necessità – Esclusione –D eterminazione dell’indennità provvisoria – Applicazione analogica dell’art. 22 bis – Possibilità – Esclusione.

Categoria: 

Autorità: 

CORTE DI CASSAZIONE CIVILE Sez. 3^, 28/09/2011 Sentenza n.19792

ESPROPRIAZIONE - Bene soggetto ad uso civico - Espropriazione forzata – Esclusione - C.d. sdemanializzazione di fatto – Limiti - Art. 363, c.3^, cod. proc. civ. - Uso civico - Preminenza del pubblico interesse - Incommerciabilità  del bene – Pignoramento - Esclusione – DIRITTO DEMANIALE - C.d. sdemanializzazione di fatto - Provvedimento sul passaggio dei beni dal demanio pubblico al patrimonio - Carattere dichiarativo - Art. 829 cod. civ. - Condizioni di fatto di incompatibilità con la volontà di conservare la destinazione ad uso pubblico – Limiti – Demanio marittimo - C.d. demanio artificiale – Giurisprudenza - Usi civici – Nozione - Corpus normativo – Evoluzione - Tutela paesistico-ambientale  - Natura di bene collettivo - Nuova caratterizzazione - Inalienabilità  - Limiti - Art. 142, c.1°, lett. h), D.L.vo n. 42/2004 - Passaggio dei beni soggetti ad uso civico dal demanio all'allodio - Provvedimento di classificazione – Necessità.

Categoria: 

Autorità: